Portale:Pallavolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Portale Pallavolo
Bola de volei de quadra.svg
Attenzione: se non riesci a visualizzare le ultime modifiche, clicca qui per svuotare la cache.

Benvenuti nel Portale Pallavolo, il portale che vi permetterà di esplorare le risorse sulla Pallavolo presenti su Wikipedia.

La pallavolo, o volley (forma abbreviata dell'inglese volleyball), è uno sport giocato da due squadre con un pallone su un terreno di gioco diviso da una rete. Ci sono differenti versioni del gioco adottabili in specifiche circostanze nell'ambito della versatilità del gioco per tutti.

È presente nel programma dei Giochi olimpici estivi dal 1964.

Sport/Pallavolo Progetto Sport/Pallavolo: collabora a Wikipedia sull'argomento Sport/Pallavolo
Storia della pallavolo
Europei di pallavolo 2005 - Italia-Russia.jpg

- 1895: relazione al numero dei giocatori; la rete è alta 2 metri e il campo misura 18,30 x 10,62 metri.

- 1900: La durata del set viene fissata in 21 punti e la rete alzata a 2,13 metri; viene costruito circa in questo periodo un pallone quasi simile a quello attuale, da 62 a 69 cm di circonferenza e da 240 a 300 grammi di peso; la palla è buona anche se tocca la riga che delimita il campo, mentre non lo è se tocca un oggetto fuori dal campo.

- 1912: Viene introdotta la rotazione obbligatoria dei giocatori; la rete viene portata a 2,28 metri mentre il numero dei giocatori varia da nazione a nazione.

- 1913: Si svolgono i primi giochi asiatici con Cina e Filippine, con il sistema a 16 giocatori per squadra.

- 1914: L'Inghilterra è il primo paese europeo ad adottare la pallavolo.

- 1917: La rete viene posta a 2,27 metri mentre il set finisce a 15 punti; le squadre sono composte di 6 giocatori con possibilità di sostituzioni; le gare si giocano al meglio dei 2 set su 3; l'unico arbitro svolge anche le funzioni di segnapunti.

- 1917: In Italia appare per la prima volta questo nuovo gioco.

Olimpiadi
Gold medal.svg

La pallavolo è stata ammessa nel programma olimpico a partire dai Giochi della XVIII Olimpiade di Tokyo nel 1964. Sin dalla prima edizione vengono disputati due tornei, uno riservato alle squadre maschili, l'altro alle nazionali femminili.

Il beach volley, la variante della pallavolo giocata sulla sabbia, è un evento olimpico distinto, inserito a partire dai Giochi della XXVI Olimpiade di Atlanta nel 1996.

Biografia in evidenza
Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavolisti
Osmany Juantorena Portuondo.JPG

Osmany Juantorena Portuondo (Santiago di Cuba, 12 agosto 1985) è un pallavolista cubano naturalizzato italiano. Conosciuto semplicemente come Osmany Juantorena, milita nell'Associazione Sportiva Volley Lube nel ruolo di schiacciatore; è nipote di Alberto Juantorena, campione olimpico a Montréal 1976 nonché politico di Cuba.

Osmany debuttò nel massimo campionato cubano alla giovane età di soli 12 anni, nell'Orientales de Santiago, la squadra della sua città. Restò in patria per 7 anni, prima di trasferirsi in Russia, nel Barshkortostana Ufa. Nel frattempo approdò in Nazionale, con la quale vinse la medaglia di bronzo alla World League 2005 e collezionò un totale di 75 presenze...

FIPAV

La Federazione Italiana Pallavolo (FIPAV) è un organismo sportivo affiliato al CONI ed ha il compito di promuovere la pratica della pallavolo e del beach volley e coordinarne le attività dilettantistiche ed agonistiche.

- 1929 Nasce la Federazione Italiana Palla a Volo (FIPAV)

- 1946 La FIPAV viene sostituita dalla Federazione Italiana Pallavolo

- 1947 Aderisce al CONI ed è fra i fondatori della FIVB

- 1948 La federazione organizza a Roma il primo Campionato europeo

- 1957 Diviene membro effettivo del CONI

- 1976 Prima presenza ai Giochi olimpici

- 1990 Prima affermazione italiana in un campionato mondiale maschile di pallavolo

- 2002 Prima vittoria delle azzurre al Campionato mondiale femminile

Novità
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Progetto:Sport/Pallavolo/Nuove (automatiche).
Immagine in evidenza
Competizioni internazioni maschili
Competizioni internazioni femminili
Federazioni, ranking e squadre nazionali
Competizioni italiane (stagione 2017-18)
Competizioni europee (stagione 2017-18)
Club
Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Società pallavolistiche
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni

Il Volejbol'nyj klub Lokomotiv (in russo: Волейбольный клуб Локомотив?), conosciuto semplicemente come Lokomotiv Novosibirsk, è una società pallavolistica maschile russa, con sede a Novosibirsk. Nacque nel 1977 con il nome di Nord ("Север" in russo), e vinse consecutivamente quattro quattro campionati dell'Unione Sovietica, dal 1980 al 1984. Da due anni è la squadra detentrice della Coppa di Russia, e con questo titolo disputa l'edizione 2011-2012 della Champions League. Non ha rivali nella Coppa Siberia e dell'Estremo Oriente, della quale detiene 6 titoli, gli ultimi 3 consecutivi.

Portali sugli sport