Ilie Năstase

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Ilie Năstase
Ilie Năstase nel 2009
Nazionalità Bandiera della Romania Romania
Altezza 182 cm
Peso 75 kg
Tennis
Termine carriera 1985
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 908 – 334 (73.11%)
Titoli vinti 64[1]
Miglior ranking 1º (23 agosto 1973)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open 1T (1981)
Bandiera della Francia Roland Garros V (1973)
Bandiera del Regno Unito Wimbledon F (1972, 1976)
Bandiera degli Stati Uniti US Open V (1972)
Altri tornei
 Tour Finals V (1971, 1972, 1973, 1975)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 512 - 218
Titoli vinti 45
Miglior ranking 9º (1º marzo 1976)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open -
Bandiera della Francia Roland Garros V (1970)
Bandiera del Regno Unito Wimbledon V (1973)
Bandiera degli Stati Uniti US Open V (1975)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti 2
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open -
Bandiera della Francia Roland Garros SF (1970, 1972)
Bandiera del Regno Unito Wimbledon V (1970, 1972)
Bandiera degli Stati Uniti US Open F (1972)
Palmarès
 Coppa Davis
Argento Coppa Davis 1969
Argento Coppa Davis 1971
Argento Coppa Davis 1972
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo
Ilie Năstase

Senatore della Romania
Durata mandato10 giugno 2014 –
21 dicembre 2016
LegislaturaVII
Gruppo
parlamentare
PC (fino a settembre 2015)
PSD (da settembre 2015 a febbraio 2016)
UNPR (da febbraio 2016 a giugno 2016)
Non iscritti (da febbraio 2016)
CircoscrizioneBucarest
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politicoPDSR (1996)
PC (2014-2015)
UNPR (dal 2015)
ProfessioneTennista

Ilie Năstase (Bucarest, 19 luglio 1946) è un ex tennista e politico rumeno, vincitore degli US Open e del Roland Garros ed ex numero 1 del ranking mondiale del tennis.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera sportiva[modifica | modifica wikitesto]

Ilie Năstase nasce a Bucarest nel 1946 figlio di un lavoratore del circolo tennistico della Banca Nazionale Rumena. Si accosta definitivamente al tennis a dodici anni dopo aver vinto il suo primo torneo nel quale riceve in regalo una nuova racchetta. Nella sua carriera, dal 1970 al 1985, ha vinto 57 titoli di singolare, 51 di doppio, 2 prove del Grande Slam, quattro edizioni del Master nel 1971, 1972, 1973 e 1975 e due Internazionali d'Italia. Si classificò al primo posto nella classifica ATP nel 1973 e fu il primo tennista europeo a superare il milione di dollari in vincite. Totalizzò complessivamente premi per 2.076.761 dollari. Costituì con il connazionale Ion Țiriac una delle più forti coppie di doppio negli anni '70 a livello mondiale. Rilevanti anche le sue performance di doppista in coppia con Jimmy Connors. Amante della bella vita, non sempre riuscì a conciliare il suo privato con la disciplina di atleta.

Dopo il ritiro[modifica | modifica wikitesto]

A fine carriera si dedicò alla politica, riuscendo ad essere eletto al parlamento romeno nel 1995. Tentò infine senza successo di farsi eleggere sindaco della capitale. Nel 1986 ha pubblicato un romanzo poliziesco, intitolato Killer in campo (titolo originale Tie-Break), ambientato nel mondo del tennis[2]. Il romanzo è stato pubblicato in Italia nella 1987 nella collana il Giallo Mondadori con il n. 2001.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore destro dotato di forza fisica, Năstase venne definito giocatore a tutto campo. Si caratterizzò per lo straordinario talento tecnico e la grande fantasia di gioco. Lo stesso Björn Borg dichiarò che gli riusciva difficile contrastarlo perché non sapeva mai cosa potesse fare.[senza fonte]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (64)[1][modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (2)
Tornei di fine anno (5)
Altri tornei (57)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 16 marzo 1969 Bandiera della Colombia Barranquilla Open, Barranquilla Terra rossa Bandiera della Cecoslovacchia Jan Kodeš 6-4, 6-4, 8-10, 2-6, 6-3
2. 19 ottobre 1969 Bandiera degli Stati Uniti Torneo di Denver, Denver Sintetico indoor Bandiera degli Stati Uniti Stan Smith 6-4, 6-5
3. 22 febbraio 1970 Bandiera degli Stati Uniti U.S. National Indoor Tennis Championships, Salisbury Cemento indoor Bandiera degli Stati Uniti Cliff Richey 6-8, 3-6, 6-4, 9-7, 6-0
4. 22 maggio 1970 Bandiera dell'Italia Internazionali d'Italia, Roma Terra rossa Bandiera della Cecoslovacchia Jan Kodeš 6–3, 1–6, 6–3, 8–6
5. 31 gennaio 1971 Bandiera degli Stati Uniti Omaha Open, Omaha Sintetico indoor Bandiera degli Stati Uniti Cliff Richey 6-4 6-3 6-1
6. 13 febbraio 1971 Bandiera degli Stati Uniti Richmond WCT, Richmond Cemento indoor Bandiera degli Stati Uniti Arthur Ashe 3–6, 6–2, 6–4
7. 13 marzo 1971 Bandiera degli Stati Uniti Hampton Grand Prix, Hampton Cemento indoor Bandiera degli Stati Uniti Clark Graebner 7–5, 6–4, 7–6
8. 7 aprile 1971 Bandiera della Francia ATP Nizza, Nizza Cemento Bandiera della Cecoslovacchia Jan Kodeš 10–8, 11–9, 6–1
9. 11 aprile 1971 Bandiera di Monaco Monte Carlo Open, Monte Carlo Terra rossa Bandiera dei Paesi Bassi Tom Okker 3–6, 8–6, 6–1, 6–1
10. 16 luglio 1971 Bandiera della Svezia Swedish Open, Båstad Terra rossa Bandiera della Danimarca Jan Leschly 6–7, 6–2, 6–1, 6–4
11. 7 novembre 1971 Bandiera del Regno Unito Wembley Championship, Londra Cemento indoor Bandiera dell'Australia Rod Laver 3–6, 6–3, 3–6, 6–4, 6–4
13. 12 dicembre 1971 Bandiera della Francia Pepsi-Cola Masters, Parigi Sintetico Bandiera degli Stati Uniti Stan Smith 5–7, 7–6, 6–3
14. 15 gennaio 1972 Bandiera degli Stati Uniti Baltimore Open, Baltimora Cemento Bandiera degli Stati Uniti Jimmy Connors 1–6, 6–4, 7–6
15. 7 febbraio 1972 Bandiera degli Stati Uniti Omaha Open, Omaha Cemento indoor Bandiera della Romania Ion Țiriac 2–6, 6–1, 6–1
16. 2 aprile 1972 Bandiera di Monaco Monte Carlo Open, Monte Carlo Terra rossa Bandiera della Cecoslovacchia František Pála 6–1, 6–0, 6–3
17. 22 aprile 1972 Bandiera della Spagna ATP Madrid, Madrid Terra rossa Bandiera della Cecoslovacchia František Pála 6–0, 6–0, 6–1
19. 29 aprile 1972 Bandiera della Francia ATP Nizza, Nizza Terra rossa Bandiera della Cecoslovacchia Jan Kodeš 6–0, 6–4, 6–3
18. 31 luglio 1972 Bandiera della Germania Düsseldorf Grand Prix, Düsseldorf Terra rossa Bandiera della Germania Ovest Jürgen Fassbender 6–0, 6–2, 6–1
20. 20 agosto 1972 Bandiera del Canada Canada Open, Montréal Terra rossa Bandiera della Rhodesia Andrew Pattison 6–4, 6–3
21. 7 settembre 1972 Bandiera degli Stati Uniti South Orange Open, South Orange Cemento Bandiera della Spagna Manuel Orantes 6–4, 6–4
22. 24 settembre 1972 Bandiera degli Stati Uniti US Open, New York Erba Bandiera degli Stati Uniti Arthur Ashe 3–6, 6–3, 6–7, 6–4, 6–3
23. 24 settembre 1972 Bandiera degli Stati Uniti Rainier International Tennis Classic, Seattle Cemento Bandiera degli Stati Uniti Tom Gorman 6–4, 3–6, 6–3
24. 24 novembre 1972 Bandiera del Regno Unito Dewar Cup, Londra Sintetico indoor Bandiera degli Stati Uniti Tom Gorman 6–4, 6–3
25. 2 dicembre 1972 Bandiera della Spagna Commercial Union Assurance Masters, Barcellona Sintetico indoor Bandiera degli Stati Uniti Stan Smith 6–3, 6–2, 3–6, 2–6, 6–3
26. 30 gennaio 1973 Bandiera degli Stati Uniti Omaha Open, Omaha Cemento indoor Bandiera degli Stati Uniti Jimmy Connors 5–0, ritirato
27. 18 febbraio 1973 Bandiera del Canada Calgary Indoor, Calgary Cemento indoor Bandiera degli Stati Uniti Paul Gerken 6–4, 7–6
28. 25 marzo 1973 Bandiera degli Stati UnitiEquity Tournament, Washington Sintetico indoor Bandiera degli Stati Uniti Jimmy Connors 4-6, 6-2, 7-5, 6-2
29. 9 aprile 1973 Bandiera della Spagna ATP Barcellona, Barcellona Terra rossa Bandiera dell'Italia Adriano Panatta 6–1, 3–6, 6–1, 6–2
30. 20 aprile 1973 Bandiera di Monaco Monte Carlo Open, Monte Carlo Terra rossa Bandiera della Svezia Björn Borg 6–4, 6–1, 6–2
31. 29 aprile 1973 Bandiera della Spagna ATP Madrid, Madrid Terra rossa Bandiera dell'Italia Adriano Panatta 6–3, 7–6, 5–7, 6–1
32. 6 maggio 1973 Bandiera dell'Italia ATP Firenze, Firenze Terra rossa Bandiera dell'Italia Adriano Panatta 6–3, 3–6, 0–6, 7–6, 6–4
33. 3 giugno 1973 Bandiera della Francia Open di Francia, Parigi Terra rossa Bandiera della Jugoslavia Nikola Pilić 6–3, 6–3, 6–0
34. 8 giugno 1973 Bandiera dell'Italia Internazionali d'Italia, Roma Terra rossa Bandiera della Spagna Manuel Orantes 6–1, 6–1, 6–1
35. 23 giugno 1973 Bandiera del Regno Unito Queen's Club Championships, Londra Erba Bandiera del Regno Unito Roger Taylor 10–8, 6–3
36. 21 luglio 1973 Bandiera della Svizzera Swiss Open Gstaad, Gstaad Terra rossa Bandiera dell'Australia Roy Emerson 6–4, 6–3, 6–3
37. 12 agosto 1973 Bandiera degli Stati Uniti Cincinnati Open, Cincinnati Cemento Bandiera della Spagna Manuel Orantes 5–7, 6–3, 6–4
38. 14 ottobre 1973 Bandiera della Spagna Torneo Godó, Barcellona Terra rossa Bandiera della Spagna Manuel Orantes 2–6, 6–1, 8–6, 6–4
39. 4 novembre 1973 Bandiera della Francia Paris Open, Parigi Cemento indoor Bandiera degli Stati Uniti Stan Smith 4–6, 6–1, 3–6, 6–0, 6–2
40. 8 dicembre 1973 Bandiera degli Stati Uniti Commercial Union Assurance Masters, Boston Sintetico indoor Bandiera dei Paesi Bassi Tom Okker 6–3, 7–5, 4–6, 6–3
41. 8 aprile 1973 Bandiera della Giamaica Jamaican International Championships, Kingston Cemento indoor Bandiera degli Stati Uniti Brian Gottfried 6-1, 6-7, 6-3
42. 4 febbraio 1974 Bandiera degli Stati Uniti Richmond WCT, Richmond Sintetico indoor Bandiera degli Stati Uniti Tom Gorman 6–2, 6–3
43. 17 marzo 1974 Bandiera degli Stati Uniti Washington Indoor, Washington Sintetico indoor Bandiera dei Paesi Bassi Tom Okker 6–3, 6–3
44. 1º giugno 1974 Bandiera del Regno Unito British Hard Court Championships, Bournemouth Terra rossa Bandiera dell'Italia Paolo Bertolucci 6–1, 6–3, 6–0
45. 21 settembre 1974 Bandiera degli Stati Uniti Cedar Grove Open, Cedar Grove Terra verde Bandiera della Spagna Juan Gisbert Sr. 6–4, 7–6
46. 19 ottobre 1974 Bandiera della Spagna Madrid Tennis Grand Prix, Madrid Terra rossa Bandiera della Svezia Björn Borg 6–4, 5–7, 6–2, 4–6, 6–4
47. 20 ottobre 1974 Bandiera della Spagna Torneo Godó, Barcellona Terra rossa Bandiera della Spagna Manuel Orantes 8–6, 9–7, 6–3
48. 1 novembre 1974 Bandiera degli Stati Uniti World Invitational Tennis Classic, Hilton Head Terra verde Bandiera della Svezia Björn Borg 7–6, 6–3
49. 13 aprile 1975 Bandiera della Spagna ATP Barcellona, Barcellona Terra rossa Bandiera della Spagna Juan Gisbert Sr. 6–1, 7–5, 6–2
50. 20 aprile 1975 Bandiera della Spagna Trofeo Lois, Valencia Terra rossa Bandiera della Spagna Manuel Orantes 6–3, 6–0
51. 27 aprile 1975 Bandiera della Spagna ATP Madrid, Madrid Terra rossa Bandiera della Spagna Manuel Orantes 7-6, 6-1, 2-6, 6-3
52. 1º settembre 1975 Bandiera degli Stati Uniti South Orange Open, South Orange Terra verde Bandiera del Sudafrica Bob Hewitt 7–6, 6–1
53. 23 ottobre 1975 Bandiera degli Stati Uniti World Invitational Tennis Classic, Hilton Head Terra verde Bandiera dell'Australia Rod Laver 5‐7, 7‐6, 6‐4
54. 7 dicembre 1975 Bandiera della Svezia Commercial Union Assurance Masters, Stoccolma Cemento indoor Bandiera della Svezia Björn Borg 6–2, 6–2, 6–1
55. 20 gennaio 1976 Bandiera degli Stati Uniti Atlanta Open, Atlanta Sintetico indoor Bandiera degli Stati Uniti Jeff Borowiak 6–2, 6–4
56. 20 febbraio 1976 Bandiera degli Stati Uniti U.S. National Indoor Tennis Championships, Salisbury Sintetico indoor Bandiera degli Stati Uniti Jimmy Connors 6–2, 6–3, 7–6
57. 21 febbraio 1976 Bandiera degli Stati Uniti WCT Challenge Cup, Honolulu Sintetico indoor Bandiera degli Stati Uniti Arthur Ashe 6–3, 1–6, 6–7, 6–3, 6–1
58. 22 marzo 1976 Bandiera degli Stati Uniti La Costa Open, La Costa Cemento Bandiera degli Stati Uniti Jimmy Connors 4–6, 6–0, 6–1
59. 12 luglio 1976 Bandiera degli Stati Uniti Pepsi Grand Slam, Myrtle Beach Terra verde Bandiera della Spagna Manuel Orantes 6–4, 6–3
60. 29 agosto 1976 Bandiera degli Stati Uniti South Orange Open, South Orange Terra verde Bandiera degli Stati Uniti Roscoe Tanner 6–4, 6–2
61. 13 febbraio 1977 Bandiera del Messico Mexico City WCT, Città del Messico Cemento Bandiera della Polonia Wojciech Fibak 4–6, 6–2, 7–6
62. 2 ottobre 1977 Bandiera della Francia Aix-en-Provence Open, Aix en Provence Terra rossa Bandiera dell'Argentina Guillermo Vilas 6–1, 7–5, rit.
63. 5 marzo 1978 Bandiera degli Stati Uniti Miami Open, Miami Sintetico indoor Bandiera degli Stati Uniti Tom Gullikson 6–3, 7–5
64. 17 dicembre 1978 Bandiera della Giamaica WCT Challenge Cup, Montego Bay Cemento Bandiera degli Stati Uniti Peter Fleming 2–6, 5–6, 6–2, 6–4, 6–4

Altri tornei (23)[modifica | modifica wikitesto]

La lista seguente elenca i tornei conquistati da Nastase precedenti alla creazione di un circuito professionistico e successivamente mai riconosciuti dall'ATP.

Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. marzo 1967 Bandiera della Francia Cannes Tournament, Cannes Bandiera della Romania Petre Marmureanu 7-5, 4-6, 6-2
2. luglio 1967 Bandiera della Germania Torneo di Travemünde, Travemünde Bandiera della Danimarca Jan Lesley 6-4, 6-3, 6-2
3. agosto 1967 Bandiera della Romania Romania National Championships, Bucarest
4. agosto 1968 Bandiera dell'Italia Viareggio Pro Championships, Viareggio Bandiera della Jugoslavia Boro Jovanović 5-7, 8-6, 6-0, 6-3
5. settembre 1968 Bandiera della Romania Romanian International, Mamaia Bandiera degli Stati Uniti John Alexander 6-4, 11-9, 6-2
6. gennaio 1969 Bandiera dell'India East India Madras, Madras Bandiera dell'India Premjit Lall 4-6, 6-2, 6-3, 7-5
7. gennaio 1969 Bandiera dell'India Indian Nationals Championships, Nuova Delhi Bandiera dell'India Premjit Lall 6-4, 6-2, 4-6, 6-4
8. gennaio 1969 Bandiera dell'India Indian Gauhati Hard Court Championships, Gauhati Bandiera della Polonia Tadeusz Nowicki 6-4, 6-2, 4-6, 6-4
9. 23 marzo 1969 Bandiera della Colombia Colombia International, Barranquilla Terra rossa Bandiera della Cecoslovacchia Jan Kodeš 6–4, 6–4, 8–10, 2–6, 6–3
10. luglio 1969 Bandiera della Germania Torneo di Travemünde, Travemünde Bandiera dell'Ungheria István Gulyás 6-2, 7-5, 1-6, 2-6, 6-4
11. luglio 1969 Bandiera della Spagna Torneo di La Coruna, La Coruna Bandiera della Spagna Manuel Orantes 4-6, 6-4, 6-2, 11-9
12. maggio 1970 Bandiera dell'Italia Naples Tournament, Napoli Bandiera dell'Australia Martin Mulligan 6-1, 4-6, 6-4, 6-3
13. dicembre 1970 Bandiera dell'Italia Torneo di Ancona, Ancona Bandiera della Jugoslavia Željko Franulović 6-1, 6-4
14. febbraio 1971 Bandiera degli Stati Uniti Torneo di Omaha, Omaha Bandiera degli Stati Uniti Cliff Richey 6-4, 6-3, 6-1
15. agosto 1971 Bandiera della Turchia Turkey Open, Istanbul Bandiera degli Stati Uniti Andrew Pattison 6-4, 6-4, 11-9
16. luglio 1973 Bandiera della Turchia Turkey Open, Istanbul Bandiera della Spagna Juan Gisbert 6-2, 3-6, 6-3, 6-2
17. maggio 1974 Bandiera degli Stati Uniti ATP Portland, Portland Bandiera del Regno Unito Roger Taylor 4-6, 6-1, 6-4
18. settembre 1975 Bandiera dei Paesi Bassi Dutch Round Robin, Amsterdam
19. ottobre 1975 Bandiera dell'Austria Austrian International, Graz
20. dicembre 1975 Bandiera della Svezia Torneo di Uppsala, Uppsala Bandiera della Polonia Wojciech Fibak 7-6, 7-5
21. settembre 1976 Bandiera dell'Argentina Argentine Round Robin Championships, Buenos Aires
22. settembre 1976 Bandiera del Venezuela Caracas Round Robin Invitation, Caracas Bandiera degli Stati Uniti Jimmy Connors
23. settembre 1976 Bandiera dei Paesi Bassi World Star Tournament, Rotterdam Bandiera degli Stati Uniti Vitas Gerulaitis 6-2, 6-2

Finali perse (37)[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Legenda
Grande Slam (3)
Tornei di fine anno (1)
Altri tornei (33)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 7 novembre 1969 Bandiera della Svezia Stockholm Open, Stoccolma Cemento indoor Bandiera della Jugoslavia Nikola Pilić 4-6, 6-4, 2-6
2. 23 agosto 1970 Bandiera della Germania ATP German Open, Amburgo Terra rossa Bandiera dei Paesi Bassi Tom Okker 4-6, 6-4, 2-6
3. 7 marzo 1971 Bandiera degli Stati Uniti Macon Open, Macon Cemento Bandiera della Jugoslavia Željko Franulović 4-6, 5-7, 7-5, 6-3, 6-7
4. 6 giugno 1971 Bandiera della Francia Open di Francia, Parigi Terra rossa Bandiera della Cecoslovacchia Jan Kodeš 6-8, 2-6, 6-2, 5-7
5. 28 maggio 1971 Bandiera del Belgio Brussels Outdoor, Bruxelles Terra rossa Bandiera del Sudafrica Cliff Drysdale 0-6, 1-6, 5-7
6. 1º dicembre 1971 Bandiera dell'Argentina ATP Buenos Aires, Buenos Aires Terra rossa Bandiera della Jugoslavia Željko Franulović 3-6, 6-7, 1-6
7. 26 febbraio 1972 Bandiera degli Stati Uniti U.S. Indoor National Championships, Salisbury Cemento indoor Bandiera degli Stati Uniti Stan Smith 7-5, 2-6, 3-6, 4-6
8. 11 marzo 1972 Bandiera degli Stati Uniti Hampton Grand Prix, Hampton Cemento indoor Bandiera degli Stati Uniti Stan Smith 3-6, 2-6, 7-6, 4-6
9. 9 luglio 1972 Bandiera del Regno Unito Torneo di Wimbledon, Londra Erba Bandiera degli Stati Uniti Stan Smith 6-4, 3-6, 3-6, 6-4, 5-7
10. 22 luglio 1972 Bandiera della Svezia Swedish Open, Båstad Terra rossa Bandiera della Spagna Manuel Orantes 4-6, 3-6, 1-6
11. 9 marzo 1973 Bandiera degli Stati Uniti Hampton Grand Prix, Hampton Cemento indoor Bandiera degli Stati Uniti Jimmy Connors 6-4, 3-6, 5-7, 3-6
12. 12 maggio 1973 Bandiera del Regno Unito British Hard Court Championships, Bournemouth Terra rossa Bandiera dell'Italia Adriano Panatta 8-6, 5-7, 3-6
13. 23 novembre 1973 Bandiera del Regno Unito Dewar Cup, Londra Sintetico indoor Bandiera dei Paesi Bassi Tom Okker 3-6, 4-6
14. 17 febbraio 1974 Bandiera del Canada Toronto Indoor, Toronto Sintetico indoor Bandiera dei Paesi Bassi Tom Okker 3-6, 4-6
15. 19 marzo 1974 Bandiera degli Stati Uniti Hampton Grand Prix, Hampton Sintetico indoor Bandiera degli Stati Uniti Jimmy Connors 4-6, 4-6
16. 14 aprile 1974 Bandiera di Monaco Monte Carlo Open, Monte Carlo Terra rossa Bandiera della Rhodesia Andrew Pattison 7-5, 3-6, 4-6
17. 1º giugno 1974 Bandiera dell'Italia Internazionali d'Italia, Roma Terra rossa Bandiera della Svezia Björn Borg 3-6, 4-6, 2-6
18. 15 dicembre 1974 Bandiera dell'Australia Commercial Union Assurance Masters, Melbourne Erba Bandiera dell'Argentina Guillermo Vilas 6-7, 2-6, 6-3, 6-3, 4-6
19. 15 febbraio 1975 Bandiera della Svizzera Swiss Indoors, Basilea Sintetico indoor Bandiera della Cecoslovacchia Jiří Hřebec 6-7, 2-6, 6-3, 6-3, 4-6
20. 6 aprile 1975 Bandiera degli Stati Uniti American Airlines Tennis Games, Tucson Cemento Bandiera dell'Australia John Alexander 5-7, 2-6
21. 11 agosto 1975 Bandiera degli Stati Uniti Louisville Open, Louisville Terra rossa Bandiera dell'Argentina Guillermo Vilas 4-6, 3-6
22. 17 agosto 1975 Bandiera del Canada Canada Open, Montréal Terra rossa Bandiera della Spagna Manuel Orantes 6-7, 0-6, 1-6
23. 31 gennaio 1976 Bandiera degli Stati Uniti Baltimore WCT, Baltimora Sintetico indoor Bandiera degli Stati Uniti Tom Gorman 5-7, 3-6
24. 16 marzo 1976 Bandiera degli Stati Uniti Hampton Grand Prix, Hampton Sintetico indoor Bandiera degli Stati Uniti Jimmy Connors 2-6, 2-6, 2-6
25. 5 aprile 1976 Bandiera del Venezuela Caracas Open, Caracas Terra rossa Bandiera del Messico Raúl Ramírez 3-6, 4-6
26. 26 aprile 1976 Bandiera della Svezia Stockholm WCT, Stoccolma Terra rossa Bandiera della Polonia Wojciech Fibak 4-6, 6(6)–7
27. 21 giugno 1976 Bandiera del Regno Unito Nottingham John Player, Nottingham Erba Bandiera degli Stati Uniti Jimmy Connors ABN
28. 3 luglio 1976 Bandiera del Regno Unito Torneo di Wimbledon, Londra Erba Bandiera della Svezia Björn Borg 6-4, 6-2, 9-7
29. 13 novembre 1976 Bandiera di Hong Kong Hong Kong Open, Hong Kong Cemento Bandiera dell'Australia Ken Rosewall 6-1, 4-6, 6-7, 0-6
30. 21 marzo 1977 Bandiera dei Paesi Bassi ABN AMRO World Tennis Tournament, Rotterdam Sintetico indoor Bandiera degli Stati Uniti Dick Stockton 6-2, 3-6, 3-6
31. 25 aprile 1977 Bandiera degli Stati Uniti Virginia Beach Open, Virginia Beach Cemento Bandiera dell'Argentina Guillermo Vilas 2-6, 6-4, 2-6
32. 25 aprile 1978 Bandiera degli Stati Uniti Houston Open, Houston Terra rossa Bandiera degli Stati Uniti Brian Gottfried 6-3, 2-6, 1-6
33. 16 luglio 1978 Bandiera degli Stati Uniti WCT Invitational, Forest Hills Terra verde Bandiera degli Stati Uniti Vitas Gerulaitis 2-6, 0-6
34. 15 ottobre 1978 Bandiera della Spagna Torneo Godó, Barcellona Terra rossa Bandiera dell'Ungheria Balázs Taróczy 6-1, 5-7, 6-4, 3-6, 4-6
35. 19 agosto 1979 Bandiera degli Stati Uniti ATP Cleveland, Cleveland Cemento Bandiera degli Stati Uniti Stan Smith 6-7, 5-7
36. 22 marzo 1981 Bandiera della Francia Lorraine Open, Nancy Sintetico indoor Bandiera della Cecoslovacchia Pavel Složil 2-6, 5-7
37. 29 novembre 1981 Bandiera dell'Italia Bologna Indoor, Bologna Sintetico indoor Bandiera degli Stati Uniti Sandy Mayer 5-7, 3-6

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (3)[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Compagno Avversario in finale Punteggio
1970 Open di Francia Ion Țiriac Arthur Ashe
Charles Pasarell
6-2, 6-4, 6-3
1973 Wimbledon Jimmy Connors John Cooper
Neale Fraser
3-6, 6-3, 6-4, 8-9(3), 6-1
1975 US Open Jimmy Connors Tom Okker
Marty Riessen
6-4, 7-6

Finali perse (2)[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Compagno Avversario in finale Punteggio
1966 Open di Francia Ion Țiriac Clark Graebner
Dennis Ralston
6-3, 6-3, 6-0
1973 Open di Francia Jimmy Connors John Newcombe
Tom Okker
6-1, 3-6, 6-3, 5-7, 6-4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Tornei riconosciuti dall'ATP
  2. ^ (EN) Ilie Nastase, Lawn Tennis Player, su romania-on-line.net. URL consultato il 22 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 9 settembre 2006).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN113343264 · ISNI (EN0000 0000 8181 1913 · LCCN (ENn80065970 · GND (DE119328755 · BNF (FRcb120120871 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n80065970