Tony Roche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tony Roche
TONY ROCHE.jpg
Nome Anthony Dalton Roche
Nazionalità Australia Australia
Altezza 177 cm
Peso 79 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Ritirato n/d
Hall of fame  (1986)
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 250 -118
Titoli vinti 9
Miglior ranking 8 (16 novembre 1975)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open QF (1964)
Francia Roland Garros V (1966)
Regno Unito Wimbledon F (1968)
Stati Uniti US Open F (1969, 1970)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 210 - 96
Titoli vinti 18
Miglior ranking 1 (30 agosto 1977)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open V (1965, 1967, 1971, 1976, 1977)
Francia Roland Garros V (1967, 1969)
Regno Unito Wimbledon V (1965, 1968, 1969, 1970, 1974)
Stati Uniti US Open V (1967)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open V (1966)
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon V (1976)
Stati Uniti US Open -
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Anthony, "Tony", Dalton Roche (Wagga Wagga, 17 maggio 1945) è un ex tennista australiano, noto anche per essere stato il coach di Ivan Lendl e Roger Federer.

Carriera da giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Roche crebbe in Australia allenandosi sotto la tutela di Harry Hopman, che allenò altri grandi tennisti australiani come Rod Laver e Ken Rosewall. Roche ebbe una soddisfacente carriera sia come singolarista che doppista. Vinse un titolo del Grande Slam, il Roland Garros nel 1966, e raggiunse la finale al Roland Garros nel 1965 e 1967, a Wimbledon nel 1968 e agli Us Open nel 1969 e 1970. In coppia con John Newcombe dominò il circuito del doppio vincendo ben 12 titoli del Grande Slam. Nel 1968 Roche divenne pro, firmando con la World Championship Tennis Association, unendosi ad altri campioni come Cliff Drysdale, Nikki Pilic e Roger Taylor. Uno dei suoi più grandi risultati avvenne 1977, quando venne chiamato a giocare la finale di Coppa Davis contro l'Italia, a quasi dieci anni dall'ultima volta che giocò con l'Australia. Roche batté Adriano Panatta con il punteggio di 6-3,6-4,6-4, guidando l'Australia ad una vittoria finale per 3-1, vincendo la Coppa Davis. Problemi al ginocchio e al gomito posero fine alla sua carriera, dopo essere stato in top 10 per sei anni consecutivi.

Carriera da coach[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essersi ritirato, Roche diede vita ad un'ottima carriera da coach. Ivan Lendl assunse Roche come coach per ottenere consigli da lui sul gioco a volo (Lendl sognava di vincere Wimbledon, e poiché Roche era stato un ottimo giocatore sull'erba cercò il suo aiuto). Roche allenò anche il numero uno Patrick Rafter dal 1997 alla fine della sua carriera nel 2002. Allenò Roger Federer dal 2005 al 12 maggio 2007. Federer assunse Roche per ragioni opposte a quelle di Lendl (lo assunse per migliorare il suo gioco sulla terra, avendo Roche vinto un French Open). Attualmente è l'allenatore del tennista australiano Lleyton Hewitt, il quale sta cercando di risalire in classifica dopo un periodo di continui insuccessi. Roche entrò nella Tennis Hall of Fame insieme al suo ex compagno di doppio e amico John Newcombe nel 1986.

Risultati negli Slam in singolo[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Avversario Risultato Finale
1966 Roland Garros Ungheria István Gulyás 6-1, 6-4, 7-5

Finalista[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Avversario Risultato finale
1965 Roland Garros Australia Fred Stolle 6-3, 0-6, 2-6, 3-6
1967 Roland Garros Australia Roy Emerson 1-6, 4-6, 6-2, 2-6
↓ Era "Open" ↓
1968 Wimbledon Australia Rod Laver 3-6, 4-6, 2-6
1969 U.S. Open Australia Rod Laver 9-7, 1-6, 2-6, 2-6
1970 U. S. Open Australia Ken Rosewall 6-2, 4-6, 6-7, 3-6

Risultati nel doppio degli Slam[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Compagno Avversari in finale Risultato finale
1965 Australian Open John Newcombe Roy Emerson
Fred Stolle
3-6, 4-6, 13-11, 6-3, 6-4
1965 Wimbledon[1] John Newcombe Ken Fletcher
Bob Hewitt
7-5, 6-3, 6-4
1967 Australian Open (2) John Newcombe Bill Bowrey
Owen Davidson
3-6, 6-3, 7-5, 6-8, 8-6
1967 Roland Garros John Newcombe Roy Emerson
Ken Fletcher
6-3, 9-7, 12-10
1967 U.S. Open[2] John Newcombe Bill Bowrey
Owen Davidson
6-8, 9-7, 6-3, 6-3
1968 Wimbledon (2) John Newcombe Ken Fletcher
Ken Rosewall
3-6, 8-6, 5-7, 14-12, 6-3
1969 Roland Garros (2) John Newcombe Roy Emerson
Rod Laver
4-6, 6-1, 3-6, 6-4, 6-4
1969 Wimbledon (3) John Newcombe Tom Okker
Marty Riessen
7-5, 11-9, 6-3
1970 Wimbledon (4) John Newcombe Ken Rosewall
Fred Stolle
10-8, 6-3, 6-1
1971 Australian Open (3) John Newcombe Tom Okker
Marty Riessen
6-2, 7-6
1974 Wimbledon (5) John Newcombe Bob Lutz
Stan Smith
8-6, 6-4, 6-4
1976 Australian Open (5) John Newcombe Ross Case
Geoff Masters
7-6, 6-4
1977 (gennaio) Australian Open (6) Arthur Ashe Charlie Pasarell
Erik Van Dillen
6–4, 6–4

Finalista[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Compagno Avversari Risultato finale
1964 Roland Garros John Newcombe Roy Emerson
Ken Fletcher
7-5, 6-3, 3-6, 7-5
1966 Australian Open (2) John Newcombe Roy Emerson
Fred Stolle
7-9, 6-3, 6-8, 14-12, 12-10

Risultati doppio misto slam[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Compagna Avversari Risultato finale
1966 Australian Open Judy Tegart Dalton Bill Bowrey
Robyn Ebbern
6-1, 6-3
1976 Wimbledon Françoise Dürr Rosie Casals
Dick Stockton
6-3, 2-6, 7-5

Finalista[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Compagna Avversari Risultato finale
1965 Wimbledon Judy Tegart Dalton Ken Fletcher
Margaret Smith Court
12-10, 6-3
1967 Australian Open Judy Tegart Dalton Owen Davidson
Lesley Turner Bowrey
9-7, 6-4
1969 Wimbledon (2) Judy Tegart Dalton Ann Jones
Fred Stolle
6-2, 6-3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1]
  2. ^ Copia archiviata, su 2006.usopen.org. URL consultato il 17 maggio 2007 (archiviato dall'url originale il 13 luglio 2007).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]