Discovery Science (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Discovery Science
Logo dell'emittente
Logo dell'emittente
StatoItalia Italia
Linguaitaliano e inglese
Tipotematico
Targetgiovani, adulti
VersioniDiscovery Science 576i (SDTV)
(data di lancio: 31 luglio 2003)
Discovery Science HD 1080i (HDTV)
(data di lancio: 1º febbraio 2012)
Data chiusura1º marzo 2022
9 settembre 2020 (versione SD)
Canali affiliatiDiscovery Channel
GruppoWarner Bros. Discovery
EditoreDiscovery Italia

Discovery Science è stata una rete televisiva tematica italiana edita da Discovery Italia, proprietà del gruppo Discovery Communications, disponibile al canale 413 di Sky Italia nel pacchetto "Sky TV". Era disponibile anche in Svizzera ai canali 62 e 562 della UPC Svizzera.

Il canale trasmetteva 24 ore su 24 programmi dedicati al mondo della scienza, della tecnologia e delle scoperte più innovative.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il canale ha iniziato ufficialmente le trasmissioni il 31 luglio 2003 sulla piattaforma Sky Italia al canale 422. L'8 novembre 2010 il canale è passato al canale 405.

Il 1º febbraio 2012 Discovery Science rinnova il proprio logo e le proprie grafiche; sempre nella stessa data inizia a trasmettere in alta definizione[1][2].

Il 12 ottobre 2017, il canale rinnova logo e grafica.

Dal 9 aprile 2019 Discovery Science, insieme a Discovery Channel è disponibile in streaming sulla piattaforma Dplay Plus.

Il 13 aprile 2020 Discovery Science abbandona la piattaforma Dplay Plus, insieme a Discovery Channel. Al loro posto, arrivano i documentari BBC.

Dal 9 settembre 2020 il canale è visibile esclusivamente in HD sul satellite.

Il 1º luglio 2021 si trasferisce alla posizione 413.

Alla mezzanotte del 1º marzo 2022 il canale ha terminato le trasmissioni.

Programmi[modifica | modifica wikitesto]

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere completa o aggiornata.

Loghi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Canali Discovery in HD dal 1º Febbraio - Comunicato Ufficiale - Digital-News, in Digital News, 26 gennaio 2012. URL consultato il 18 febbraio 2018.
  2. ^ 13 nuovi canali in HD sulla piattaforma Sky dal 1º Febbraio 2012 - Digital-News, in Digital News, 26 gennaio 2012. URL consultato il 18 febbraio 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]