Elizabeth Smylie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elizabeth Smylie
Nome Elizabeth Sayers Smylie
Nazionalità Australia Australia
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 181–213
Titoli vinti
Miglior ranking 20° (14 settembre 1987)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 483–215
Titoli vinti
Miglior ranking 5° (28 marzo 1988)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
 

Elizabeth Smylie (Perth, 11 aprile 1963) è una tennista australiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

In singolo ha vinto due tornei[1] fra cui il Cellular South Cup nel 1987 sconfiggendo Lori McNeil 4-6, 6-3, 7-5. In doppio ha vinto più di 30 tornei fra cui il torneo di Wimbledon 1985 - Doppio femminile esibendosi in coppia con Kathy Jordan battendo in finale Martina Navrátilová e Pam Shriver con 5–7, 6–3, 6–4.

Ai Giochi della XXIV Olimpiade ebbe la medaglia di bronzo al doppio.

Nel ranking raggiunse la 20ª posizione il 14 settembre del 1987.[2] Nel 1990 vinse il WTA Tour Championships in coppia con Kathy Jordan, battendo Mercedes Paz e Arantxa Sánchez Vicario con il risultato di 7-6(4), 6-4

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]