Serie D 2010-2011 (gironi D-E-F)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Serie D 2010-2011.

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
Bagnolese Bagnolo in Piano (RE) Stadio Fratelli Campari 1º posto in Eccellenza Emilia-Romagna/A, promossa
Borgo a Buggiano Borgo a Buggiano (PT) Stadio Alberto Benedetti 10º posto in Serie D/D
Camaiore Camaiore (LU) Stadio Comunale di Camaiore 5º posto in Eccellenza Toscana/A, ammesso in Serie D
Carpenedolo Carpenedolo (BS) Stadio Mundial '82 16º posto in Lega Pro Seconda Divisione
Castel San Pietro Castel San Pietro Terme (BO) Stadio Comunale via Vara 17º posto in Serie D/D, retrocesso ai play-out, riammesso
Fiorenzuola Fiorenzuola d'Arda (PC) Stadio Comunale di Fiorenzuola 13º posto in Serie D/B, retrocesso ai play-out, riammesso
Forcoli Forcoli di Palaia (PI) Stadio Guido Brunner 9º posto in Serie D/E
Mezzolara Mezzolara di Budrio (BO) Stadio Pietro Zucchini 11º posto in Serie D/D
Mobilieri Ponsacco Ponsacco (PI) Stadio Comunale di Ponsacco 14º posto in Serie D/D
Nuova Verolese Verolanuova (BS) Stadio Enrico Bragadina 14º posto in Serie D/C
Pizzighettone Pizzighettone (CR) Stadio Comunale di Pizzighettone 10º posto in Serie D/B
Modena Modena (MO) Stadio Ettore Mannucci 12º posto in Serie D/D
Rosignano Sei Rose Rosignano Marittimo (LI) Stadio Ernesto Solvay 6º posto in Serie D/D
Rudianese Rudiano (BS) Stadio Comunale di Rudiano 1º posto in Eccellenza Lombardia/C, promossa
Russi Russi (RA) Stadio Bruno Bucci 11º posto in Serie D/G
Tuttocuoio Ponte a Egola di San Miniato (PI) Stadio Leporaia 1º posto in Eccellenza Toscana/A, promossa
Virtus Castelfranco Castelfranco Emilia (MO) Stadio Fausto Ferrarini 8º posto in Serie D/D
Virtus Pavullese Pavullo nel Frignano (MO) Stadio Giuseppe Minelli 2º posto in Eccellenza Emilia-Romagna/A, vince i play-off nazionali

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Borgo a Buggiano 69 34 19 12 3 53 23 +30
Noatunloopsong (nuvola).svg 2. Pontedera 62 34 18 8 8 47 29 +18
Noatunloopsong (nuvola).svg 3. Bagnolese 56 34 15 11 8 55 38 +17
Noatunloopsong (nuvola).svg 4. Virtus Castelfranco 54 34 13 15 6 43 28 +15
Noatunloopsong (nuvola).svg 5. Mezzolara 53 34 16 5 13 51 48 +3
6. Camaiore 52 34 13 13 8 44 39 +5
7. Forcoli 51 34 13 12 9 42 39 +3
8. Rudianese 47 34 12 11 11 41 37 +4
9. Pizzighettone 47 34 12 11 11 46 39 +7
10. Rosignano Sei Rose 47 34 11 14 9 39 32 +7
11. Tuttocuoio 46 34 11 13 10 38 35 +3
12. Fiorenzuola 46 34 12 10 12 38 40 -2
13. Virtus Pavullese[1] 44 34 11 11 12 37 40 -3
Noatunloopsong (nuvola).svg 14. Mobilieri Ponsacco 44 34 9 17 8 28 23 +5
Noatunloopsong (nuvola).svg 15. Carpenedolo 38 34 9 11 14 44 47 -3
1downarrow red.svg 16. Castel San Pietro[1] 31 34 7 10 17 33 48 -15
1downarrow red.svg 17. Russi 29 34 8 5 21 31 52 -21
1downarrow red.svg 18. Nuova Verolese 6 34 1 3 30 14 87 -73

Legenda:

      Promossa in Lega Pro Seconda Divisione 2011-2012.
Noatunloopsong (nuvola).svg Qualificate ai play-off o play-out.
      Qualificata per i play-off nazionali.
      Retrocessa in Eccellenza 2011-2012.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa
In caso di pari punti per promozioni o retrocessioni si disputava uno spareggio.

Note:

Il Carpenedolo è stato poi ripescato in Serie D 2011-2012 a completamenti di organico.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

BAG BOR CAM CAR CAS FIO FOR MEZ MOB NUO PIZ PON ROS RUD RUS TUT VIR VIR
Bagnolese –––– 2-2 1-2 1-1 3-2 1-1 1-0 5-2 0-2 3-0 1-1 1-0 3-1 1-3 2-0 1-2 1-1 0-1
Borgo a Buggiano 3-3 –––– 0-0 2-1 4-0 2-0 1-0 1-1 0-0 3-1 3-0 0-2 1-0 1-1 1-0 2-0 2-0 2-0
Camaiore 0-2 0-0 –––– 1-0 2-2 1-1 3-4 3-1 2-1 3-1 1-0 2-1 1-0 2-2 2-0 2-0 1-1 2-0
Carpenedolo 0-0 0-2 1-1 –––– 2-2 0-1 0-0 3-4 2-1 2-0 1-0 1-2 1-0 0-0 3-4 0-2 1-1 1-1
Castel San Pietro 0-0 3-2 1-1 3-0 –––– 0-2 0-1 0-1 0-1 3-3 1-0 2-2 1-2 0-1 1-1 1-1 1-2 0-1
Fiorenzuola 4-2 0-3 1-2 1-3 1-0 –––– 1-0 0-2 2-1 5-0 2-3 0-1 1-1 1-0 1-1 0-0 2-1 1-0
Forcoli 1-3 1-1 2-1 3-2 2-1 0-0 –––– 1-2 0-0 2-0 5-4 2-2 0-0 1-0 2-1 1-0 2-1 1-1
Mezzolara 0-1 1-3 3-0 0-2 3-2 3-2 4-2 –––– 0-0 2-1 1-3 1-2 1-0 0-1 2-0 3-1 1-1 0-0
Mobilieri Ponsacco 0-2 1-1 1-0 2-2 0-0 0-0 3-2 1-1 –––– 2-0 0-0 1-1 0-0 0-0 0-1 0-1 1-0 0-0
Nuova Verolese 0-3 0-1 0-3 0-6 0-3 0-2 0-1 0-1 1-4 –––– 2-2 0-4 0-2 0-3 0-3 0-0 1-2 1-2
Pizzighettone 1-0 0-2 1-1 1-0 2-0 1-1 2-1 0-1 1-3 3-0 –––– 1-1 6-2 2-0 1-2 0-0 1-1 3-3
Pontedera 2-1 2-0 3-0 0-0 0-1 2-0 0-0 1-0 1-2 1-0 0-0 –––– 3-2 2-1 1-2 1-0 0-1 1-1
Rosignano Sei Rose 2-2 1-1 2-0 3-2 0-0 2-0 1-1 0-1 0-0 4-0 1-0 0-1 –––– 1-1 2-0 1-1 1-1 2-1
Rudianese 2-3 1-1 2-2 1-0 1-2 2-2 1-0 3-2 0-0 3-0 0-2 2-3 0-0 –––– 1-0 1-0 0-0 1-2
Russi 0-2 0-2 1-1 0-2 3-0 3-0 1-2 2-5 0-0 0-1 0-3 1-3 0-1 1-0 –––– 1-2 0-3 1-2
Tuttocuoio 0-2 0-0 1-1 3-4 0-1 2-1 0-0 3-1 0-0 3-1 2-0 2-0 1-1 2-3 2-2 –––– 2-2 1-0
Virtus Castelfranco 1-1 1-2 1-1 4-0 1-0 1-2 0-0 2-1 2-1 2-0 1-1 1-0 1-1 2-0 1-0 1-1 –––– 3-0
Virtus Pavullese 1-1 1-2 2-0 1-1 3-0 0-0 2-2 2-0 1-0 4-1 0-1 1-2 0-3 2-4 1-0 1-3 0-0 ––––

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (18ª)
5 set. 1-1 Bagnolese-Pizzighettone 0-1 5 gen.
3-1 Camaiore-Mezzolara 0-3
1-2 Carpenedolo-Pontedera 0-0
1-2 Castel San Pietro-Rosignano Sei Rose 0-0
0-3 Fiorenzuola-Borgo a Buggiano 0-2
1-1 Forcoli-Virtus Pavullese 2-2
0-1 Mobilieri Ponsacco-Tuttocuoio 0-0
1-2 Nuova Verolese-Virtus Castelfranco 0-2
1-0 Russi-Rudianese 0-1
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (19ª)
12 set. 1-0 Borgo a Buggiano-Russi 2-0 9 gen.
2-3 Rudianese-Bagnolese 3-1
2-1 Mezzolara-Nuova Verolese 1-0
2-0 Pizzighettone-Castel San Pietro 0-1
2-0 Pontedera-Fiorenzuola 1-0
1-1 Rosignano Sei Rose-Forcoli 0-0
1-1 Tuttocuoio-Camaiore 0-2
4-0 Virtus Castelfranco-Carpenedolo 1-1
1-0 Virtus Pavullese-Mobilieri Ponsacco 0-0


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (20ª)
19 set. 1-0 Bagnolese-Forcoli 3-1 16 gen.
2-1 Camaiore-Pontedera 0-3
0-0 Carpenedolo-Rudianese 0-1
0-1 Castel San Pietro-Virtus Pavullese 0-3
2-3 Fiorenzuola-Pizzighettone 1-1
1-0 Mobilieri Ponsacco-Virtus Castelfranco 1-2
0-1 Nuova Verolese-Borgo a Buggiano 1-3
0-1 Russi-Rosignano Sei Rose 0-2
3-1 Tuttocuoio-Mezzolara 1-3
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (21ª)
26 set. 2-1 Borgo a Buggiano-Carpenedolo 2-0 23 gen.
2-2 Rudianese-Fiorenzuola 0-1
2-1 Forcoli-Castel San Pietro 1-0
0-0 Mezzolara-Mobilieri Ponsacco 1-1
1-2 Pizzighettone-Russi 3-0
1-0 Pontedera-Nuova Verolese 4-0
2-2 Rosignano Sei Rose-Bagnolese 1-3
1-1 Virtus Castelfranco-Camaiore 1-1
1-3 Virtus Pavullese-Tuttocuoio 0-1


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (22ª)
3 ott. 0-1 Bagnolese-Virtus Pavullese 1-1 30 gen.
2-2 Camaiore-Rudianese 2-2
1-0 Carpenedolo-Rosignano Sei Rose 2-3
1-0 Fiorenzuola-Forcoli 0-0
1-1 Mezzolara-Virtus Castelfranco 1-2
1-1 Mobilieri Ponsacco-Borgo a Buggiano 0-0
2-2 Nuova Verolese-Pizzighettone 0-3
3-0 Russi-Castel San Pietro 1-1
2-0 Tuttocuoio-Pontedera 0-1
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (23ª)
10 ott. 0-0 Borgo a Buggiano-Camaiore 0-0 6 feb.
3-0 Rudianese-Nuova Verolese 3-0
0-0 Castel San Pietro-Bagnolese 2-3
2-1 Forcoli-Russi 2-1
1-0 Pizzighettone-Carpenedolo 0-1
1-2 Pontedera-Mobilieri Ponsacco 1-1
2-0 Rosignano Sei Rose-Fiorenzuola 1-1
1-1 Virtus Castelfranco-Tuttocuoio 2-2
2-0 Virtus Pavullese-Mezzolara 0-0


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (24ª)
17 ott. 1-0 Camaiore-Rosignano Sei Rose 0-2 13 feb.
2-2 Carpenedolo-Castel San Pietro 0-3
4-2 Fiorenzuola-Bagnolese 1-1
1-3 Mezzolara-Borgo a Buggiano 1-1
0-0 Mobilieri Ponsacco-Pizzighettone 3-1
0-1 Nuova Verolese-Forcoli 0-2
1-2 Russi-Virtus Pavullese 0-1
2-3 Tuttocuoio-Rudianese 0-1
1-0 Virtus Castelfranco-Pontedera 1-0
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (25ª)
24 ott. 2-0 Bagnolese-Russi 2-0 27 feb.
2-0 Borgo a Buggiano-Tuttocuoio 0-0
0-0 Rudianese-Mobilieri Ponsacco 0-0
0-2 Castel San Pietro-Fiorenzuola 0-1
3-2 Forcoli-Carpenedolo 0-0
1-1 Pizzighettone-Camaiore 0-1
1-0 Pontedera-Mezzolara 2-1
4-0 Rosignano Sei Rose-Nuova Verolese 2-0
0-0 Virtus Pavullese-Virtus Castelfranco 0-3


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (26ª)
31 ott. 2-2 Camaiore-Castel San Pietro 1-1 6 mar.
3-4 Carpenedolo-Russi 2-0
1-0 Fiorenzuola-Virtus Pavullese 0-0
1-3 Mezzolara-Pizzighettone 1-0
3-2 Mobilieri Ponsacco-Forcoli 0-0
0-3 Nuova Verolese-Bagnolese 0-3
2-0 Pontedera-Borgo a Buggiano 2-0
1-1 Tuttocuoio-Rosignano Sei Rose 1-1
2-0 Virtus Castelfranco-Rudianese 0-0
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (27ª)
7 nov. 1-1 Bagnolese-Carpenedolo 0-0 13 mar.
2-0 Borgo a Buggiano-Virtus Castelfranco 2-1
3-2 Rudianese-Mezzolara 1-0
3-3 Castel San Pietro-Nuova Verolese 3-0
2-1 Forcoli-Camaiore 4-3
0-0 Pizzighettone-Tuttocuoio 0-2
0-0 Rosignano Sei Rose-Mobilieri Ponsacco 0-0
3-0 Russi-Fiorenzuola 1-1
1-2 Virtus Pavullese-Pontedera 1-1


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (28ª)
14 nov. 1-1 Borgo a Buggiano-Rudianese 1-1 20 mar.
2-0 Camaiore-Russi 1-1
1-1 Carpenedolo-Virtus Pavullese 1-1
4-2 Mezzolara-Forcoli 2-1
0-2 Mobilieri Ponsacco-Bagnolese 2-0
0-2 Nuova Verolese-Fiorenzuola 0-5
0-0 Pontedera-Pizzighettone 1-1
0-1 Tuttocuoio-Castel San Pietro 1-1
1-1 Virtus Castelfranco-Rosignano Sei Rose 1-1
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (29ª)
21 nov. 1-2 Bagnolese-Camaiore 2-0 27 mar.
2-3 Rudianese-Pontedera 1-2
0-1 Castel San Pietro-Mobilieri Ponsacco 0-0
1-3 Fiorenzuola-Carpenedolo 1-0
1-0 Forcoli-Tuttocuoio 0-0
1-1 Pizzighettone-Virtus Castelfranco 1-1
0-1 Rosignano Sei Rose-Mezzolara 0-1
0-1 Russi-Nuova Verolese 3-0
1-2 Virtus Pavullese-Borgo a Buggiano 0-2


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (30ª)
28 nov. 1-0 Borgo a Buggiano-Rosignano Sei Rose 1-1 3 apr.
0-2 Rudianese-Pizzighettone 0-2
1-0 Camaiore-Carpenedolo 1-1
0-1 Mezzolara-Bagnolese 2-5
0-0 Mobilieri Ponsacco-Fiorenzuola 1-2
1-2 Nuova Verolese-Virtus Pavullese 1-4
0-0 Pontedera-Forcoli 2-2
2-2 Tuttocuoio-Russi 2-1
1-0 Virtus Castelfranco-Castel San Pietro 2-1
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (31ª)
5 dic. 1-2 Bagnolese-Tuttocuoio 2-0 10 apr.
2-0 Carpenedolo-Nuova Verolese 6-0
0-1 Castel San Pietro-Mezzolara 2-3
1-2 Fiorenzuola-Camaiore 1-1
2-1 Forcoli-Virtus Castelfranco 0-0
0-2 Pizzighettone-Borgo a Buggiano 0-3
0-1 Rosignano Sei Rose-Pontedera 2-3
0-0 Russi-Mobilieri Ponsacco 1-0
2-4 Virtus Pavullese-Rudianese 2-1


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (32ª)
8 dic. 1-0 Borgo a Buggiano-Forcoli 1-1 17 apr.
0-0 Rudianese-Rosignano Sei Rose 1-1
3-1 Camaiore-Nuova Verolese 3-0
2-0 Mezzolara-Russi 5-2
2-2 Mobilieri Ponsacco-Carpenedolo 1-2
3-3 Pizzighettone-Virtus Pavullese 1-0
0-1 Pontedera-Castel San Pietro 2-2
2-1 Tuttocuoio-Fiorenzuola 0-0
1-1 Virtus Castelfranco-Bagnolese 1-1
andata (16ª) 16ª giornata ritorno (33ª)
12 dic. 2-2 Bagnolese-Borgo a Buggiano 3-3 1º mag.
2-1 Camaiore-Mobilieri Ponsacco 0-1
3-4 Carpenedolo-Mezzolara 2-0
0-1 Castel San Pietro-Rudianese 2-1
2-1 Fiorenzuola-Virtus Castelfranco 2-1
5-4 Forcoli-Pizzighettone 1-2
0-0 Nuova Verolese-Tuttocuoio 1-3
2-1 Rosignano Sei Rose-Virtus Pavullese 3-0
1-3 Russi-Pontedera 2-1


andata (17ª) 17ª giornata ritorno (34ª)
19 dic. 4-0 Borgo a Buggiano-Castel San Pietro 2-3 8 mag.
1-0 Rudianese-Forcoli 0-1
3-2 Mezzolara-Fiorenzuola 2-0
2-0 Mobilieri Ponsacco-Nuova Verolese 4-1
6-2 Pizzighettone-Rosignano Sei Rose 0-1
2-1 Pontedera-Bagnolese 0-1
3-4 Tuttocuoio-Carpenedolo 2-0
1-0 Virtus Castelfranco-Russi 3-0
2-0 Virtus Pavullese-Camaiore 0-2

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
        
2 Pontedera 2
5 Mezzolara 0
Pontedera 2
Virtus Castelfranco 0
3 Bagnolese 3
4 Virtus Castelfranco 4
Semifinali[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Pontedera 2-0 Mezzolara Pontedera, 15 maggio 2011
Bagnolese 3-4 Virtus Castelfranco Bagnolo in Piano, 15 maggio 2011
Finale[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Pontedera 2-0 Virtus Castelfranco Pontedera, 22 maggio 2011

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Il play-out tra Virtus Pavullese e Castel San Pietro non si è disputato perché tra le due squadre c'è un divario maggiore di 8 punti a fine della stagione regolare.

Risultati Luogo e data
Carpenedolo 0-2 Mobilieri Ponsacco Carpenedolo, 22 maggio 2011
Mobilieri Ponsacco 2-1 Carpenedolo Ponsacco, 29 maggio 2011

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
Arezzo Arezzo Stadio Città di Arezzo 4º posto in Lega Pro Prima Divisione/A, ammesso in D
Castel Rigone Castel Rigone di Passignano sul Trasimeno (PG) Stadio San Bartolomeo 3º posto in Serie D/E
Deruta Deruta (PG) Stadio Comunale di Deruta 6º posto in Serie D/E
Flaminia C.C. Civita Castellana (VT) Stadio Turrido Madani 6º posto in Serie D/G
Fortis Juventus Borgo San Lorenzo (FI) Stadio Giacomo Romanelli 12º posto in Serie D/E
Group Città di Castello Città di Castello (PG) Stadio Corrado Bernicchi 4º posto in Serie D/E
Monteriggioni Monteriggioni (SI) Stadio Mauro Nannotti 15º posto in Serie D/E, retrocesso ai play-out, riammesso
Montevarchi Montevarchi (AR) Stadio Gastone Brilli Peri 11º posto in Serie D/E
Orvietana Orvieto (TR) Stadio Luigi Muzi 13º posto in Serie D/E
Perugia Perugia Stadio Renato Curi 11º posto in Lega Pro Prima Divisione/A, ammesso in D
Pianese Piancastagnaio (SI) Stadio comunale di Piancastagnaio 1º posto in Eccellenza Toscana/B, promosso
Pontevecchio Ponte S.Giovanni di Perugia (PG) Stadio degli Ornari 14º posto in Serie D/E
Sansepolcro Sansepolcro (AR) Stadio Giovanni Buitoni 7º posto in Serie D/E
Scandicci Scandicci (FI) Stadio Turri 10º posto in Serie D/E
Sporting Terni Terni Stadio Mirko Fabrizi 16º posto in Serie D/E, retrocede ai play-out, riammesso
AS Sestese Sesto Fiorentino (FI) Stadio Piero Torrini 8º posto in Serie D/E
Todi Todi (PG) Stadio Franco Martelli 1º posto in Eccellenza Umbria, promosso
Voluntas Spoleto Spoleto (PG) Stadio Comunale di Spoleto 3º posto in Eccellenza Umbria, riammessa

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Perugia 74 34 22 8 4 51 24 +27
Noatunloopsong (nuvola).svg 2. Castel Rigone 62 34 19 5 10 64 44 +20
Noatunloopsong (nuvola).svg 3. Sansepolcro 60 34 17 9 8 44 28 +16
Noatunloopsong (nuvola).svg 4. Todi 58 34 17 7 10 49 33 +16
Noatunloopsong (nuvola).svg 5. Pianese 55 34 15 10 9 54 46 +8
6. Group Città di Castello 51 34 13 12 9 44 38 +6
7. Flaminia C.C. 48 34 12 12 10 44 35 +9
8. Scandicci 46 34 12 10 12 43 44 -1
9. Arezzo 45 34 11 12 11 42 41 +1
10. Sporting Terni 44 34 10 14 10 43 43 0
11. Pontevecchio 43 34 11 10 13 44 46 -2
12. Voluntas Spoleto 42 34 11 9 14 41 37 +4
Noatunloopsong (nuvola).svg 13. AS Sestese 38 34 10 8 16 43 51 -8
Noatunloopsong (nuvola).svg 14. Orvietana 37 34 10 7 17 39 50 -11
Noatunloopsong (nuvola).svg 15. Montevarchi 35 34 9 8 17 39 61 -22
Noatunloopsong (nuvola).svg 16. Deruta 34 34 8 10 16 32 56 -24
1downarrow red.svg 17. Fortis Juventus 33 34 8 9 17 37 56 -19
1downarrow red.svg 18. Monteriggioni 29 34 7 8 19 33 53 -20

Legenda:

      Promossa in Lega Pro Seconda Divisione 2011-2012.
Noatunloopsong (nuvola).svg Qualificate ai play-off o play-out.
      Qualificata per i play-off nazionali.
      Retrocessa in Eccellenza 2011-2012.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa
In caso di pari punti per promozioni o retrocessioni si disputava uno spareggio.

Note:

L'AS Sestese è stato poi ripescato in Serie D 2011-2012 a completamenti di organico.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

ASS ARE CAS DER FLA FOR GRO MON MON ORV PER PIA PON SAN SCA SPO TOD VOL
AS Sestese –––– 2-0 3-5 0-1 0-0 4-2 1-1 1-1 2-3 0-1 0-3 1-3 1-3 1-0 1-1 3-1 1-1 0-2
Arezzo 2-3 –––– 1-0 4-0 3-2 3-2 1-2 0-0 0-0 1-1 0-1 0-1 1-3 1-2 4-2 2-1 1-1 2-1
Castel Rigone 2-1 3-0 –––– 4-0 1-3 3-2 4-1 2-1 4-1 2-1 2-1 5-0 1-3 1-0 1-2 1-0 0-2 0-0
Deruta 1-2 0-2 2-1 –––– 1-1 1-1 1-0 1-0 2-1 0-0 0-2 1-2 1-1 1-0 1-2 2-2 3-2 2-4
Flaminia C.C. 1-3 2-0 2-1 2-1 –––– 0-1 0-0 1-0 3-0 4-1 0-1 1-1 1-1 0-0 2-2 1-3 3-0 3-1
Fortis Juventus 1-1 1-1 0-1 1-1 1-0 –––– 1-1 2-1 1-4 2-3 0-1 2-2 1-2 1-1 0-1 0-1 1-0 2-1
Group Città di Castello 2-3 0-0 1-1 1-1 1-2 2-1 –––– 3-1 3-1 2-1 0-1 1-1 2-1 0-1 2-0 2-1 1-2 1-0
Monteriggioni 3-2 2-0 1-1 1-0 0-3 3-4 1-1 –––– 0-1 0-1 1-2 1-1 4-2 0-1 2-1 0-1 0-3 1-2
Montevarchi 0-3 0-0 2-3 5-1 0-0 0-1 1-1 0-1 –––– 0-0 0-1 1-2 1-0 0-2 1-4 1-1 2-1 2-1
Orvietana 1-0 0-1 0-2 0-1 4-2 2-1 1-2 2-1 1-2 –––– 1-2 3-4 4-0 0-2 3-3 0-0 0-2 1-1
Perugia 1-0 1-1 3-2 3-2 1-0 0-0 2-1 1-2 4-1 2-0 –––– 0-1 2-1 1-0 1-1 2-0 1-0 1-1
Pianese 1-1 0-3 1-1 4-0 1-1 6-0 2-2 2-1 1-2 0-1 0-1 –––– 3-1 2-2 0-1 2-1 0-2 2-1
Pontevecchio 2-1 1-1 3-3 2-2 1-0 1-1 1-1 3-0 3-0 2-1 0-0 0-1 –––– 1-0 0-1 0-0 0-1 0-2
Sansepolcro 3-0 1-1 0-1 1-1 1-1 3-1 0-1 1-1 2-1 2-0 2-2 2-0 3-2 –––– 2-1 1-0 1-0 3-2
Scandicci 0-1 0-2 1-2 1-0 2-0 0-1 0-1 1-1 2-2 3-2 1-1 0-2 2-1 1-2 –––– 0-0 2-1 1-0
Sporting Terni 2-1 2-2 3-1 1-0 1-1 3-2 2-2 1-0 3-3 0-0 3-2 3-3 1-2 2-1 2-2 –––– 1-1 1-1
Todi 1-0 4-2 1-0 2-0 1-1 2-0 1-3 2-2 4-1 2-3 0-0 3-1 3-1 1-1 1-0 1-0 –––– 0-1
Voluntas Spoleto 0-0 0-0 2-3 1-1 0-1 1-0 1-0 4-0 4-0 2-0 1-4 1-2 0-0 0-1 2-2 1-0 0-1 ––––

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (18ª)
5 set. 1-1 Deruta-Fortis Juventus 1-1 5 gen.
1-1 Flaminia C.C.-Pontevecchio 0-1
1-1 Group Città di Castello-Pianese 2-2
1-1 Monteriggioni-Castel Rigone 1-2
1-2 Orvietana-Montevarchi 0-0
2-2 Sansepolcro-Perugia 0-1
1-0 Scandicci-Voluntas Spoleto 2-2
2-0 AS Sestese-Arezzo 3-2
1-1 Sporting Terni-Todi 0-1
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (19ª)
12 set. 1-1 Arezzo-Orvietana 1-0 9 gen.
4-1 Castel Rigone-Group Città di Castello 1-1
1-1 Fortis Juventus-Sansepolcro 1-3
5-1 Montevarchi-Deruta 1-2
1-1 Perugia-Scandicci 1-1
2-1 Pianese-Sporting Terni 3-3
2-1 Pontevecchio-AS Sestese 3-1
1-1 Todi-Flaminia C.C. 0-3
4-0 Voluntas Spoleto-Monteriggioni 2-1


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (20ª)
19 set. 1-3 Arezzo-Pontevecchio 1-1 16 gen.
2-1 Flaminia C.C.-Castel Rigone 3-1
0-1 Group Città di Castello-Perugia 1-2
3-4 Monteriggioni-Fortis Juventus 1-2
0-2 Orvietana-Todi 3-2
2-1 Sansepolcro-Montevarchi 2-0
1-0 Scandicci-Deruta 2-1
1-3 AS Sestese-Pianese 1-1
1-1 Sporting Terni-Voluntas Spoleto 0-1
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (21ª)
26 set. 1-0 Castel Rigone-Sporting Terni 1-3 23 gen.
1-0 Deruta-Sansepolcro 1-1
0-1 Fortis Juventus-Scandicci 1-0
0-0 Montevarchi-Arezzo 0-0
1-2 Perugia-Monteriggioni 2-1
1-1 Pianese-Flaminia C.C. 1-1
2-1 Pontevecchio-Orvietana 0-4
1-0 Todi-AS Sestese 1-1
1-0 Voluntas Spoleto-Group Città di Castello 0-1


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (22ª)
3 ott. 0-1 Arezzo-Pianese 3-0 30 gen.
0-1 Flaminia C.C.-Perugia 0-1
1-1 Group Città di Castello-Deruta 0-1
0-1 Monteriggioni-Sansepolcro 1-1
0-2 Orvietana-Castel Rigone 1-2
0-1 Pontevecchio-Todi 1-3
2-2 Scandicci-Montevarchi 4-1
0-2 AS Sestese-Voluntas Spoleto 0-0
3-2 Sporting Terni-Fortis Juventus 1-0
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (23ª)
10 ott. 2-1 Castel Rigone-AS Sestese 5-3 6 feb.
1-0 Deruta-Monteriggioni 0-1
1-1 Fortis Juventus-Group Città di Castello 1-2
1-0 Montevarchi-Pontevecchio 0-3
2-0 Perugia-Sporting Terni 2-3
0-1 Pianese-Orvietana 4-3
2-1 Sansepolcro-Scandicci 2-1
4-2 Todi-Arezzo 1-1
0-1 Voluntas Spoleto-Flaminia C.C. 1-3


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (24ª)
17 ott. 2-1 Arezzo-Voluntas Spoleto 0-0 13 feb.
2-1 Flaminia C.C.-Deruta 1-1
2-0 Group Città di Castello-Scandicci 1-0
0-1 Monteriggioni-Montevarchi 1-0
1-2 Orvietana-Perugia 0-2
3-3 Pontevecchio-Castel Rigone 3-1
4-2 AS Sestese-Fortis Juventus 1-1
2-1 Sporting Terni-Sansepolcro 0-1
3-1 Todi-Pianese 2-0
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (25ª)
24 ott. 3-0 Castel Rigone-Arezzo 0-1 27 feb.
2-2 Deruta-Sporting Terni 0-1
1-0 Fortis Juventus-Flaminia C.C. 1-0
2-1 Montevarchi-Todi 1-4
1-0 Perugia-AS Sestese 3-0
3-1 Pianese-Pontevecchio 1-0
0-1 Sansepolcro-Group Città di Castello 1-0
1-1 Scandicci-Monteriggioni 1-2
2-0 Voluntas Spoleto-Orvietana 1-1


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (26ª)
31 ott. 0-2 Deruta-Perugia 2-3 6 mar.
2-0 Flaminia C.C.-Arezzo 2-3
1-4 Fortis Juventus-Montevarchi 1-0
1-2 Group Città di Castello-Todi 3-1
1-1 Monteriggioni-Pianese 1-2
3-2 Sansepolcro-Voluntas Spoleto 1-0
1-2 Scandicci-Castel Rigone 2-1
0-1 AS Sestese-Orvietana 0-1
1-2 Sporting Terni-Pontevecchio 0-0
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (27ª)
7 nov. 0-1 Arezzo-Perugia 1-1 13 mar.
0-0 Flaminia C.C.-Sansepolcro 1-1
3-1 Group Città di Castello-Monteriggioni 1-1
2-1 Orvietana-Fortis Juventus 3-2
1-2 Pianese-Montevarchi 2-1
0-2 Pontevecchio-Voluntas Spoleto 0-0
0-1 AS Sestese-Deruta 2-1
2-2 Sporting Terni-Scandicci 0-0
1-0 Todi-Castel Rigone 2-0


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (28ª)
14 nov. 5-0 Castel Rigone-Pianese 1-1 20 mar.
0-0 Deruta-Orvietana 1-0
1-1 Fortis Juventus-Arezzo 2-3
0-1 Monteriggioni-Sporting Terni 0-1
1-1 Montevarchi-Group Città di Castello 1-3
2-1 Perugia-Pontevecchio 0-0
3-0 Sansepolcro-AS Sestese 0-1
2-0 Scandicci-Flaminia C.C. 2-2
0-1 Voluntas Spoleto-Todi 1-0
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (29ª)
21 nov. 1-2 Arezzo-Sansepolcro 1-1 27 mar.
0-0 Castel Rigone-Voluntas Spoleto 3-2
0-0 Flaminia C.C.-Group Città di Castello 2-1
3-3 Orvietana-Scandicci 2-3
0-1 Pianese-Perugia 1-0
2-2 Pontevecchio-Deruta 1-1
1-1 AS Sestese-Monteriggioni 2-3
3-3 Sporting Terni-Montevarchi 1-1
2-0 Todi-Fortis Juventus 0-1


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (30ª)
28 nov. 0-2 Deruta-Arezzo 0-4 3 apr.
1-2 Fortis Juventus-Pontevecchio 1-1
2-1 Group Città di Castello-Sporting Terni 2-2
0-3 Monteriggioni-Flaminia C.C. 0-1
2-3 Montevarchi-Castel Rigone 1-4
1-0 Perugia-Todi 0-0
2-0 Sansepolcro-Orvietana 2-0
0-1 Scandicci-AS Sestese 1-1
1-2 Voluntas Spoleto-Pianese 1-2
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (31ª)
5 dic. 4-2 Arezzo-Scandicci 2-0 10 apr.
2-1 Castel Rigone-Perugia 2-3
1-3 Flaminia C.C.-Sporting Terni 1-1
2-1 Orvietana-Monteriggioni 1-0
6-0 Pianese-Fortis Juventus 2-2
1-0 Pontevecchio-Sansepolcro 2-3
1-1 AS Sestese-Group Città di Castello 3-2
2-0 Todi-Deruta 2-3
4-0 Voluntas Spoleto-Montevarchi 1-2


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (32ª)
8 dic. 1-2 Deruta-Pianese 0-4 17 apr.
0-1 Fortis Juventus-Castel Rigone 2-3
2-1 Group Città di Castello-Orvietana 2-1
2-0 Monteriggioni-Arezzo 0-0
0-0 Montevarchi-Flaminia C.C. 0-3
1-1 Perugia-Voluntas Spoleto 4-1
1-0 Sansepolcro-Todi 1-1
2-1 Scandicci-Pontevecchio 1-0
2-1 Sporting Terni-AS Sestese 1-3
andata (16ª) 16ª giornata ritorno (33ª)
12 dic. 1-2 Arezzo-Group Città di Castello 0-0 1º mag.
4-0 Castel Rigone-Deruta 1-2
0-0 Orvietana-Sporting Terni 0-0
4-1 Perugia-Montevarchi 1-0
2-2 Pianese-Sansepolcro 0-2
3-0 Pontevecchio-Monteriggioni 2-4
0-0 AS Sestese-Flaminia C.C. 3-1
1-0 Todi-Scandicci 1-2
1-0 Voluntas Spoleto-Fortis Juventus 1-2


andata (17ª) 17ª giornata ritorno (34ª)
19 dic. 2-4 Deruta-Voluntas Spoleto 1-1 8 mag.
4-1 Flaminia C.C.-Orvietana 2-4
0-1 Fortis Juventus-Perugia 0-0
2-1 Group Città di Castello-Pontevecchio 1-1
0-3 Monteriggioni-Todi 2-2
0-3 [2]Montevarchi-AS Sestese 3-2
0-1 Sansepolcro-Castel Rigone 0-1
0-2 Scandicci-Pianese 1-0
2-2 Sporting Terni-Arezzo 1-2

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
        
2 Castel Rigone 0
5 Pianese 2
Sansepolcro 3
Pianese 3
3 Sansepolcro 1
4 Todi 0
Semifinali[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Castel Rigone 0-2 Pianese Castel Rigone, 15 maggio 2011
Sansepolcro 1-0 Todi Sansepolcro, 15 maggio 2011
Finale[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Sansepolcro 3-3 (dts) Pianese Sansepolcro, 22 maggio 2011

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
Deruta 3-1 AS Sestese Deruta, 22 maggio 2011
AS Sestese 0-0 Deruta Sesto Fiorentino, 29 maggio 2011
Montevarchi 0-0 Orvietana Montevarchi, 22 maggio 2011
Orvietana 3-0 Montevarchi Orvieto, 29 maggio 2011

Girone F[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
Atessa Val di Sangro Atessa (CH) Stadio Comunale di Monte Marcone 3º posto in Serie D/F
Atletico Trivento Trivento (CB) Stadio Comunale di Trivento 6º posto in Serie D/F
Bojano Bojano (CB) Stadio Adriano Colalillo 12º posto in Serie D/F
Cesenatico Cesenatico (FC) Stadio Alfiero Moretti 2º posto in Eccellenza Emilia-Romagna/B, promosso ai play-off nazionali
Civitanovese Civitanova Marche (MC) Stadio Comunale di Civitanova Marche 5º posto in Serie D/F
Forlì Forlì Stadio Tullo Morgagni 1º posto in Eccellenza Emilia-Romagna/B, promosso
Fossombrone Fossombrone (PU) Stadio Comunale di Fossombrone 3º posto in Serie D/D
Jesina Jesi (AN) Stadio Pacifico Carotti 4º posto in Eccellenza Marche, ripescata
Luco Canistro Canistro (AQ) Stadio Comunale di Canistro 14º posto in Serie D/F
Miglianico Miglianico (CH) Stadio Fratelli Ciavatta 11º posto in Serie D/F
Olympia Agnonese Agnone (IS) Stadio Comunale di Agnone 8º posto in Serie D/F
Real Rimini Rimini Stadio Romeo Neri 16º posto in Serie D/D[3]
Recanatese Recanati (MC) Stadio Nicola Tubaldi 7º posto in Serie D/F
R.C. Angolana Città Sant'Angelo (PE) Stadio Leonardo Petruzzi 13º posto in Serie D/F
Rimini Rimini Stadio Romeo Neri 4º posto in Lega Pro Prima Divisione/B, ammesso in Serie D
Sambenedettese San Benedetto del Tronto (AP) Stadio Riviera delle Palme 1º posto in Eccellenza Marche, promossa
Santarcangelo Santarcangelo di Romagna (RN) Stadio Valentino Mazzola 5º posto in Serie D/D
Santegidiese Sant'Egidio alla Vibrata (TE) Stadio Comunale di S.Egidio alla Vibrata 2º posto in Serie D/F
Teramo Teramo Stadio Comunale di Piano d'Accio 1º posto in Eccellenza Abruzzo, promosso
Venafro Venafro (IS) Stadio Marchese Alessandro del Prete 1º posto in Eccellenza Molise, promosso

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Santarcangelo 77 38 22 11 5 65 20 +45
Noatunloopsong (nuvola).svg 2. Teramo 73 38 21 10 7 63 38 +25
Noatunloopsong (nuvola).svg 3. Rimini 71 38 20 11 7 66 39 +27
Noatunloopsong (nuvola).svg 4. Forlì 66 38 18 12 8 50 43 +7
Noatunloopsong (nuvola).svg 5. Jesina 59 38 17 8 13 43 37 +6
6. R.C. Angolana 58 38 17 7 14 59 44 +15
7. Santegidiese (-1) 58 38 16 11 11 62 51 +11
8. Recanatese 56 38 15 11 12 32 35 -3
9. Real Rimini 56 38 16 8 14 51 44 +7
10. Civitanovese 52 38 12 16 10 37 35 +2
11. Atletico Trivento 51 38 11 18 9 56 43 +13
12. Sambenedettese 51 38 12 15 11 51 46 +5
13. Luco Canistro 51 38 14 9 15 50 54 -4
14. Olympia Agnonese 51 38 13 12 13 42 51 -9
15. Venafro[4] 49 38 13 10 15 52 64 -12
16. Atessa Val di Sangro[5] 47 38 10 17 11 36 44 -8
1downarrow red.svg 17. Cesenatico[5] 35 38 9 8 21 39 61 -22
1downarrow red.svg 18. Miglianico[4] 32 38 7 11 20 40 57 -17
1downarrow red.svg 19. Fossombrone 22 38 3 13 22 24 56 -32
1downarrow red.svg 20. Bojano 10 38 0 10 28 21 77 -56

Legenda:

      Promossa in Lega Pro Seconda Divisione 2011-2012.
Noatunloopsong (nuvola).svg Qualificate ai play-off o play-out.
      Qualificata per i play-off nazionali.
      Retrocessa in Eccellenza 2011-2012.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa
In caso di pari punti per promozioni o retrocessioni si disputava uno spareggio.

Note:

La Santegidiese ha scontato 1 punto di penalizzazione.
Il Rimini è stato poi ammesso in Lega Pro Seconda Divisione 2011-2012.
Il Miglianico è stato poi ripescato in Serie D 2011-2012 a completamenti di organico.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

A.T ATE BOJ CES CIV FOR FOS JES LUC MIG OLY REA REC REN RIM SAM SAN SAN TER VEN
Atletico Trivento –––– 5-0 4-0 1-1 1-1 3-0 3-0 1-1 1-1 1-0 1-1 5-0 2-0 0-1 1-1 0-1 1-0 3-2 0-0 1-2
Atessa Val Di Sangro 2-2 –––– 1-0 1-0 1-1 1-2 0-0 1-1 1-1 2-1 3-3 4-1 1-1 1-0 0-0 1-1 0-1 0-0 2-1 1-1
Bojano 0-0 0-1 –––– 0-1 0-0 1-2 0-0 0-2 1-2 2-3 1-1 0-1 0-2 0-2 0-3 1-3 1-2 1-5 0-2 2-2
Cesenatico 1-1 0-1 0-0 –––– 4-0 1-2 1-2 3-1 1-2 3-2 0-1 1-5 0-1 0-4 0-1 0-3 1-1 2-0 1-3 1-4
Civitanovese 1-1 0-0 1-0 0-0 –––– 1-1 2-1 1-0 2-1 2-1 0-1 2-0 1-1 0-2 1-2 1-1 0-1 5-1 1-1 2-0
Forlì 1-1 2-1 2-0 1-4 0-0 –––– 2-1 1-0 1-2 1-0 1-1 0-4 1-0 2-1 1-2 4-2 1-1 2-1 2-2 1-0
Fossombrone 2-1 0-0 2-2 1-2 0-0 0-1 –––– 0-1 1-1 2-2 0-1 0-2 0-1 1-3 0-2 1-1 1-3 0-2 0-3 0-0
Jesina 1-0 3-2 2-0 3-1 2-0 0-0 1-1 –––– 3-2 0-0 3-0 0-3 1-0 2-1 1-0 0-1 0-0 0-2 1-0 1-2
Luco Canistro 3-2 0-0 3-0 2-2 0-1 2-1 1-1 0-1 –––– 3-2 2-1 3-1 0-1 1-3 0-0 1-0 1-1 2-3 0-3 2-0
Miglianico 3-3 1-0 0-0 0-1 0-0 1-3 2-0 0-0 3-4 –––– 1-0 2-1 0-1 0-2 1-1 1-2 1-0 1-1 0-1 2-3
Olympia Agnonese 1-2 2-0 1-0 1-1 1-3 2-2 1-0 1-2 1-0 2-1 –––– 1-2 2-1 0-2 4-1 2-1 1-1 2-2 1-1 1-1
Real Rimini 3-0 0-1 2-2 1-0 0-1 1-1 1-0 1-0 1-0 1-3 1-1 –––– 0-2 3-0 0-3 1-1 1-2 2-0 1-1 4-1
Recanatese 1-1 1-1 1-0 0-2 0-0 0-3 1-0 2-0 2-1 1-0 0-1 0-0 –––– 1-1 1-1 0-0 2-1 0-0 3-1 0-1
R.C. Angolana 0-0 2-3 3-1 4-0 2-2 0-0 4-3 2-0 2-0 3-1 2-1 0-3 0-1 –––– 0-1 2-1 0-0 1-3 0-1 4-1
Rimini 1-1 2-0 3-0 3-1 3-2 0-1 2-1 2-1 2-2 2-0 7-0 2-0 1-1 1-1 –––– 4-1 1-0 4-4 1-1 3-2
Sambenedettese 1-1 1-0 2-2 1-1 0-0 0-0 0-1 0-2 3-1 1-0 0-0 2-2 3-0 3-3 1-0 –––– 1-1 0-1 1-2 2-1
Santarcangelo 4-0 4-1 5-0 3-0 2-0 3-1 0-0 2-1 0-1 1-1 2-0 1-0 2-0 2-0 4-0 3-1 –––– 1-0 4-0 4-0
Santegidiese 2-2 2-0 6-2 1-0 1-0 0-0 4-1 3-3 1-3 4-1 1-0 2-1 1-2 1-0 1-0 2-2 0-2 –––– 1-2 1-1
Teramo 1-2 1-1 3-1 1-0 3-1 1-2 2-0 2-1 1-0 1-1 3-1 0-0 3-0 3-2 1-2 4-3 0-0 2-0 –––– 4-1
Venafro 3-2 1-1 2-1 3-2 0-2 3-2 1-1 0-2 4-0 2-2 0-1 0-1 3-1 1-0 3-2 0-4 1-1 1-1 1-2 ––––

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (20ª)
5 set. 1-0 Atletico Trivento-Santarcangelo 0-4 5 gen.
0-0 Bojano-Fossombrone 2-2
1-1 Civitanovese-Sambenedettese 0-0
1-0 Forlì-Venafro 2-3
1-0 Jesina-Recanatese 0-2
2-1 Miglianico-Real Rimini 3-1
2-2 Olympia Agnonese-Santegidiese 0-1
2-3 R.C. Angolana-Atessa Val Di Sangro 0-1
2-2 Rimini-Luco Canistro 0-0
1-0 Teramo-Cesenatico 3-1
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (21ª)
12 set. 2-1 Atessa Val Di Sangro-Miglianico 0-1 9 gen.
0-1 Cesenatico-Rimini 1-3
0-0 Fossombrone-Civitanovese 1-2
1-3 Luco Canistro-R.C. Angolana 0-2
1-1 Real Rimini-Olympia Agnonese 2-1
1-0 Recanatese-Bojano 2-0
0-0 Sambenedettese-Forlì 2-4
2-1 Santarcangelo-Jesina 0-0
2-2 Santegidiese-Atletico Trivento 2-3
1-2 Venafro-Teramo 1-4


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (22ª)
19 set. 2-0 Atletico Trivento-Recanatese 1-1 16 gen.
2-0 Civitanovese-Venafro 2-0
1-4 Forlì-Cesenatico 2-1
1-1 Fossombrone-Sambenedettese 1-0
2-0 Jesina-Bojano 2-0
1-1 Miglianico-Santegidiese 1-4
1-1 Olympia Agnonese-Santarcangelo 0-2
0-3 R.C. Angolana-Real Rimini 0-3
2-0 Rimini-Atessa Val Di Sangro 0-0
1-0 Teramo-Luco Canistro 3-0
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (23ª)
22 set. 1-2 Atessa Val Di Sangro-Forlì 1-2 19 gen.
1-1 Bojano-Olympia Agnonese 0-1
0-3 Cesenatico-Sambenedettese 1-1
1-0 Jesina-Atletico Trivento 1-1
0-1 Luco Canistro-Civitanovese 1-2
1-1 Real Rimini-Teramo 0-0
1-0 Recanatese-Miglianico 1-0
2-0 Santarcangelo-R.C. Angolana 0-0
1-0 Santegidiese-Rimini 4-4
1-1 Venafro-Fossombrone 0-0


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (24ª)
26 set. 4-0 Atletico Trivento-Bojano 0-0 23 gen.
0-0 Civitanovese-Cesenatico 0-4
1-2 Forlì-Luco Canistro 1-2
0-1 Fossombrone-Jesina 1-1
1-0 Miglianico-Santarcangelo 1-1
2-1 Olympia Agnonese-Recanatese 1-0
1-3 R.C. Angolana-Santegidiese 0-1
2-0 Rimini-Real Rimini 3-0
2-1 Sambenedettese-Venafro 4-0
1-1 Teramo-Atessa Val Di Sangro 1-2
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (25ª)
3 ott. 1-1 Atessa Val Di Sangro-Sambenedettese 0-1 30 gen.
1-1 Atletico Trivento-Olympia Agnonese 2-1
0-2 Bojano-R.C. Angolana 1-3
1-2 Cesenatico-Fossombrone 2-1
0-0 Jesina-Miglianico 0-0
2-0 Luco Canistro-Venafro 0-4
0-1 Real Rimini-Civitanovese 0-2
1-1 Recanatese-Rimini 1-1
4-0 Santarcangelo-Teramo 0-0
0-0 Santegidiese-Forlì 1-2


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (26ª)
10 ott. 0-0 Civitanovese-Atessa Val Di Sangro 1-1 6 feb.
0-4 Forlì-Real Rimini 1-1
2-1 Fossombrone-Atletico Trivento 0-3
0-0 Miglianico-Bojano 3-2
1-2 Olympia Agnonese-Jesina 0-3
0-1 R.C. Angolana-Recanatese 1-1
1-0 Rimini-Santarcangelo 0-4
3-1 Sambenedettese-Luco Canistro 0-1
2-0 Teramo-Santegidiese 2-1
3-2 Venafro-Cesenatico 4-1
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (27ª)
17 ott. 1-0 Atessa Val Di Sangro-Cesenatico 1-0 13 feb.
0-1 Atletico Trivento-R.C. Angolana 0-0
0-2 Bojano-Teramo 1-3
1-0 Jesina-Rimini 1-2
1-1 Luco Canistro-Fossombrone 1-1
2-1 Olympia Agnonese-Miglianico 0-1
4-1 Real Rimini-Venafro 1-0
0-3 Recanatese-Forlì 0-1
2-0 Santarcangelo-Civitanovese 1-0
2-2 Santegidiese-Sambenedettese 1-0


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (28ª)
24 ott. 1-2 Cesenatico-Luco Canistro 2-2 27 feb.
5-1 Civitanovese-Santegidiese 0-1
1-1 Forlì-Santarcangelo 1-3
0-1 Fossombrone-Olympia Agnonese 0-1
3-3 Miglianico-Atletico Trivento 0-1
2-0 R.C. Angolana-Jesina 1-2
3-0 Rimini-Bojano 3-0
2-2 Sambenedettese-Real Rimini 1-1
3-0 Teramo-Recanatese 1-3
1-1 Venafro-Atessa Val Di Sangro 1-1
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (29ª)
31 ott. 0-0 Atessa Val Di Sangro-Fossombrone 0-0 6 mar.
0-0 Atletico Trivento-Teramo 2-1
0-0 Bojano-Civitanovese 0-1
0-0 Jesina-Forlì 0-1
0-2 Miglianico-R.C. Angolana 1-3
4-1 Olympia Agnonese-Rimini 0-7
1-0 Real Rimini-Luco Canistro 1-3
0-0 Recanatese-Sambenedettese 0-3
4-0 Santarcangelo-Venafro 1-1
1-0 Santegidiese-Cesenatico 0-2


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (30ª)
3 nov. 1-5 Cesenatico-Real Rimini 0-1 9 mar.
1-1 Civitanovese-Recanatese 0-0
2-0 Forlì-Bojano 2-1
2-2 Fossombrone-Miglianico 0-2
0-0 Luco Canistro-Atessa Val Di Sangro 1-1
2-1 R.C. Angolana-Olympia Agnonese 2-0
1-1 Rimini-Atletico Trivento 1-1
1-1 Sambenedettese-Santarcangelo 1-3
2-1 Teramo-Jesina 0-1
1-1 Venafro-Santegidiese 1-1
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (31ª)
7 nov. 1-1 Atletico Trivento-Civitanovese 1-1 13 mar.
2-2 Bojano-Venafro 1-2
0-1 Jesina-Sambenedettese 2-0
0-1 Miglianico-Teramo 1-1
2-2 Olympia Agnonese-Forlì 1-1
1-0 Real Rimini-Fossombrone 2-0
0-2 Recanatese-Cesenatico 1-0
0-1 R.C. Angolana-Rimini 1-1
0-1 Santarcangelo-Luco Canistro 1-1
2-0 Santegidiese-Atessa Val Di Sangro 0-0


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (32ª)
14 nov. 4-1 Atessa Val Di Sangro-Real Rimini 1-0 20 mar.
1-1 Cesenatico-Santarcangelo 0-3
1-0 Civitanovese-Jesina 0-2
1-1 Forlì-Atletico Trivento 0-3
1-3 Fossombrone-R.C. Angolana 3-4
2-3 Luco Canistro-Santegidiese 3-1
2-0 Rimini-Miglianico 1-1
2-2 Sambenedettese-Bojano 3-1
3-1 Teramo-Olympia Agnonese 1-1
3-1 Venafro-Recanatese 1-0
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (33ª)
21 nov. 1-2 Atletico Trivento-Venafro 2-3 27 mar.
1-2 Bojano-Luco Canistro 0-3
3-1 Jesina-Cesenatico 1-3
0-0 Miglianico-Civitanovese 1-2
2-1 Olympia Agnonese-Sambenedettese 0-0
1-1 Recanatese-Atessa Val Di Sangro 1-1
0-0 R.C. Angolana-Forlì 1-2
1-1 Rimini-Teramo 2-1
1-0 Santarcangelo-Real Rimini 2-1
4-1 Santegidiese-Fossombrone 2-0


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (34ª)
28 nov. 0-1 Atessa Val Di Sangro-Santarcangelo 1-4 3 apr.
0-0 Cesenatico-Bojano 1-0
0-1 Civitanovese-Olympia Agnonese 3-1
1-0 Forlì-Miglianico 3-1
0-2 Fossombrone-Rimini 1-2
0-1 Luco Canistro-Recanatese 1-2
2-0 Real Rimini-Santegidiese 1-2
1-1 Sambenedettese-Atletico Trivento 1-0
3-2 Teramo-R.C. Angolana 1-0
0-2 Venafro-Jesina 2-1
andata (16ª) 16ª giornata ritorno (35ª)
5 dic. 1-1 Atletico Trivento-Luco Canistro 2-3 10 apr.
0-1 Bojano-Real Rimini 2-2
3-2 Jesina-Atessa Val Di Sangro 1-1
2-3 Miglianico-Venafro 2-2
1-1 Olympia Agnonese-Cesenatico 1-0
0-0 Recanatese-Santegidiese 2-1
2-1 R.C. Angolana-Sambenedettese 3-3
3-2 Rimini-Civitanovese 2-1
0-0 Santarcangelo-Fossombrone 3-1
1-2 Teramo-Forlì 2-2


andata (17ª) 17ª giornata ritorno (36ª)
8 dic. 1-0 Atessa Val Di Sangro-Bojano 1-0 17 apr.
1-1 Cesenatico-Atletico Trivento 1-1
0-2 Civitanovese-R.C. Angolana 2-2
1-2 Forlì-Rimini 1-0
0-3 Fossombrone-Teramo 0-2
0-1 Luco Canistro-Jesina 2-3
0-2 Real Rimini-Recanatese 0-0
1-0 Sambenedettese-Miglianico 2-1
0-2 Santegidiese-Santarcangelo 0-1
0-1 Venafro-Olympia Agnonese 1-1
andata (18ª) 18ª giornata ritorno (37ª)
12 dic. 5-0 Atletico Trivento-Real Rimini 0-3 1º mag.
1-2 Bojano-Santarcangelo 0-5
0-0 Forlì-Civitanovese 1-1
0-2 Jesina-Santegidiese 3-3
3-4 Miglianico-Luco Canistro 2-3
2-0 Olympia Agnonese-Atessa Val Di Sangro 3-3
1-0 Recanatese-Fossombrone 1-0
4-0 R.C. Angolana-Cesenatico 4-0
3-2 Rimini-Venafro 2-3
4-3 Teramo-Sambenedettese 2-1


andata (19ª) 19ª giornata ritorno (38ª)
19 dic. 2-2 Atessa Val Di Sangro-Atletico Trivento 0-5 8 mag.
3-2 Cesenatico-Miglianico 1-0
0-1 Fossombrone-Forlì 1-2
2-1 Luco Canistro-Olympia Agnonese 0-1
1-0 Real Rimini-Jesina 3-0
1-1 Civitanovese-Teramo 1-3
1-0 Sambenedettese-Rimini 1-4
2-0 Santarcangelo-Recanatese 1-2
6-2 Santegidiese-Bojano 5-1
1-0 Venafro-R.C. Angolana 1-4

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
        
2 Teramo 1
5 Jesina 0
Teramo 1
Rimini 3
3 Rimini 3
4 Forlì 2
Semifinali[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Teramo 1-0 Jesina Teramo, 15 maggio 2011
Rimini 3-2 (dts) Forlì Rimini, 15 maggio 2011
Finale[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Teramo 1-3 (dts) Rimini Teramo, 22 maggio 2011

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

I play-out tra Venafro e Miglianico e tra Atessa Val di Sangro e Cesenatico non si sono disputati perché tra le squadre c'è un divario maggiore di 8 punti a fine della stagione regolare.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Play-out non disputato in quanto tra la 13ª e la 16ª classificata c'è un divario maggiore di 8 punti.
  2. ^ A tavolino.
  3. ^ Con il nome di Valleverde Riccione.
  4. ^ a b Play-out non disputato in quanto tra la 15ª e la 18ª classificata c'è un divario maggiore di 8 punti.
  5. ^ a b Play-out non disputato in quanto tra la 16ª e la 17ª classificata c'è un divario maggiore di 8 punti.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio