Case Design Stili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Case Design Stili
Logo dell'emittente
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Tipo semigeneralista
Target maschile
Versioni Leonardo 576i (SDTV)
(data di lancio: ottobre 2000)
Case Design Stili 576i (SDTV)
(data di lancio: 13 febbraio 2017)
Data chiusura 31 agosto 2015 (Leonardo)
Nomi precedenti Leonardo (2000-2015)
Editore Alma Media (Italia)
Sito www.leonardo.tv
Diffusione
Terrestre
Alma Media (Italia)
TIMB 2
Casedesignstili (Italia)
DVB-T - FTA
Canale 223 SD

Case Design Stili, noto come Leonardo fino al 2015, è un canale televisivo italiano interamente dedicato alla casa, all'arredamento e al verde.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Leonardo (2000-2015)[modifica | modifica wikitesto]

Leonardo nasce nel 2000 per la piattaforma satellitare di Telepiù, edito dal gruppo Sitcom; a partire dal 2001 passa a Sky Italia e dal 2012 l'editore cambia nome in LT Multimedia. Il 1º gennaio 2014 Leonardo ha abbandonato la piattaforma Sky Italia e trasmette su Tivùsat sul canale 42 e sul digitale terrestre alla LCN 222 sul mux TivuItalia al posto di Nuvolari[1], che viene momentaneamente eliminato (riaprirà poi il 24 febbraio su satellite e Tivùsat e poi anche sul digitale terrestre alle LCN 224 e 60). Leonardo è aggiunto anche sul mux TIMB 2 dal 13 gennaio e da fine febbraio 2014 è presente solo su quest'ultimo. A partire dal 17 luglio 2014 assume anche LCN 62.

Il 13 marzo 2015 Leonardo, Nuvolari, Marcopolo e Alice abbandonano la piattaforma Tivùsat e rimangono in chiaro esclusivamente sul digitale terrestre[2]. Dal 15 giugno 2015 Leonardo rimane visibile solo sul canale 222.

Il 25 agosto 2015 LT Multimedia ne preannuncia la chiusura avvenuta il 31 agosto 2015, dichiarando che i contenuti approderanno da ottobre sul canale Alice anche con nuove produzioni (cosa poi accantonata) e la library storica verrà messa a disposizione su Italia Smart[3]. Leonardo è sostituito sulla LCN 222 da Marcopolo.

Case Design Stili (dal 2017)[modifica | modifica wikitesto]

Dal 13 febbraio 2017, il canale ritorna a trasmettere alla LCN 223 del digitale terrestre con la nuova denominazione Case Design Stili[4].

Palinsesto[modifica | modifica wikitesto]

Responsabile del canale è Daniela Siboni, i format si avvalgono della collaborazione editoriale di numerosi esperti, tra i quali architetti, designer e tecnici. Il palinsesto prevede programmi dedicati all'architettura, interior design, outdoor, ristrutturazioni, complementi.

Programmi[modifica | modifica wikitesto]

  • A2
  • Passepartout
  • A2 Brand
  • Botteghe e misteri
  • Case e segreti
  • Le case di Lorenzo
  • Candy detto fatto
  • DesignBook
  • Tendenze Casa
  • Le stagioni in casa
  • Trattative riservate
  • L'erba del vicino
  • Castelli sulla sabbia
  • Fitness
  • Faidate
  • Homes by design
  • La casa italiana
  • Favole in verde
  • Favole in rosa
  • Design Inc
  • Fuga dalla città
  • Case da sogno
  • Interni d'autore

Principali conduttori[modifica | modifica wikitesto]

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Share 24h* di Case Design Stili (Leonardo, fino al 2015)[5][modifica | modifica wikitesto]

Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Media anno
2014 0,04% 0,05% 0,04% 0,05% 0,04% 0,04% 0,07% 0,11% 0,08% 0,06% 0,06% 0,05% 0,05%
2015 0,06% 0,05% 0,05% 0,04% 0,04% 0,05% 0,05% 0,05% chiuso chiuso chiuso chiuso 0,04%
2016 chiuso chiuso chiuso chiuso chiuso chiuso chiuso chiuso chiuso chiuso chiuso chiuso Chiuso
2017 chiuso riaperto n.r. 0,03% 0,03% 0,03% 0,04% 0,04% 0,03% 0,03% 0,03% 0,02% 0,03%
2018 0,02% 0,02% 0,02% 0,02% 0,02% 0,03% 0,03% 0,04% 0,03% 0,03% 0,03% 0,02%
2019 0,02% 0,02% 0,02% 0,02% 0,02%

* Giorno medio mensile su target individui 4+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Leonardo passa al digitale terrestre Archiviato il 23 dicembre 2013 in Internet Archive., GRUPPO LT MULTIMEDIA
  2. ^ I canali LT lasciano satellite (e TivùSat) per il solo digitale terrestre - Digital-News, su Digital News, 13 marzo 2015. URL consultato il 28 dicembre 2018.
  3. ^ La nuova stagione digitale di Leonardo Archiviato il 10 settembre 2015 in Internet Archive.
  4. ^ TIMB MUX 2: INIZIATE LE TRASMISSIONI DI CASEDESIGNSTILI, su litaliaindigitale.it. URL consultato il 14 marzo 2017.
  5. ^ Dati Auditel, su auditel.it.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]