Alex Olmedo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alex Olmedo
Dati biografici
Nome Alejandro "Alex" Rodríguez Olmedo
Nazionalità Perù Perù
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open V (1959)
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon V (1959)
Stati Uniti US Open F (1959)
Doppio1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open SF
Francia Roland Garros 2T
Regno Unito Wimbledon 2T
Stati Uniti US Open V (1958)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
 

Alex Olmedo (Arequipa, 24 marzo 1936) è un ex tennista peruviano naturalizzato americano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato e cresciuto in Perù si laureò in America grazie a una borsa di studio della University of Southern California.
Mentre era alla USC vinse per due anni il titolo sia in singolare che nel doppio ai NCAA, nel 1956 e nel 1958 (nel 1957 invece la sua università era stata esclusa dalle competizioni NCAA).
Olmedo rappresentò gli Stati Uniti in Coppa Davis nel 1958 e 1959 vincendo sia in singolo che in doppio e conquistando due dei tre punti necessari per vincere la finale.
Anche se non era un cittadino americano è stato possibile utilizzarlo grazie al fatto che viveva negli USA da almeno cinque anni e che la sua nazione, il Perù, non aveva una squadra di Coppa Davis.
Olmedo non prese mai la cittadinanza americana spiegando di essere contento di risultare un cittadino peruviano e negò di non volere la cittadinanza americana per il rischio di dover rispettare gli obblighi militari.
Nel 1959 arrivò in finale a tre tornei del Grande Slam vincendo gli Australian Championships contro Neale Fraser e il Torneo di Wimbledon contro Rod Laver mentre perse gli U.S. National Championships 1959 contro Fraser che si vendicò per la sconfitta in Australia.
È stato inserito nella International Tennis Hall of Fame nel 1987.

Finali del Grande Slam[modifica | modifica wikitesto]

Vinte (2)[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Avversario in finale Risultato
1959 Australian Championships Australia Neale Fraser 6–1, 6–2, 3–6, 6–3
1959 Wimbledon Australia Rod Laver 6–4, 6–3, 6–4

Perse (1)[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Avversario in finale Risultato
1959 U.S. Championships Australia Neale Fraser 6–3, 5–7, 6–2, 6–4

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]