Lucilla Morlacchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lucilla Morlacchi (Milano, 29 aprile 1936) è un'attrice teatrale e attrice cinematografica italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

In carriera dagli anni cinquanta, è stata attiva prevalentemente in televisione e teatro.

Fra le sue interpretazioni per il cinema si ricordano quelle ne Il Gattopardo (1963) e in Un amore (1965).

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Morlacchi ha frequentato l'Accademia dei filodrammatici debuttando nel 1955 con la compagnia di Ernesto Calindri e Lina Volonghi. Determinante è stato però, per la sua carriera, l'incontro con Luchino Visconti che nel 1960 la volle nel cast dell'Arialda di Giovanni Testori (con Visconti sarà poi ancora nel 1965 ne Il giardino dei ciliegi).

Negli anni successivi ha lavorato per il Teatro Stabile di Genova instaurando anche, negli anni ottanta, un solido rapporto artistico con l'attore e regista teatrale Franco Parenti.

Fra i lavori teatrali da lei interpretati figurano:

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fonte: Sipario.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]