Jonathan Stark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jonathan Stark
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 84 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 136-151
Titoli vinti 2
Miglior ranking 36° (28 febbraio 1994)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (1994, 1998)
Francia Roland Garros 2T (1994, 1997)
Regno Unito Wimbledon 3T (1996)
Stati Uniti US Open 2T (1992, 1998)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 303-186
Titoli vinti 19
Miglior ranking 1° (1º agosto 1994)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open SF (1994)
Francia Roland Garros V (1994)
Regno Unito Wimbledon QF (1992, 1993)
Stati Uniti US Open QF (1995)
Altri tornei
Tour Finals V (1997)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Jonathan Stark (Medford, 3 aprile 1971) è un ex tennista statunitense.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Junior[modifica | modifica sorgente]

A livello giovanile ottiene ottimi risultati, vince il doppio ragazzi al Roland Garros 1987 insieme a Jim Courier, gli US Open 1988 con John Yancey e Wimbledon 1989 in coppia con Jared Palmer. Sempre nell'89 conquista anche il titolo nei singolare ragazzi agli US Open sconfiggendo in finale Nicklas Kulti.[1]

Professionista[modifica | modifica sorgente]

Inizia a giocare tra i grandi nel 1991 ed è riuscito a vincere un totale di diciannove titoli su quaranta finali nel doppio e due tornei su tre finali nel singolare. Nel doppio ha raggiunto la testa della classifica ATP nel 1994 grazie alla vittoria ottenuta nell'Open di Francia in coppia con Byron Black.

In Coppa Davis gioca un totale di sei match con la squadra statunitense vincendone uno.[2]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Singolare[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (2)[modifica | modifica sorgente]

Legenda
Grande Slam (0)
Tennis Masters Cup / ATP World Tour Finals (0)
Masters Series / ATP World Tour Master 1000 (0)
ATP International Series Gold / ATP World Tour 500 Series (0)
ATP International Series / ATP World Tour 250 Series (2)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 17 ottobre 1993 Italia ATP Bolzano, Bolzano Sintetico (i) Francia Cédric Pioline 6-3, 6-2
2. 6 ottobre 1996 Singapore Singapore Open, Singapore Sintetico (i) Stati Uniti Michael Chang 6-4, 6-4

Doppio[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (19)[modifica | modifica sorgente]

Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 6 gennaio 1992 Nuova Zelanda Wellington Classic, Wellington Cemento Stati Uniti Jared Palmer Paesi Bassi Michiel Schapers
Rep. Ceca Daniel Vacek
6–3, 6–3
2. 12 ottobre 1992 Australia Sydney Indoor, Sydney Indoor Cemento (i) Stati Uniti Patrick McEnroe Stati Uniti Jim Grabb
Stati Uniti Richey Reneberg
7–6, 6–3
3. 17 maggio 1993 Stati Uniti Delray Beach International Tennis Championships, Coral Springs Terra battuta Stati Uniti Patrick McEnroe Stati Uniti Paul Annacone
Stati Uniti Doug Flach
6–4, 6–3
4. 14 giugno 1993 Paesi Bassi Ordina Open, Rosmalen Erba Stati Uniti Patrick McEnroe Sudafrica David Adams
Russia Andrej Ol'chovskij
7–6, 1–6, 6–4
5. 4 ottobre 1993 Svizzera Davidoff Swiss Indoors, Basilea Cemento (i) Zimbabwe Byron Black Stati Uniti Brad Pearce
Stati Uniti David Randall
3–6, 7–5, 6–3
6. 11 ottobre 1993 Francia Grand Prix de Tennis de Toulouse, Tolosa Cemento (i) Zimbabwe Byron Black Germania David Prinosil
Germania Udo Riglewski
7–5, 7–6
7. 25 ottobre 1993 Austria BA-CA TennisTrophy, Vienna Sintetico Zimbabwe Byron Black Stati Uniti Mike Bauer
Germania David Prinosil
6–3, 7–6
8. 8 novembre 1993 Francia Paris Masters, Parigi Sintetico Zimbabwe Byron Black Paesi Bassi Tom Nijssen
Rep. Ceca Cyril Suk
7–6, 6–4
9. 14 febbraio 1994 Stati Uniti RMK Championships, Memphis Cemento (i) Zimbabwe Byron Black Stati Uniti Jim Grabb
Stati Uniti Jared Palmer
6–2, 6–4
10. 6 giugno 1994 Francia Open di Francia, Parigi Terra battuta Zimbabwe Byron Black Svezia Jan Apell
Svezia Jonas Björkman
6–4, 7–6
11. 1º agosto 1994 Canada Rogers Cup, Montreal Cemento Zimbabwe Byron Black Stati Uniti Patrick McEnroe
Stati Uniti Jared Palmer
7–6, 7–6
12. 27 febbraio 1995 Stati Uniti U.S. Pro Indoor, Philadelphia Sintetico Stati Uniti Jim Grabb Paesi Bassi Jacco Eltingh
Paesi Bassi Paul Haarhuis
7–6, 6–7, 6–3
13. 17 aprile 1995 Giappone AIG Japan Open Tennis Championships, Tokyo Cemento Bahamas Mark Knowles Australia John Fitzgerald
Svezia Anders Järryd
6–3, 3–6, 7–6
14. 29 maggio 1995 Italia ATP Bologna Outdoor, Bologna Terra battuta Zimbabwe Byron Black Belgio Libor Pimek
Stati Uniti Vince Spadea
7–5, 6–3
15. 29 aprile 1996 Corea del Sud Seoul Open, Seoul Cemento Stati Uniti Rick Leach Stati Uniti Kent Kinnear
Zimbabwe Kevin Ullyett
6–4, 6–4
16. 11 novembre 1996 Svezia Stockholm Open, Stoccolma Cemento (i) Stati Uniti Patrick Galbraith Stati Uniti Todd Martin
Stati Uniti Chris Woodruff
7–6, 6–4
17. 23 novembre 1997 Stati Uniti Tennis Masters Cup, Hartford Sintetico Stati Uniti Rick Leach Sudafrica Wayne Ferreira
Russia Evgenij Kafel'nikov
6–3, 6–4, 7–6(3)
18. 28 agosto 2000 Stati Uniti Pilot Pen Tennis, Long Island Cemento Zimbabwe Kevin Ullyett Stati Uniti Jan-Michael Gambill
Stati Uniti Scott Humphries
6–4, 6–4
19. 27 agosto 2001 Stati Uniti Pilot Pen Tennis, Long Island Cemento Zimbabwe Kevin Ullyett Rep. Ceca Leoš Friedl
Rep. Ceca Radek Štěpánek
6–1, 6–4

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ itftennis.com, Jonathan Stark - Junior Profile. URL consultato il 31 agosto 2012.
  2. ^ daviscup.com, Jonathan Stark DavisCup Profile. URL consultato il 31 agosto 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]