Le nozze di Figaro (Beaumarchais)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il matrimonio di Figaro o La folle giornata
Commedia in cinque atti
Frontespizio della prima edizione della commedia
Frontespizio della prima edizione della commedia
Autore Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais
Titolo originale La Folle journée ou Le Mariage de Figaro
Lingua originale Francese
Genere Commedia
Ambientazione Nel castello di Aguas-Frescas, nei pressi di Siviglia
Composto nel 1778
Prima assoluta 27 aprile 1784
Teatro del Palais-Royal di Parigi
Personaggi
  • Il Conte d'Almaviva, grande di Spagna
  • La contessa, sua moglie
  • Figaro, cameriere del conte e portiere del castello
  • Susanna, prima cameriera della Contessa e fidanzata di Figaro
  • Marcellina, guardarobiera
  • Antonio, giardiniere, zio di Susanna e padre di Ceschina
  • Ceschina, figlia di Antonio
  • Cherubino, primo paggio del conte
  • Bartolo, medico
  • Don Basilio, maestro di clavicembalo della contessa
  • Don Gusman Brid'Oison, magistrato della circoscrizione
  • Doppia-Mano, cancelliere, segretario di Don Gusman
  • Un usciere di udienza
  • Acchiappa-Sole, pastorello
  • Una pastorella
  • Pedrillo, bracchiere del conte
  • Gruppi di domestici, contadine e contadini, tutti muti
Trasposizioni operistiche Le nozze di Figaro, opera lirica di Wolfgang Amadeus Mozart
 

La folle giornata o Il matrimonio di Figaro è la seconda parte di una trilogia teatrale composta dal drammaturgo francese Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais nel 1778. Le altre opere che la compongono sono Il barbiere di Siviglia e La madre colpevole.

La commedia ha avuto una celebre trasposizione nell'opera lirica Le nozze di Figaro, di Wolfgang Amadeus Mozart.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro