Gstaad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gstaad
frazione
Gstaad – Veduta
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Wappen Bern matt.svg Berna
Regione Oberland
Circondario Obersimmental-Saanen
Comune Saanen
Territorio
Coordinate 46°28′23″N 7°17′11″E / 46.473056°N 7.286389°E46.473056; 7.286389 (Gstaad)Coordinate: 46°28′23″N 7°17′11″E / 46.473056°N 7.286389°E46.473056; 7.286389 (Gstaad)
Altitudine 1 050 m s.l.m.
Abitanti 2 500
Altre informazioni
Lingue tedesco
Prefisso 033
Fuso orario UTC+1
Targa BE
Nome abitanti Gstaader
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Gstaad
Gstaad
Sito istituzionale

Gstaad è una frazione di 2 500[senza fonte] abitanti del comune svizzero di Saanen, nella regione dell'Oberland (circondario di Obersimmental-Saanen). Stazione sciistica, è una nota meta di turismo invernale di lusso grazie alle numerose piste da sci e rifugi montani, ma è frequentata anche negli altri periodi dell'anno (nel mese di settembre anche grazie al Gstaad Country Night, festival di musica country[1]).

Gstaad ha ospitato numerose competizioni sportive internazionali. Per il beach volley, ha ospitato la tappa del World tour di beach volley e i Campionati mondiali del 2007; per lo sci nordico, il trampolino Mattenschanze, prima di essere smantellato nel 1992, ha ospitato varie tappe della Coppa del Mondo di salto con gli sci; per il tennis, Gstaad ospita dal 1915 un torneo di tennis internazionale, dal 2009 parte delle ATP World Tour 250 series, che nel corso del tempo ha assunto varie denominazioni (dal 2011 Crédit Agricole Suisse Open Gstaad).

L'Institut Le Rosey, prestigiosa università privata, ha la propria sede invernale a Gstaad.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Sito del festival, countrynight-gstaad.ch. URL consultato il 23 gennaio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN248589942 · GND: (DE4196690-9