Peter McNamara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Peter McNamara
Peter McNamara 2012.JPG
Peter McNamara nel 2012
Nazionalità Australia Australia
Altezza 185 cm
Peso 75 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 204-133
Titoli vinti 5
Miglior ranking 7° (14 marzo 1983)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open SF (1980)
Francia Roland Garros QF (1982)
Regno Unito Wimbledon QF (1981)
Stati Uniti US Open 3T (1980, 1981)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 238 - 116
Titoli vinti 19
Miglior ranking 3° (13 dicembre 1982)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open V (1979)
Francia Roland Garros QF (1981)
Regno Unito Wimbledon V (1980, 1982)
Stati Uniti US Open F (1981)
Altri tornei
ATP World Tour Finals Singles Trophy (London).svg  Tour Finals F (1980)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (1987)
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon 2T (1975, 1978, 1980, 1981, 1985)
Stati Uniti US Open
Palmarès
Oro Coppa Davis 1986
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Peter McNamara (Melbourne, 5 luglio 1955Sonthofen, 21 luglio 2019) è stato un allenatore di tennis e tennista australiano.

Vinse cinque tornei di singolare e diciannove di doppio nel corso della sua carriera professionistica. Giocatore destrimane, McNamara raggiunse il suo più alto ranking nella classifica dell'Association of Tennis Professionals, il 14 marzo 1983, quando divenne numero 7. Insieme a Paul McNamee, altro tennista professionista australiano, formò un valido doppio. Numeri 1 e vincitori di Wimbledon, nel 1980 furono avversari nel doppio di Adriano Panatta e Paolo Bertolucci; li sconfissero al 5º set, in una partita, giocatasi al Foro Italico, valevole per le semifinali di Coppa Davis.

È scomparso il 21 luglio 2019 all'età di 64 anni, in Germania, a seguito di un tumore alla prostata[1].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (5)[modifica | modifica wikitesto]

No. Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 1979 Germania German Open, Berlino Terra rossa Francia Patrice Dominguez 6–4, 6–0, 6–7, 6–2
2. 1980 Belgio Brussels Outdoor, Bruxelles Terra rossa Ungheria Balázs Taróczy 7–6, 6–3, 6–0
3. 1981 Germania Hamburg Masters, Amburgo Terra rossa Stati Uniti Jimmy Connors 7–6, 6–1, 4–6, 6–4
4. 1981 Australia Melbourne Indoor, Melbourne Sintetico (i) Stati Uniti Vitas Gerulaitis 6–4, 1–6, 5–5 rit.
5. 1983 Belgio Brussels Indoor, Bruxelles Sintetico (i) Cecoslovacchia Ivan Lendl 6–4, 4–6, 7–6

Finali perse (7)[modifica | modifica wikitesto]

No. Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 1979 Svizzera Swiss International Championships, Gstaad Terra rossa Germania Ulrich Pinner 2–6, 4–6, 5–7
2. 1980 Australia Melbourne Indoor, Melbourne Sintetico (i) Stati Uniti Vitas Gerulaitis 5–7, 3–6
3. 1982 Stati Uniti Delray Beach WCT, Delray Beach Terra rossa Cecoslovacchia Ivan Lendl 4–6, 6–4, 4–6, 5–7
4. 1982 Germania Frankfurt Grand Prix, Francoforte sul Meno Sintetico (i) Cecoslovacchia Ivan Lendl 2–6, 2–6
5. 1982 Germania Hamburg Masters, Amburgo Terra rossa Spagna José Higueras 4–6, 6–7, 7–6, 6–3, 6–7
6. 1982 Italia ATP Venezia, Venezia Terra rossa Argentina José Luis Clerc 6–7, 1–6
7. 1982 Giappone Tokyo Indoor, Tokyo Sintetico (i) Stati Uniti John McEnroe 6–7, 5–7

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (19)[modifica | modifica wikitesto]

No. Anno Torneo Superficie Partner Avversario in finale Punteggio in finale
1. 1979 Francia ATP Nizza, Nizza Terra rossa Australia Paul McNamee Cecoslovacchia Pavel Složil
Cecoslovacchia Tomáš Šmíd
6–1, 3–6, 6–2
2. 1979 Egitto Cairo Open, Il Cairo Terra rossa Australia Paul McNamee India Anand Amritraj
India Vijay Amritraj
7–5, 6–4
3. 1979 Belgio Brussels Outdoor, Bruxelles Terra rossa Stati Uniti Billy Martin Brasile Carlos Kirmayr
Ungheria Balázs Taróczy
5–7, 7–5, 6–4
4. 1979 Italia Campionati Internazionali di Sicilia, Palermo Terra rossa Australia Paul McNamee Egitto Ismail El Shafei
Regno Unito John Feaver
7–5, 7–6
5. 1979 Australia New South Wales Open, Sydney (1) Erba Australia Paul McNamee Australia Steve Docherty
Stati Uniti Christopher Lewis
7–6, 6–3
6. 1979 Australia Australian Open, Melbourne Erba Australia Paul McNamee Australia Cliff Letcher
Australia Paul Kronk
7–6, 6–2
7. 1980 Stati Uniti Houston Open, Houston Terra rossa Australia Paul McNamee Stati Uniti Marty Riessen
Stati Uniti Sherwood Stewart
6–4, 6–4
8 1980 Regno Unito Wimbledon, Londra (1) Erba Australia Paul McNamee Stati Uniti Robert Lutz
Stati Uniti Stan Smith
7–6, 6–3, 6–7, 6–4
9 1980 Australia New South Wales Open, Sydney (2) Erba Australia Paul McNamee Stati Uniti Vitas Gerulaitis
Stati Uniti Brian Gottfried
6–2, 6–4
10 1981 Regno Unito Masters Doubles WCT, Londra Sintetico (i) Australia Paul McNamee Stati Uniti Victor Amaya
Stati Uniti Hank Pfister
6–3, 2–6, 3–6, 6–3, 6–2
11 1981 Germania Mercedes Cup, Stoccarda Terra rossa Australia Paul McNamee Australia Mark Edmondson
Stati Uniti Mike Estep
2–6, 6–4, 7–6
12 1981 Stati Uniti Volvo International, North Conway Terra rossa Svizzera Heinz Günthardt Cecoslovacchia Pavel Složil
Stati Uniti Ferdi Taygan
7–5, 6–4
13 1981 Stati Uniti ATP World of Doubles, Sawgrass Terra rossa Svizzera Heinz Günthardt Stati Uniti Robert Lutz
Stati Uniti Stan Smith
7–6, 3–6, 7–6, 5–7, 6–4
14 1981 Australia Melbourne Indoor, Melbourne Sintetico (i) Australia Paul Kronk Stati Uniti Sherwood Stewart
Stati Uniti Ferdi Taygan
3–6, 6–3, 6–4
15 1981 Australia New South Wales Open, Sydney (3) Erba Australia Paul McNamee Stati Uniti Hank Pfister
Stati Uniti John Sadri
6–7, 7–6, 7–6
16 1982 Italia Milan Indoor, Milano Sintetico Svizzera Heinz Günthardt Australia Mark Edmondson
Stati Uniti Sherwood Stewart
7–6, 7–6
17 1982 Monaco Monte-Carlo Masters, Monte Carlo Terra rossa Australia Paul McNamee Australia Mark Edmondson
Stati Uniti Sherwood Stewart
6–7, 7–6, 6–3
18 1982 Regno Unito Wimbledon, Londra (2) Terra rossa Australia Paul McNamee Stati Uniti Peter Fleming
Stati Uniti John McEnroe
6–3, 5–7, 6–4
19 1983 Stati Uniti U.S. National Indoor Tennis Championships, Memphis Sintetico (i) Australia Paul McNamee Stati Uniti Tim Gullikson
Stati Uniti Tom Gullikson
6–3, 5–7, 6–4

Finali perse (10)[modifica | modifica wikitesto]

No. Anno Torneo Superficie Partner Avversario in finale Punteggio in finale
1. 1975 Australia New South Wales Open, Sydney (1) Erba Australia Chris Kachel Australia Mark Edmondson
Australia John Marks
1–6, 1–6
2. 1980 Stati Uniti WCT Tournament of Champions, Forest Hills Terra rossa Australia Paul McNamee Stati Uniti Peter Fleming
Stati Uniti John McEnroe
2–6, 7–5, 2–6
3. 1980 Svezia Swedish Open, Båstad Terra rossa Regno Unito John Feaver Svizzera Heinz Günthardt
Svizzera Markus Günthardt
4–6, 4–6
4. 1980 Australia Australian Open, Melbourne Erba Australia Paul McNamee Australia Mark Edmondson
Australia Kim Warwick
4–6, 4–6
5. 1981 Germania German Open, Amburgo Terra rossa Australia Paul McNamee Cile Hans Gildemeister
Ecuador Andrés Gómez
4–6, 6–3, 4–6
6. 1981 Stati Uniti US Open, New York Cemento Svizzera Heinz Günthardt Stati Uniti Peter Fleming
Stati Uniti John McEnroe
walkover
7. 1982 Stati Uniti Houston Open, Houston Terra rossa Australia Mark Edmondson Sudafrica Kevin Curren
Stati Uniti Steve Denton
5–7, 4–6
8. 1982 Brasile ATP San Paolo, San Paolo Terra rossa Stati Uniti Ferdi Taygan Brasile Carlos Kirmayr
Brasile Cássio Motta
3–6, 1–6
9. 1985 Stati Uniti U.S. Pro Tennis Championships, Boston Terra rossa Australia Paul McNamee Belgio Libor Pimek
Jugoslavia Slobodan Živojinović
6–2, 4–6, 6–7
10. 1986 Australia New South Wales Open, Sydney (1) Cemento (i) Australia Paul McNamee Germania Boris Becker
Australia John Fitzgerald
4–6, 6–7

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]