Primeira Liga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Primeira Liga
Logo della competizione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Paese Portogallo Portogallo
Titolo Campione di Portogallo
Cadenza annuale
Apertura agosto
Partecipanti 18 squadre
Formula Girone all'italiana A/R
Retrocessione in Segunda Liga
Sito Internet lpfp.pt
Storia
Fondazione 1934
Detentore Benfica Benfica
Maggiori titoli Benfica Benfica (33)
Edizione in corso Primeira Liga 2014-2015
Portuguese shield.svg
Trofeo o riconoscimento

Il campionato di calcio portoghese ha come massima serie la Primeira Liga, chiamata per ragioni di sponsorizzazione Liga ZON Sagres a partire dalla stagione 2009-2010 fino alla stagione 2013-2014 (in precedenza era stata denominata, sempre per via dello sponsor principale, SuperLiga Galp Energia dal 2002 al 2005, bwinLIGA dal 2005 al 2008, Liga Sagres solo nel 2008-2009). Essa comprende 18 squadre, di cui le ultime 2 classificate retrocedono in seconda divisione, fino alla stagione 2013-2014 le squadre partecipanti erano sedici. A partire dalla stagione 2014-2015, non avendo più uno sponsor ufficiale, abbandona lo storico nome di Liga ZON Sagres e torna a chiamarsi Primeira Liga[1].

La prima competizione portoghese denominata come campionato fu disputata nel 1921-1922 e vinto dal Porto: essa non è tuttavia da confondersi con la manifestazione attuale, dato che sino al 1937-1938 il titolo di campione di Portogallo era assegnato mediante il Campeonato de Portugal, che assumeva la struttura di coppa con incontri a eliminazione diretta e che equivale all'odierna Coppa di Portogallo.

Una lega sperimentale fu introdotta nel 1934-35, ma solo dal 1938-39 (quando assunse il nome di Campeonato da Ia Divisão) il vincitore può fregiarsi del titolo di campione di Portogallo. Da quella stagione fu anche riformulata la coppa nazionale, con il nome di Taça de Portugal.

La squadra vincente e la seconda classificata accedono direttamente in Champions League, la terza classificata disputa i play-off.

La quarta e la quinta classificata sono ammesse rispettivamente al turno di play-off e al terzo turno di qualificazione della UEFA Europa League, assieme alla vincitrice della Taça de Portugal, che invece è ammessa direttamente alla fase a gironi.

Le ultime 2 retrocedono nella Segunda Liga.

La copertura televisiva è garantita dal canale a pagamento Sport TV per quasi tutte le partite, mentre l'altra rete pay Benfica TV trasmette le partite in casa della squadra delle Aquile. Ogni squadra tratta i diritti tv, non esiste la vendita collettiva. A livello internazionale l'emittente RTP Internacional trasmette una partita a giornata in chiaro.

Dal 2007 la Federazione calcistica portoghese ha deciso di assegnare alla vincitrice del titolo nazionale uno scudo simile a quello che si trova sulla bandiera portoghese su ispirazione del campionato italiano.

Il torneo di Primeira Liga è organizzato dalla Liga de Portugal, l'associazione professionistica che gestisce anche la cadetta Segunda Liga e, dal 2007-08, la nuova competizione della Coppa di Lega portoghese.

Squadre 2014-2015[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Risultato Stagione 2013-2014
Academica Académica Coimbra Stadio Città di Coimbra 9º posto in Primeira Liga
Arouca Arouca Arouca Estádio Municipal 12º posto in Primeira Liga
Belenenses Belenenses Lisbona Estádio do Restelo 14º posto in Primeira Liga
Benfica Benfica Lisbona Estádio da Luz 1º posto in Primeira Liga, campione
Boavista Boavista Oporto Estádio do Bessa Século XXI 4º posto in Campeonato Nacional de Seniores, Zona Norte, ripescato
Braga Braga Braga Stadio comunale di Braga 8º posto in Primeira Liga
Estoril Praia Estoril Praia Estoril Estádio António Coimbra da Mota 4º posto in Primeira Liga
Gil Vicente Gil Vicente Barcelos Cidade de Barcelos 13º posto in Primeira Liga
Maritimo Marítimo Funchal Estádio dos Barreiros 6º posto in Primeira Liga
Moreirense Moreirense Moreira de Cónegos Estádio José Arcanjo 1º posto in Segunda Liga
Nacional Nacional Funchal Estádio da Madeira 5º posto in Primeira Liga
Paços de Ferreira Paços de Ferreira Paços de Ferreira Estádio da Mata Real 15º posto in Primeira Liga
Penafiel Penafiel Penafiel Estádio José Arcanjo 3º posto in Segunda Liga
Porto Porto Oporto Estádio do Dragão 3º posto in Primeira Liga
Rio Ave Rio Ave Vila do Conde Estádio do Rio Ave FC 11º posto in Primeira Liga
Sporting Lisbona Sporting Lisbona Lisbona Stadio José Alvalade 2º posto in Primeira Liga
Vitoria Guimaraes Vitória Guimarães Guimarães Estádio D. Afonso Henriques 10º posto in Primeira Liga
Vitoria Setubal Vitória Setúbal Setúbal Estádio do Bonfim 7º posto in Primeira Liga

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Campionati vinti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Titoli Anni
Benfica Benfica
33
1935-1936, 1936-1937, 1937-1938, 1941-1942, 1942-1943, 1944-1945, 1949-1950, 1954-1955, 1956-1957, 1959-1960, 1960-1961, 1962-1963, 1963-1964, 1964-1965, 1966-1967, 1967-1968, 1968-1969, 1970-1971, 1971-1972, 1972-1973, 1974-1975, 1975-1976, 1976-1977, 1980-1981, 1982-1983, 1983-1984, 1986-1987, 1988-1989, 1990-1991, 1993-1994, 2004-2005, 2009-2010, 2013-2014
Porto Porto
27
1934-1935, 1938-1939, 1939-1940, 1955-1956, 1958-1959, 1977-1978, 1978-1979, 1984-1985, 1985-1986, 1987-1988, 1989-1990, 1991-1992, 1992-1993, 1994-1995, 1995-1996, 1996-1997, 1997-1998, 1998-1999, 2002-2003, 2003-2004, 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009, 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013
Sporting Lisbona Sporting Lisbona
18
1940-1941, 1943-1944, 1946-1947, 1947-1948, 1948-1949, 1950-1951, 1951-1952, 1952-1953, 1953-1954, 1957-1958, 1961-1962, 1965-1966, 1969-1970, 1973-1974, 1979-1980, 1981-1982, 1999-2000, 2001-2002
Boavista Boavista
1
2000-2001
Belenenses Belenenses
1
1945-1946

Record e statistiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Dall'istituzione del girone unico portoghese solo cinque squadre hanno vinto il campionato: il Benfica (33 volte), il Porto (27 volte), lo Sporting (18 volte) e Boavista e Belenenses (una sola volta ciascuno), rappresentando due sole città, Oporto e Lisbona.
  • Il maggior scarto sulla seconda è stato nel 2010-2011, stagione in cui il Porto ha vinto il campionato con ben 21 punti di vantaggio sul Benfica. Il precedente record apparteneva proprio al Benfica che vinse la Primeira Divisão 1972-1973 con 18 punti sul Belenenses. In quell'anno il Benfica su 30 partite, ne vinse 28 pareggiandone soltanto due, mentre il Porto 2010-2011 ha ottenuto 27 vittorie e 3 pareggi.
  • Il maggior realizzatore nella storia del campionato portoghese di massima divisione è Peyroteo, giocatore dello Sporting Lisbona che fra il 1937 e il 1949 realizzò 331 reti in sole 197 partite; al secondo posto c'è la pantera nera Eusebio, con 319 reti in 313 partite.
  • Il record di gol in un campionato spetta all'attaccante dello Sporting Yazalde, con 46 reti nel 1973-74.


Partecipazioni al campionato[modifica | modifica wikitesto]

Sono 68 le squadre ad aver preso parte agli 80 campionati di Primeira Liga portoghese disputati a partire dalla stagione 1934-35 alla stagione 2013-14.


Capocannonieri[modifica | modifica wikitesto]

[2]


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Primeira Liga, 1ª giornata: Benfica e Porto partono bene, lo Sporting inciampa a Coimbra, bene Braga e Rio Ave., SpazioCalcio.it, 22 agosto 2014.
  2. ^ Portugal - List of Topscorers


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio