Jason Kubler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jason Murray Kubler
Jason Kubler.jpg
Jason Kubler
Nazionalità Australia Australia
Altezza 179 cm
Peso 74 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 2-6 (25%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 91° (8 ottobre 2018)
Ranking attuale 130° (15 gennaio 2019)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2010, 2018, 2019)
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open
Doppio1
Vittorie/sconfitte 0-1
Titoli vinti 0
Miglior ranking 320° (24 dicembre 2018)
Ranking attuale 320° (15 gennaio 2019)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2010)
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 15 gennaio 2019

Jason Murray Kubler (Brisbane, 19 maggio 1993) è un tennista australiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Junior[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 Kubler fece parte del team juniores australiano che vinse la Coppa Davis Junior insieme a Luke Saville e Joey Swaysland. Dopo il successo alla Junior Davis Cup, Kubler ha vinto 5 titoli juniores di fila (tra cui il Grade A di Osaka) salendo fino al n° 3 del mondo juniores.

Al Torneo di Wimbledon junior del 2011 l'australiano si è spinto fino alle semifinali perdendo dal tennista di casa Liam Broady.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (0)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (0)
Challengers (0)
Futures (8)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 30 ottobre 2011 Stati Uniti Birmingham Terra battuta Giappone Yoshihito Nishioka 6–3, 6–2
2. 6 novembre 2011 Stati Uniti Niceville Terra battuta Rep. Ceca Roman Vogeli 6–2, 6–4
3. 5 febbraio 2012 Stati Uniti Palm Coast Terra battuta Stati Uniti Rhyne Williams 6–2, 6–3
4. 1º aprile 2012 Australia Bundaberg Terra battuta Australia John Millman 6–4, 1–6, 6–1
5. 20 aprile 2013 Italia Padova Terra battuta Spagna Jordi Samper-Montaña 6–1, 6–4
6. 2 novembre 2013 Spagna Internacional Ciudad de La Raqueta, Madrid Terra battuta Germania Jean-Marc Werner 7–6(7–5), 6–0
7. 15 dicembre 2013 Egitto Sharm El Sheikh Terra battuta Egitto Sherif Sabri 7–5, 6–3
8. 9 febbraio 2014 Spagna Paguera Terra battuta Germania Peter Heller 6-4, 6-4

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]