Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Tucson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il film, vedi Tucson (film).
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il modello di autovettura prodotta dalla Hyundai Motor Company dal 2004, vedi Hyundai Tucson.
Tucson
city
(EN) City of Tucson
Tucson – Bandiera
Tucson – Veduta
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Arizona.svg Arizona
Contea Pima
Amministrazione
Sindaco Jonathan Rothschild (D)
Territorio
Coordinate 32°13′18″N 110°55′35″W / 32.221667°N 110.926389°W32.221667; -110.926389 (Tucson)Coordinate: 32°13′18″N 110°55′35″W / 32.221667°N 110.926389°W32.221667; -110.926389 (Tucson)
Altitudine 728 m s.l.m.
Superficie 611,76 km²
Abitanti 520 116 (2010)
Densità 850,2 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 85701-85775
Prefisso 520
Fuso orario UTC-7
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Tucson
Tucson
Tucson – Mappa
Sito istituzionale

Tucson è un comune (city) degli Stati Uniti d'America e capoluogo della contea di Pima nello Stato dell'Arizona. La popolazione era di 520 116 persone al censimento del 2010, il che la rende la seconda città più popolosa dello stato, dietro Phoenix, e la trentatreesima città più popolosa della nazione. La città si trova 108 miglia (174 km) a sud-est di Phoenix e 60 miglia (97 km) a nord dal confine tra il Messico e gli Stati Uniti d'America.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Secondo lo United States Census Bureau, ha un'area totale di 236,2 mi² (611,76 km²).

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Tucson ha un clima desertico, con 2 stagioni principali (estate ed inverno) più 3 stagioni minori, autunno,primavera e monsone.

L'estate è caratterizzata da temperature diurne che superano i 38° e temperature notturne che oscillano dai 19° ai 28°.

L'Inverno è mite con temperature giornaliere che oscillano tra i 18° e 24° e temperature notturne che si attestano tra i -1° e 7°.

La stagione del monsone inizia generalmente verso la fine di Giugno. Durante il monsone l'umidità è molto più alta rispetto al resto dell'anno, con intensi temporali che possono provocare pericolose inondazioni.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I primi abitanti della zona dove sorge Tucson furono paleo-Indiani, già presenti nell'Arizona settentrionale 12000 anni fa. L'alveo di piena del fiume Santa Cruz fu coltivato estensivamente durante il periodo della rivoluzione neolitica. Un sistema di irrigazione, costituito da un complesso rete di canali, fu creato da questi primi agricoltori nella zona. Oggi, essi sono riconosciuti come i primi così sofisticati in Nord America: neanche le contemporanee civiltà messicane disponevano di sistemi tanto avanzati. Essi sono comunemente attribuiti alla cultura Hohokam, presente nella zona tra il 600 ed il 1450 d.C., ma nuove prove dimostrano che hanno più di 3000 anni. Recenti scavi archeologici lungo il fiume Santa Cruz di Tucson hanno portato alla luce un villaggio di 4000 anni fa.

Nel 1692 Eusebio Francesco Chini costruì a Tucson la missione di San Xavier del Bac che ancora è attiva come parrocchia cattolica.

Nel 1775 gli spagnoli vi costruirono un presidio fortificato, il Presidio San Agustín del Tucson. Tucson divenne parte del Messico dopo che questo conseguì l'indipendenza dalla Spagna nel 1821. In seguito all'Acquisto Gadsden nel 1853, la città divenne parte degli Stati Uniti d'America. Dall'agosto 1861, sino a metà del 1862, Tucson fu la capitale del Territorio Confederato dell'Arizona. Fino al 1863 la città, come tutta l'Arizona, faceva parte del Territorio del Nuovo Messico. Dal 1867 al 1889, Tucson fu la capitale del Territorio dell'Arizona e poi, dal 1912 la capitale del nuovo Stato. Nel 1885 fu fondata a Tucson l'Università dell'Arizona. Nel 1900 a Tucson vivevano 7 531 persone, nel corso del XX secolo la popolazione cittadina registrò un forte incremento: nel 1910 gli abitanti erano 13 913, nel 1920 20 292, e nel 1940 36 818.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[1] del 2010, c'erano 520,116 persone.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della città era formata dal 47,2% di bianchi, il 5,0% di afroamericani, il 2,7% di nativi americani, il 2,9% di asiatici, lo 0,2% di oceanici, il 17,8% di altre razze, e il 3,4% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 41,6% della popolazione.

Persone legate a Tucson[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Persone legate a Tucson

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

La città è servita da una tranvia denominata Sun Link.

Aeroporti[modifica | modifica wikitesto]

La città è servita dall'Aeroporto Internazionale di Tucson, che è ubicato a 10 km a sud dal centro della città.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato il 19 gennaio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN126125773 · LCCN: (ENn79064631 · GND: (DE4119735-5 · BNF: (FRcb12466874k (data)
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America