Vicente del Bosque

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Vicente del Bosque
Del Bosque nel 2012
Nazionalità Bandiera della Spagna Spagna
Altezza 184 cm
Peso 90 kg
Calcio
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Termine carriera 1984 - giocatore
7 agosto 2016 - allenatore
Carriera
Giovanili
1966-1968Salamanca
1968-1969Real Madrid
Squadre di club1
1969-1970Plus Ultra11 (0)
1970-1971Castellón13 (4)
1971-1972Córdoba19 (1)
1972-1973Castellón30 (5)
1973-1984Real Madrid239 (14)
Nazionale
1975-1980Bandiera della Spagna Spagna18 (1)
Carriera da allenatore
1985-1987Real MadridGiovanili
1987-1992Real Madrid B
1994Real MadridInterim
1996Real MadridInterim
1999-2003Real Madrid
2004-2005Beşiktaş
2008-2016Bandiera della Spagna Spagna
Palmarès
 Mondiali di calcio
Oro Sudafrica 2010
 Europei di calcio
Oro Polonia-Ucraina 2012
 Confederations Cup
Bronzo Sudafrica 2009
Argento Brasile 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Vicente del Bosque González, 1º marchese di Del Bosque (Salamanca, 23 dicembre 1950) è un ex allenatore di calcio ed ex calciatore spagnolo, di ruolo centrocampista.

È il secondo allenatore nella storia del calcio, dopo Marcello Lippi, ad aver vinto i massimi tornei internazionali sia con una nazionale che con un club, avendo conquistato alla guida del Real Madrid due Champions League (nel 1999-2000 e nel 2001-2002) e una Coppa Intercontinentale (nel 2002), e avendo condotto la nazionale spagnola alla vittoria nel campionato del mondo 2010 e nel campionato d'Europa 2012.

È stato eletto per una volta miglior allenatore di club dell'anno dall'IFFHS e per quattro volte miglior commissario tecnico: nel 2009, nel 2010, nel 2012 e nel 2013, mentre nel 2011 si è piazzato secondo dietro a Óscar Tabárez. Nel 2012 conquista il FIFA World Coach of the Year tra gli allenatori di calcio maschile, dopo il secondo posto del 2010.[1][2]

In virtù dei successi conseguiti alla guida della nazionale spagnola, il 4 febbraio 2011 il re di Spagna, Juan Carlos I, ha conferito a del Bosque il titolo di marchese, che potrà essere ereditato dai suoi successori.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Del Bosque era un buon centrocampista difensivo. Militò nel Real Madrid Castilla, nel Castellón, nel Córdoba e nel Real Madrid. Da giocatore vinse cinque scudetti e quattro Coppe del Re con il Real Madrid. Con le merengues raggiunse la finale della Coppa dei Campioni 1980-1981 perdendo contro il Liverpool, dopo aver eliminato l'Inter in semifinale. Il 17 aprile 1975 fece il suo esordio nella nazionale spagnola, con la quale disputò 18 partite, segnando un gol e prendendo parte al Campionato europeo di calcio 1980.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Real Madrid[modifica | modifica wikitesto]

Cominciò la carriera da allenatore con le giovanili del Real Madrid dal 1985 al 1987. Fino al 1992 allenò il Real Madrid B. Fu l'allenatore della prima squadra dall'8 marzo al 30 giugno 1994, dopo l'esonero del tecnico Benito Floro. Qui ebbe come assistente un Rafael Benítez alle prime armi. Il 21 gennaio 1996 venne di nuovo chiamato ad allenare la prima squadra, dopo l'esonero di Jorge Valdano. Il 24 gennaio venne sostituito da Arsenio Iglesias.

Il 17 novembre 1999, dopo l'esonero di John Toshack, venne chiamato per la terza volta ad allenare la prima squadra, in crisi di risultati, e in un primo momento si pensava che dovesse ancora svolgere il ruolo di traghettatore; a fine stagione arrivò la vittoria in Champions League nel 1999-2000 e il 5º posto in campionato, che lo portarono ad essere confermato anche per la stagione successiva. Da allora vinse due campionati spagnoli, nel 2000-2001 e 2002-2003, una Supercoppa di Spagna nel 2001, una Champions League nel 2001-2002, una Coppa Intercontinentale nel 2002 e una Supercoppa europea sempre nel 2002.

Nel giugno 2003, all'indomani della vittoria del campionato, il presidente del club madrileno Florentino Pérez decise clamorosamente di non confermarlo alla guida della squadra (sostituendolo con il portoghese Carlos Queiroz) per non esser riuscito a vincere di nuovo la Champions League.

Beşiktaş[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 giugno 2004 venne ingaggiato dal Beşiktaş.[4] Fu eliminato dalla Coppa UEFA nella fase a gironi. Il 27 gennaio 2005, dopo la sconfitta al quarto turno per 3 a 1 contro il Konyaspor, costata l’eliminazione nella Coppa di Turchia, viene esonerato.[5] Lascia la squadra al sesto posto dopo aver totalizzato 8 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte in campionato.

Cádiz[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 giugno 2007 venne nominato dalla nuova presidenza del Cádiz come direttore sportivo.[6]

Nazionale spagnola[modifica | modifica wikitesto]

Del Bosque ad una conferenza stampa come commissario tecnico della nazionale spagnola nel 2013.

Il 15 luglio 2008 la Federazione spagnola di calcio ufficializzò del Bosque come nuovo CT della nazionale spagnola, vincitrice dell'ultimo Europeo, in sostituzione di Luis Aragonés.[7] Esordì il 20 agosto alla guida delle Furie Rosse nell’amichevole vinta per 3 a 0 contro la Danimarca. La prima competizione internazionale a cui prese parte fu la Confederations Cup, dove si piazzò al primo posto nel proprio girone, per poi perdere in semifinale contro gli Stati Uniti per 2 a 0. Il 28 giugno 2009 ottenne il terzo posto battendo per 3 a 2 il Sudafrica.

Qualificatosi al primo posto del proprio girone per i Mondiali del 2010, si piazzò al primo posto nella fase a gironi del torneo, a pari punti con il Cile di Marcelo Bielsa. Sconfisse poi agli ottavi di finale il Portogallo, ai quarti il Paraguay e in semifinale la Germania. L'11 luglio 2010 conquistò la Coppa del Mondo, la prima e finora unica per la Spagna, grazie alla vittoria ai supplementari per 1 a 0 contro l’Olanda. Si qualificò al primo posto nel proprio girone per l’Europeo del 2012, nel quale, dopo aver vinto la fase a gironi, superò ai quarti la Francia e in semifinale il Portogallo. Il 1º luglio 2012 conquistò anche l'Europeo battendo in finale l'Italia per 4 a 0. L'anno successivo partecipò alla sua seconda Confederations Cup, dove, dopo aver chiuso al primo posto il proprio girone, vinse in semifinale contro l’Italia per 7 a 6 dopo i calci di rigore e perse la finale per 3 a 0 contro il Brasile.

Al Mondiale del 2014, dopo una qualificazione al primo posto nel suo girone, a seguito della sconfitta per 2-0 contro il Cile, fu eliminato al primo turno da campione uscente, venendo comunque riconfermato in panchina.[8] Ottenuta la qualificazione per l'Europeo del 2016 arrivando al primo posto del proprio girone, dopo aver superato il primo turno, la Spagna di del Bosque fu eliminata dall'Italia (sconfitta 2-0) negli ottavi di finale ed il CT annunciò di non voler rinnovare il suo contratto. Il 4 luglio seguente la Federcalcio spagnola ufficializzò l'interruzione del rapporto.[9] Chiuse il suo ciclo dopo aver guidato le Furie Rosse per 114 partite ottenendo 89 vittorie, 8 pareggi e 17 sconfitte; sulla panchina della nazionale gli subentrò Julen Lopetegui.

Il 7 agosto 2016 annunciò la sua volontà di terminare la carriera da allenatore.[10]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Spagna
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
17-4-1975 Madrid Spagna Bandiera della Spagna 1 – 1 Bandiera della Romania Romania Qual. Euro 1976 -
12-10-1975 Barcellona Spagna Bandiera della Spagna 2 – 0 Bandiera della Danimarca Danimarca Qual. Euro 1976 - Uscita al 46’ 46’
17-4-1976 Bucarest Romania Bandiera della Romania 2 – 2 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Euro 1976 -
24-4-1976 Madrid Spagna Bandiera della Spagna 1 – 1 Bandiera della Germania Ovest Germania Ovest Qual. Euro 1976 -
22-5-1976 Monaco di Baviera Germania Ovest Bandiera della Germania Ovest 2 – 0 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Euro 1976 -
10-10-1976 Siviglia Spagna Bandiera della Spagna 1 – 0 Bandiera della Jugoslavia Jugoslavia Qual. Mondiali 1978 - Uscita al 28’ 28’
27-3-1977 Alicante Spagna Bandiera della Spagna 1 – 1 Bandiera dell'Ungheria Ungheria Amichevole -
4-10-1978 Zagabria Jugoslavia Bandiera della Jugoslavia 1 – 2 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Euro 1980 -
8-11-1978 Parigi Francia Bandiera della Francia 1 – 0 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole - Uscita al 46’ 46’
15-11-1978 Valencia Spagna Bandiera della Spagna 1 – 0 Bandiera della Romania Romania Qual. Euro 1980 -
13-12-1978 Salamanca Spagna Bandiera della Spagna 5 – 0 Bandiera di Cipro Cipro Qual. Euro 1980 1 cap.
14-3-1979 Bratislava Cecoslovacchia Bandiera della Cecoslovacchia 1 – 0 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole - Uscita al 46’ 46’
4-4-1979 Craiova Romania Bandiera della Romania 2 – 2 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Euro 1980 - Uscita al 59’ 59’
10-10-1979 Valencia Spagna Bandiera della Spagna 0 – 1 Bandiera della Jugoslavia Jugoslavia Qual. Euro 1980 -
14-11-1979 Cadice Spagna Bandiera della Spagna 1 – 3 Bandiera della Danimarca Danimarca Amichevole -
9-12-1979 Limassol Cipro Bandiera di Cipro 1 – 3 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Euro 1980 - Uscita al 72’ 72’
16-4-1980 Gijón Spagna Bandiera della Spagna 2 – 2 Bandiera della Cecoslovacchia Cecoslovacchia Amichevole - cap.
15-6-1980 Milano Belgio Bandiera del Belgio 2 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Euro 1980 - 1º turno - Ingresso al 37’ 37’
Totale Presenze 18 Reti 1

Statistiche da allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 30 gennaio 2005. In grassetto le competizioni vinte.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale % Vittorie Piazzamento
Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P G V N P %
mar.-giu. 1994 Bandiera della Spagna Real Madrid PD 11 5 1 5 CR - - - - CdC 1 0 1 0 SS+CIA 0+2 1 0 1 14 6 2 6 42,86 Sub.
gen. 1996 PD 1 1 0 0 CR - - - - UCL - - - - SS - - - - 1 1 0 0 100,00& Ad interim
nov. 1999-2000 PD 27 13 8 6 CR 6 2 2 2 UCL 11 6 2 3 Cmc 4 2 2 0 48 23 14 11 47,92 Sub.
2000-2001 PD 38 24 8 6 CR 1 0 0 1 UCL 16 9 2 5 SU+CInt 1+1 0+0 0+0 1+1 57 33 10 14 57,89
2001-2002 PD 38 19 9 10 CR 9 5 0 4 UCL 17 12 3 2 SS 2 2 0 0 66 38 12 16 57,58
2002-2003 PD 38 22 12 4 CR 6 3 2 1 UCL 16 7 5 4 SU+CInt 1+1 1+1 0+0 0+0 62 34 19 9 54,84
Totale Real Madrid 153 84 38 31 22 10 4 8 61 34 13 14 12 7 2 3 248 135 57 56 54,44
2004-gen. 2005 Bandiera della Turchia Beşiktaş T1L 17 8 5 4 CT 2 1 0 1 CU 6 2 2 2 - - - - - 25 11 7 7 44,00 Eson.
Totale carriera 170 92 43 35 24 11 4 9 67 36 15 16 12 7 2 3 273 146 64 63 53,48

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 30 luglio 2016.

Squadra Naz dal al Record
G V N P GF GS DR % Vittorie
Spagna Bandiera della Spagna 16 luglio 2008 4 luglio 2016 114 87 10 17 254 72 +182 76,32

Nazionale nel dettaglio[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Competizione Piazzamento Andamento Reti
Giocate Vittorie Pareggi Sconfitte % Vittorie GF GS DR
2008 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Mondiale 2010 1º nel Gruppo 5, qualificato 4 4 0 0 100,00& 10 1 +9
2009 6 6 0 0 100,00& 18 4 +14
giu. 2009 Confederations Cup 2009 5 4 0 1 80,00 11 4 +7
giu.- lug. 2010 Mondiale 2010 Vincitore 7 6 0 1 85,71 8 1 +7
2010 Qual. Europeo 2012 1º nel Gruppo I, qualificato 3 3 0 0 100,00& 10 3 +7
2011 5 5 0 0 100,00& 16 3 +13
giu.-lug. 2012 Europeo 2012 Vincitore 6 4 2 0 66,67 12 1 +11
2012 Qual. Mondiale 2014 1º nel Gruppo I, qualificato 3 2 1 0 66,67 6 1 +5
2013 5 4 1 0 80,00 8 2 +6
giu. 2013 Confederations Cup 2013 5 3 1 1 60,00 15 4 +11
giu. 2014 Mondiale 2014 Fase a gironi (3º nel Gruppo B) 3 1 0 2 33,33 4 7 -3
2014 Qual. Europeo 2016 1º nel Gruppo C, qualificato 4 3 0 1 75,00 13 3 +10
2015 6 6 0 0 100,00& 10 0 +10
giu. 2016 Europeo 2016 Ottavi di finale 4 2 0 2 50,00 5 4 +1
Dal 2008 al 2016 Amichevoli 48 34 5 9 70,83 108 36 +72
Totale Spagna 114 87 10 17 76,32 254 72 +182

Panchine da commissario tecnico della nazionale spagnola[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Spagna
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
20-8-2008 Copenaghen Danimarca Bandiera della Danimarca 0 – 3 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole 2 Xabi Alonso
Xavi
Cap:I.Casillas
6-9-2008 Murcia Spagna Bandiera della Spagna 1 – 0 Bandiera della Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2010 David Villa Cap: I.Casillas
10-9-2008 Albacete Spagna Bandiera della Spagna 4 – 0 Bandiera dell'Armenia Armenia Qual. Mondiali 2010 Joan Capdevila
2 David Villa
Marcos Senna
Cap: I.Casillas
11-10-2008 Tallinn Estonia Bandiera dell'Estonia 0 – 3 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Mondiali 2010 Juanito
David Villa (rig.)
Carles Puyol
Cap: I.Casillas
15-10-2008 Bruxelles Belgio Bandiera del Belgio 1 – 2 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Mondiali 2010 Andres Iniesta
David Villa
Cap: I.Casillas
19-11-2008 Villarreal Spagna Bandiera della Spagna 3 – 0 Bandiera del Cile Cile Amichevole David Villa (rig.)
Fernando Torres
Santi Cazorla
Cap: I.Casillas
11-2-2009 Siviglia Spagna Bandiera della Spagna 2 – 0 Bandiera dell'Inghilterra Inghilterra Amichevole David Villa
Fernando Llorente
Cap: I.Casillas
28-3-2009 Madrid Spagna Bandiera della Spagna 1 – 0 Bandiera della Turchia Turchia Qual. Mondiali 2010 Gerard Pique Cap: I.Casillas
1-4-2009 Istanbul Turchia Bandiera della Turchia 1 – 2 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Mondiali 2010 Xabi Alonso (rig.)
Albert Riera
Cap: I.Casillas
9-6-2009 Baku Azerbaigian Bandiera dell'Azerbaigian 0 – 6 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole 3 David Villa 1 (rig.)
Albert Riera
Dani Guiza
Fernando Torres
Cap: I.Casillas
14-6-2009 Durban Nuova Zelanda Bandiera della Nuova Zelanda 0 – 5 Bandiera della Spagna Spagna Conf. Cup 2009 - 1º turno 3 Fernando Torres
Cesc Fabregas
David Villa
Cap: I.Casillas
17-6-2009 Bloemfontein Spagna Bandiera della Spagna 1 – 0 Bandiera dell'Iraq Iraq Conf. Cup 2009 - 1º turno David Villa Cap: I.Casillas
20-6-2009 Bloemfontein Spagna Bandiera della Spagna 2 – 0 Bandiera del Sudafrica Sudafrica Conf. Cup 2009 - 1º turno David Villa
Fernando Llorente
Cap: C.Puyol
24-6-2009 Bloemfontein Spagna Bandiera della Spagna 0 – 2 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Conf. Cup 2009 - semifinale - Cap: I.Casillas
28-6-2009 Durban Spagna Bandiera della Spagna 3 – 2 dts Bandiera del Sudafrica Sudafrica Conf. Cup 2009 - finale 3º-4º posto 2 Dani Guiza
Xabi Alonso
Cap: I.Casillas
12-8-2009 Skopje Macedonia del Nord Bandiera della Macedonia del Nord 2 – 3 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole Fernando Torres
Gerard Pique
Albert Riera
Cap: C.Puyol
5-9-2009 La Coruña Spagna Bandiera della Spagna 5 – 0 Bandiera del Belgio Belgio Qual. Mondiali 2010 2 David Silva
2 David Villa
Gerard Pique
Cap: I.Casillas
9-9-2009 Merida Spagna Bandiera della Spagna 3 – 0 Bandiera dell'Estonia Estonia Qual. Mondiali 2010 Cesc Fabregas
Santi Cazorla
Juan Mata
Cap: I.Casillas
10-10-2009 Erevan Armenia Bandiera dell'Armenia 1 – 2 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Mondiali 2010 Cesc Fabregas
Juan Mata (rig.)
Cap: Xavi
14-10-2009 Zenica Bosnia ed Erzegovina Bandiera della Bosnia ed Erzegovina 2 – 5 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Mondiali 2010 Gerard Pique
David Silva
2 Alvaro Negredo
Juan Mata
Cap: I.Casillas
14-11-2009 Madrid Spagna Bandiera della Spagna 2 – 1 Bandiera dell'Argentina Argentina Amichevole 2 Xabi Alonso 1 (rig.) Cap: I.Casillas
18-11-2009 Vienna Austria Bandiera dell'Austria 1 – 5 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole Cesc Fabregas
2 David Villa
Dani Guiza
Pablo Hernández
Cap: I.Casillas
3-3-2010 Saint-Denis Francia Bandiera della Francia 0 – 2 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole David Villa
Sergio Ramos
Cap: I.Casillas
29-5-2010 Innsbruck Spagna Bandiera della Spagna 3 – 2 Bandiera dell'Arabia Saudita Arabia Saudita Amichevole David Villa
Xabi Alonso
Fernando Llorente
Cap: I.Casillas
3-6-2010 Innsbruck Spagna Bandiera della Spagna 1 – 0 Bandiera della Corea del Sud Corea del Sud Amichevole Jesus Navas Cap: S.Ramos
8-6-2010 Murcia Spagna Bandiera della Spagna 6 – 0 Bandiera della Polonia Polonia Amichevole autorete
David Silva
Xabi Alonso
Cesc Fabregas
Fernando Torres
Pedro
Cap: I.Casillas
16-6-2010 Durban Spagna Bandiera della Spagna 0 – 1 Bandiera della Svizzera Svizzera Mondiali 2010 - 1º turno - Cap: I.Casillas
21-6-2010 Johannesburg Spagna Bandiera della Spagna 2 – 0 Bandiera dell'Honduras Honduras Mondiali 2010 - 1º turno 2 David Villa Cap: I.Casillas
25-6-2010 Pretoria Cile Bandiera del Cile 1 – 2 Bandiera della Spagna Spagna Mondiali 2010 - 1º turno David Villa
Andres Iniesta
Cap: I.Casillas
29-6-2010 Città del Capo Spagna Bandiera della Spagna 1 – 0 Bandiera del Portogallo Portogallo Mondiali 2010 - Ottavi di finale David Villa Cap: I.Casillas
3-7-2010 Johannesburg Paraguay Bandiera del Paraguay 0 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Mondiali 2010 - Quarti di finale David Villa Cap: I.Casillas
7-7-2010 Durban Germania Bandiera della Germania 0 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Mondiali 2010 - Semifinale Carles Puyol Cap: I.Casillas
11-7-2010 Johannesburg Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 0 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Mondiali 2010 - Finale Andres Iniesta Cap: I.Casillas
1º titolo mondiale
11-8-2010 Città del Messico Messico Bandiera del Messico 1 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole David Silva Cap: I.Casillas
3-9-2010 Vaduz Liechtenstein Bandiera del Liechtenstein 0 – 4 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Euro 2012 2 Fernando Torres
David Villa
David Silva
Cap: I.Casillas
7-9-2010 Buenos Aires Argentina Bandiera dell'Argentina 4 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole Fernando Llorente Cap: X.Alonso
8-10-2010 Salamanca Spagna Bandiera della Spagna 3 – 1 Bandiera della Lituania Lituania Qual. Euro 2012 2 Fernando Llorente
David Silva
Cap: I.Casillas
12-10-2010 Glasgow Scozia Bandiera della Scozia 2 – 3 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Euro 2012 David Villa (rig.)
Andres Iniesta
Fernando Llorente
Cap: I.Casillas
17-11-2010 Lisbona Portogallo Bandiera del Portogallo 4 – 0 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole - Cap: I.Casillas
9-2-2011 Madrid Spagna Bandiera della Spagna 1 – 0 Bandiera della Colombia Colombia Amichevole David Silva Cap: I.Casillas
25-3-2011 Granada Spagna Bandiera della Spagna 2 – 1 Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Euro 2012 2 David Villa (rig.) Cap: I.Casillas
29-3-2011 Vilnius Lituania Bandiera della Lituania 1 – 3 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Euro 2012 Xavi
autorete
Juan Mata
Cap: I.Casillas
4-6-2011 Foxborough Stati Uniti Bandiera degli Stati Uniti 0 – 4 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole 2 Santi Cazorla
Alvaro Negredo
Fernando Torres
Cap: X.Alonso
7-6-2011 Puerto La Cruz Venezuela Bandiera del Venezuela 0 – 3 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole David Villa
Pedro
Xabi Alonso
Cap: X.Alonso
10-8-2011 Bari Italia Bandiera dell'Italia 2 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole Xabi Alonso (rig.) Cap: I.Casillas
2-9-2011 San Gallo Spagna Bandiera della Spagna 3 – 2 Bandiera del Cile Cile Amichevole Andres Iniesta
2 Cesc Fabregas
Cap: I.Casillas
6-9-2011 Logroño Spagna Bandiera della Spagna 6 – 0 Bandiera del Liechtenstein Liechtenstein Qual. Euro 2012 2 Alvaro Negredo
Xavi
Sergio Ramos
2 David Villa
Cap: I.Casillas
7-10-2011 Praga Rep. Ceca Bandiera della Rep. Ceca 0 – 2 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Euro 2012 Juan Mata
Xabi Alonso
Cap: I.Casillas
11-10-2011 Alicante Spagna Bandiera della Spagna 3 – 1 Bandiera della Scozia Scozia Qual. Euro 2012 2 David Silva
David Villa
Cap: X.Alonso
12-11-2011 Londra Inghilterra Bandiera dell'Inghilterra 1 – 0 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole - Cap: I.Casillas
15-11-2011 San José Costa Rica Bandiera della Costa Rica 2 – 2 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole David Silva
David Villa
Cap: I.Casillas
29-2-2012 Malaga Spagna Bandiera della Spagna 5 – 0 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole Andres Iniesta
David Silva
3 Roberto Soldado
Cap: I.Casillas
26-5-2012 San Gallo Spagna Bandiera della Spagna 2 – 0 Bandiera della Serbia Serbia Amichevole Adrián López
Santi Cazorla (rig.)
Cap: I.Casillas
30-5-2012 Berna Spagna Bandiera della Spagna 4 – 1 Bandiera della Corea del Sud Corea del Sud Amichevole Fernando Torres
Xabi Alonso (rig.)
Santi Cazorla
Alvaro Negredo
Cap: X.Alonso
3-6-2012 Villarreal Spagna Bandiera della Spagna 1 – 0 Bandiera della Cina Cina Amichevole David Silva Cap: I.Casillas
10-6-2012 Danzica Spagna Bandiera della Spagna 1 – 1 Bandiera dell'Italia Italia Euro 2012 - 1º turno Cesc Fabregas Cap: I.Casillas
14-6-2012 Danzica Spagna Bandiera della Spagna 4 – 0 Bandiera dell'Irlanda Irlanda Euro 2012 - 1º turno 2 Fernando Torres
David Silva
Cesc Fabregas
Cap: I.Casillas
18-6-2012 Danzica Croazia Bandiera della Croazia 0 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Euro 2012 - 1º turno Jesus Navas Cap: I.Casillas
23-6-2012 Donec'k Spagna Bandiera della Spagna 2 – 0 Bandiera della Francia Francia Euro 2012 - Quarti di finale 2 Xabi Alonso 1 (rig.) Cap: I.Casillas
27-6-2012 Donec'k Portogallo Bandiera del Portogallo 0 – 0 dts
(2 - 4 dtr)
Bandiera della Spagna Spagna Euro 2012 - Semifinale - Cap: I.Casillas
1-7-2012 Kiev Spagna Bandiera della Spagna 4 – 0 Bandiera dell'Italia Italia Euro 2012 - Finale David Silva
Jordi Alba
Fernando Torres
Juan Mata
Cap: I.Casillas3º titolo europeo
15-8-2012 Bayamón Porto Rico Bandiera di Porto Rico 1 – 2 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole Santi Cazorla
Cesc Fabregas
Cap: X.Alonso
7-9-2012 Pontevedra Spagna Bandiera della Spagna 5 – 0 Bandiera dell'Arabia Saudita Arabia Saudita Amichevole Santi Cazorla
2 Pedro
Xavi
David Villa (rig.)
Cap: F.Torres
11-9-2012 Tbilisi Georgia Bandiera della Georgia 0 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Mondiali 2014 Roberto Soldado Cap: I.Casillas
12-10-2012 Minsk Bielorussia Bandiera della Bielorussia 0 – 4 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Mondiali 2014 Jordi Alba
3 Pedro
Cap: I.Casillas
16-10-2012 Madrid Spagna Bandiera della Spagna 1 – 1 Bandiera della Francia Francia Qual. Mondiali 2014 Sergio Ramos Cap: I.Casillas
14-11-2012 Panama Panama Bandiera di Panama 1 – 5 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole 2 Pedro
David Villa
Sergio Ramos
Markel Susaeta
Cap: D.Villa
6-2-2013 Doha Spagna Bandiera della Spagna 3 – 1 Bandiera dell'Uruguay Uruguay Amichevole 2 Pedro
Cesc Fabregas
Cap: C.Puyol
22-3-2013 Gijón Spagna Bandiera della Spagna 1 – 1 Bandiera della Finlandia Finlandia Qual. Mondiali 2014 Sergio Ramos Cap: S.Ramos
26-3-2013 Saint-Denis Francia Bandiera della Francia 0 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Mondiali 2014 Pedro Cap: Xavi
8-6-2013 East Rutherford Spagna Bandiera della Spagna 2 – 1 Bandiera di Haiti Haiti Amichevole Santi Cazorla
Cesc Fabregas
Cap: I.Casillas
12-6-2013 New York Spagna Bandiera della Spagna 2 – 0 Bandiera dell'Irlanda Irlanda Amichevole Roberto Soldado
Juan Mata
Cap: Xavi
17-6-2013 Recife Spagna Bandiera della Spagna 2 – 1 Bandiera dell'Uruguay Uruguay Conf. Cup 2013 - 1º turno Pedro
Roberto Soldado
Cap: I.Casillas
17-6-2013 Rio de Janeiro Spagna Bandiera della Spagna 10 – 0 Bandiera di Tahiti Tahiti Conf. Cup 2013 - 1º turno 4 Fernando Torres
2 David Silva
3 David Villa
Juan Mata
Cap: I.Casillas
23-6-2013 Fortaleza Nigeria Bandiera della Nigeria 0 – 3 Bandiera della Spagna Spagna Conf. Cup 2013 - 1º turno 2 Jordi Alba
Fernando Torres
Cap: Xavi
27-6-2013 Fortaleza Spagna Bandiera della Spagna 0 – 0 dts
(7 - 6 dtr)
Bandiera dell'Italia Italia Conf. Cup 2013 - Semifinale - Cap: I.Casillas
1-7-2013 Rio de Janeiro Brasile Bandiera del Brasile 3 – 0 Bandiera della Spagna Spagna Conf. Cup 2013 - Finale - Cap: I.Casillas
14-8-2013 Guayaquil Ecuador Bandiera dell'Ecuador 0 – 2 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole Alvaro Negredo
Santi Cazorla
Cap: I.Casillas
6-9-2013 Helsinki Finlandia Bandiera della Finlandia 0 – 2 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Mondiali 2014 Jordi Alba
Alvaro Negredo
Cap: I.Casillas
10-9-2013 Ginevra Spagna Bandiera della Spagna 2 – 2 Bandiera del Cile Cile Amichevole Roberto Soldado
Jesus Navas
Cap: Xavi
11-10-2013 Palma di Maiorca Spagna Bandiera della Spagna 2 – 1 Bandiera della Bielorussia Bielorussia Qual. Mondiali 2014 Xavi
Alvaro Negredo
Cap: Xavi
15-10-2013 Albacete Spagna Bandiera della Spagna 2 – 0 Bandiera della Georgia Georgia Qual. Mondiali 2014 Alvaro Negredo
Juan Mata
Cap: I.Casillas
16-10-2013 Malabo Guinea Equatoriale Bandiera della Guinea Equatoriale 1 – 2 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole Santi Cazorla
Juanfran
Cap: X.Alonso
19-11-2013 Durban Sudafrica Bandiera del Sudafrica 1 – 0 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole - Cap: I.Casillas
5-3-2014 Madrid Spagna Bandiera della Spagna 1 – 0 Bandiera dell'Italia Italia Amichevole Pedro Cap: I.Casillas
30-5-2014 Siviglia Spagna Bandiera della Spagna 2 – 0 Bandiera della Bolivia Bolivia Amichevole Fernando Torres (rig.)
Andres Iniesta
Cap: Xavi
7-6-2014 Washington El Salvador Bandiera di El Salvador 0 – 2 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole 2 David Villa Cap: I.Casillas
13-6-2014 Salvador de Bahia Spagna Bandiera della Spagna 1 – 5 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 2014 - 1º turno Xabi Alonso (rig.) Cap: I.Casillas
18-6-2014 Rio de Janeiro Spagna Bandiera della Spagna 0 – 2 Bandiera del Cile Cile Mondiali 2014 - 1º turno - Cap: I.Casillas
23-6-2014 Curitiba Australia Bandiera dell'Australia 0 – 3 Bandiera della Spagna Spagna Mondiali 2014 - 1º turno David Villa
Fernando Torres
Juan Mata
Cap: S.Ramos
4-9-2014 Saint-Denis Francia Bandiera della Francia 1 – 0 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole - Cap: S.Ramos
8-9-2014 Valencia Spagna Bandiera della Spagna 5 – 1 Bandiera della Macedonia del Nord Macedonia del Nord Qual. Euro 2016 Sergio Ramos (rig.)
Paco Alcacer
Sergio Busquets
David Silva
Pedro
Cap: I.Casillas
9-10-2014 Žilina Slovacchia Bandiera della Slovacchia 2 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Euro 2016 Paco Alcacer Cap: I.Casillas
12-10-2014 Lussemburgo Lussemburgo Bandiera del Lussemburgo 0 – 4 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Euro 2016 David Silva
Paco Alcacer
Diego Costa
Juan Bernat
Cap: A.Iniesta
15-11-2014 Huelva Spagna Bandiera della Spagna 3 – 0 Bandiera della Bielorussia Bielorussia Qual. Euro 2016 Isco
Sergio Busquets
Pedro
Cap: I.Casillas
18-11-2014 Vigo Spagna Bandiera della Spagna 0 – 1 Bandiera della Germania Germania Amichevole - Cap: I.Casillas
27-3-2015 Siviglia Spagna Bandiera della Spagna 1 – 0 Bandiera dell'Ucraina Ucraina Qual. Euro 2016 Alvaro Morata Cap: I.Casillas
31-3-2015 Amsterdam Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 2 – 0 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole - Cap: C.Fabregas
11-6-2015 León Spagna Bandiera della Spagna 2 – 1 Bandiera della Costa Rica Costa Rica Amichevole Paco Alcacer
Cesc Fabregas
Cap: S.Ramos
14-6-2015 Minsk Bielorussia Bandiera della Bielorussia 0 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Euro 2016 David Silva Cap: I.Casillas
5-9-2015 Oviedo Spagna Bandiera della Spagna 2 – 0 Bandiera della Slovacchia Slovacchia Qual. Euro 2016 Jordi Alba
Andres Iniesta (rig.)
Cap: I.Casillas
8-9-2015 Skopje Macedonia del Nord Bandiera della Macedonia del Nord 0 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Euro 2016 Juan Mata Cap: S.Ramos
9-10-2015 Logroño Spagna Bandiera della Spagna 4 – 0 Bandiera del Lussemburgo Lussemburgo Qual. Euro 2016 2 Santi Cazorla
2 Paco Alcacer
Cap: I.Casillas
12-10-2015 Kiev Ucraina Bandiera dell'Ucraina 0 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Qual. Euro 2016 Mario Gaspar Cap: C.Fabregas
13-11-2015 Alicante Spagna Bandiera della Spagna 2 – 0 Bandiera dell'Inghilterra Inghilterra Amichevole Mario Gaspar
Santi Cazorla
Cap: I.Casillas
24-3-2016 Udine Italia Bandiera dell'Italia 1 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole Aritz Aduriz Cap: S.Ramos
27-3-2016 Cluj-Napoca Romania Bandiera della Romania 0 – 0 Bandiera della Spagna Spagna Amichevole - Cap: I.Casillas
29-5-2016 San Gallo Spagna Bandiera della Spagna 3 – 1 Bandiera della Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Amichevole 2 Nolito
Pedro
Cap: C.Fabregas
1-6-2016 Salisburgo Spagna Bandiera della Spagna 6 – 1 Bandiera della Corea del Sud Corea del Sud Amichevole David Silva
Cesc Fabregas
2 Nolito
2 Alvaro Morata
Cap: I.Casillas
7-6-2016 Getafe Spagna Bandiera della Spagna 0 – 1 Bandiera della Georgia Georgia Amichevole - Cap: S.Ramos
13-6-2016 Tolosa Spagna Bandiera della Spagna 1 – 0 Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca Euro 2016 - 1º turno Gerard Pique Cap: S.Ramos
17-6-2016 Nizza Spagna Bandiera della Spagna 3 – 0 Bandiera della Turchia Turchia Euro 2016 - 1º turno 2 Alvaro Morata
Nolito
Cap: S.Ramos
21-6-2016 Bordeaux Croazia Bandiera della Croazia 2 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Euro 2016 - 1º turno Alvaro Morata Cap: S.Ramos
27-6-2016 Saint-Denis Italia Bandiera dell'Italia 2 – 0 Bandiera della Spagna Spagna Euro 2016 - Ottavi di finale - Cap: S.Ramos
Totale Presenze 114 Reti 254

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale del Merito Sportivo - nastrino per uniforme ordinaria

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pallone d'Oro: tra gli allenatori vince Mourinho, su inter.it, 10 gennaio 2011. URL consultato il 26 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  2. ^ Mou, suo pure il Pallone d'oro, su gazzetta.it, 10 gennaio 2011. URL consultato il 26 marzo 2015.
  3. ^ Spagna: Re Juan Carlos nomina marchesi Vargas Llosa e Vicente del Bosque, su wallstreetitalia.com, 4 febbraio 2011. URL consultato il 26 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  4. ^ Del Bosque is Besiktas-bound, su uefa.com, 7 giugno 2004.
  5. ^ Besiktas, addio a Del Bosque, su it.uefa.com, uefa.it, 27 gennaio 2005.
  6. ^ Baldasano compra el Cádiz y pone al frente a Del Bosque como director deportivo, su elpais.com, 20 giugno 2007.
  7. ^ Ufficiale: Del Bosque è il ct della Spagna, su tuttomercatoweb.com, 15 luglio 2008.
  8. ^ Brasile 2014, la Spagna chiude un ciclo irripetibile. Come il Barcellona, su gazzetta.it, 18 giugno 2014. URL consultato il 26 marzo 2015.
  9. ^ Euro 2016, ufficiale: Del Bosque lascia la panchina della Spagna, su gazzetta.it, 4 luglio 2016. URL consultato il 7 giugno 2017.
  10. ^ Spagna, Del Bosque: "Adesso smetto di allenare", su gazzetta.it, 7 agosto 2016.
  11. ^ (ES) Boletin oficial del Estado (PDF), su boe.es, 27 settembre 2011. URL consultato il 26 marzo 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN168314494 · ISNI (EN0000 0001 1534 6176 · LCCN (ENn2012015339 · GND (DE1214671802 · BNE (ESXX1018450 (data) · NDL (ENJA001174203 · WorldCat Identities (ENlccn-n2012015339