Marc Bartra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marc Bartra Aregall
Barça - Napoli - 20140806 - Marc Bartra 2.jpg
Bartra con la maglia del Barcellona nel 2014
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 184[1] cm
Peso 73[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Betis
Carriera
Giovanili
2001-2002Espanyol
2002-2009Barcellona
Squadre di club1
2009-2012Barcellona B81 (2)
2010-2016Barcellona59 (5)
2016-2018Borussia Dortmund31 (2)
2018-Betis16 (1)
Nazionale
2009Spagna Spagna U-183 (0)
2009-2010Spagna Spagna U-1911 (0)
2011Spagna Spagna U-207 (0)
2011-2013Spagna Spagna U-2116 (2)
2013-Spagna Spagna14 (1)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Oro Israele 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 luglio 2018

Marc Bartra Aregall (Sant Jaume dels Domenys, 15 gennaio 1991) è un calciatore spagnolo, difensore del Betis e della nazionale spagnola.

Cresciuto nella cantera blaugrana, col Barça ha vinto 5 campionati spagnoli (2010, 2011, 2013, 2015 e 2016), 3 Coppe di Spagna (2012, 2015 e 2016), 1 Supercoppa spagnola (2013), 2 Champions League (2011 e 2015) e 1 Supercoppa UEFA (2015).

Con la Nazionale Under-21 spagnola è stato campione d'Europa di categoria nel 2013.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Abile nel gestire la difesa, riesce a far ripartire la squadra con precisione; è anche dotato di un buon colpo di testa[2].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 febbraio 2010 ha esordito nella massima serie spagnola, con la maglia del Barcellona, nella partita di campionato Atlético Madrid - Barcellona finita 2-1, subentrando a Jeffrén Suárez al 62' e indossando la maglia numero 40.[3] Questa presenza gli ha permesso di potersi fregiare del suo primo titolo di Campione di Spagna.

Il 21 maggio 2011, durante l'ultima partita di campionato contro il Malaga, viene schierato da titolare segnando l'ultimo dei tre gol dei blaugrana[4]. Il 24 settembre 2013 torna in rete nella partita vinta contro il Real Sociedad segnando il gol del 4-1 definitivo.

Nel giugno 2015 la sua clausola rescissoria crolla da 50 a 12 milioni di euro non avendo raggiunto il numero minimo di presenze nelle ultime due stagioni per mantenere invariata la cifra. Dato il rinnovo con il Barcellona la sua clausola ritorna a 50 milioni[5]

Borussia Dortmund[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 giugno 2016 passa ufficialmente al Borussia Dortmund per la cifra di 8 milioni di euro, pari al valore della clausola rescissoria[6]. La prima presenza con la nuova maglia la trova nella finale della Supercoppa di Germania persa 2-0 contro il Bayern Monaco, mentre il 22 agosto trova la prima presenza in coppa di Germania nella partita vinta 3-0 in casa dell'Eintracht Trier. Il 27 dello stesso mese trova la prima presenza in Bundesliga nella prima giornata in occasione della vittoria per 2-1 in casa contro il Mainz. Il primo gol invece con la nuova maglia arriva alla prima presenza in Champions League con la nuova maglia nella vittoria esterna per 6-0 in casa del Legia Varsavia. L'11 aprile 2017, alla vigilia della partita di Champions League contro il Monaco, un'esplosione investe il pullman su cui viaggiava il Borussia Dortmund; Bartra viene ferito al polso e al braccio da alcune schegge di vetro e successivamente operato.[7]

Betis[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 gennaio 2018 viene acquistato dal Betis, con cui firma un contratto di cinque anni e mezzo.[8]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.[9]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 13 aprile 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppa nazionale Europa Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010 Spagna Barcellona Atlètic SDB 24+6[10] 1 - - - - - - - - - 30 1
2010-2011 Spagna Barcellona B SD 28 2 - - - - - - - - - 28 2
2011-2012 SD 23 0 - - - - - - - - - 23 0
Totale Barcellona B 51 2 - - - - - - 51 2
2009-2010 Spagna Barcellona PD 1 0 CR 0 0 UCL 0 0 SU - - 1 0
2010-2011 PD 2 1 CR 2 0 UCL 1 0 SS 0 0 5 1
2011-2012 PD 1 0 CR 0 0 UCL 1 0 SS 0 0 2 0
2012-2013 PD 8 0 CR 2 0 UCL 6 0 SS 0 0 16 0
2013-2014 PD 20 1 CR 6 1 UCL 4 0 SS 0 0 30 2
2014-2015 PD 14 1 CR 5 0 UCL 6 0 - - - 25 1
2015-2016 PD 13 2 CR 5 0 UCL 4 0 SU+SS+Cmc 1+1+0 0 24 2
Totale Barcellona 59 5 20 1 22 0 2 0 103 6
2016-2017 Germania Borussia Dortmund BL 19 0 CG 4 0 UCL 7 1 SG 1 0 31 1
2017-gen. 2018 BL 12 2 CG 3 2 UCL 4 0 SG 1 0 20 4
Totale Borussia Dortmund 31 2 7 2 11 1 2 0 51 5
gen.-giu. 2018 Spagna Betis PD 11 0 CR - - - - - - - - 11 0
Totale carriera 182 10 27 3 33 1 4 0 246 15

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Spagna
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
16-11-2013 Malabo Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale 1 – 2 Spagna Spagna Amichevole -
8-9-2014 Valencia Spagna Spagna 5 – 1 Macedonia Macedonia Qual. Euro 2016 - Ingresso al 68’ 68’
12-10-2014 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 0 – 4 Spagna Spagna Qual. Euro 2016 -
18-11-2014 Vigo Spagna Spagna 0 – 1 Germania Germania Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
11-6-2015 León Spagna Spagna 2 – 1 Costa Rica Costa Rica Amichevole -
9-10-2015 Logroño Spagna Spagna 4 – 0 Lussemburgo Lussemburgo Qual. Euro 2016 -
13-11-2015 Alicante Spagna Spagna 2 – 0 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Uscita al 82’ 82’
27-3-2016 Cluj-Napoca Romania Romania 0 – 0 Spagna Spagna Amichevole -
29-5-2016 San Gallo Spagna Spagna 3 – 1 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Amichevole -
1-6-2016 Salisburgo Spagna Spagna 6 – 1 Corea del Sud Corea del Sud Amichevole -
1-9-2016 Bruxelles Belgio Belgio 0 – 2 Spagna Spagna Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
12-11-2016 Granada Spagna Spagna 4 – 0 Macedonia Macedonia Qual. Mondiali 2018 -
11-10-2017 Malaga Spagna Spagna 5 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
11-10-2018 Cardiff Galles Galles 1 – 4 Spagna Spagna Amichevole 1 Ingresso al 46’ 46’
Totale Presenze 14 Reti 1
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Catalogna
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
28-12-2010 Barcellona Catalogna Catalogna 4 – 0 Honduras Honduras Amichevole -
2-1-2013 Barcellona Catalogna Catalogna 1 – 1 Nigeria Nigeria Amichevole -
Totale Presenze 2 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Marc Bartra, bvb.de. URL consultato il 25 gennaio 2018.
  2. ^ I nomi (quasi) nuovi del Mondiale U20
  3. ^ (ES) Atlético Madrid-Barcellona 2-1[collegamento interrotto] Fcbarcelona.com
  4. ^ Liga, Barcellona batte Malaga e chiude con 96 punti | CALCIOMERCATO.IT Archiviato il 10 giugno 2015 in Internet Archive.
  5. ^ Bartra, crolla la clausola rescissoria: Inter in corsa
  6. ^ Bartra è del Borussia Dortmund, su gazzetta.it. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  7. ^ Champions, Bartra sui social: "Sto meglio, forza Borussia Dortmund", su gazzetta.it, 12 aprile 2017.
  8. ^ Real Betis signs Spanish international Marc Bartra realbetisbalompie.es
  9. ^ (ES) OFICIAL - Esta es la lista definitiva de la Selección española para la Eurocopa de Francia, rfef.es, 31 maggio 2016. URL consultato il 31 maggio 2016.
  10. ^ Play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN2740151595768205470006 · GND (DE1150189258