Felicità familiare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Felicità familiare
Titolo originale Семейное счастье
Altri titoli La felicità domestica, La felicità coniugale
Familys happiness novel by Leo Tolstoy.jpg
Pagina della rivista Russkij vestnik in cui venne pubblicato il romanzo
Autore Lev Tolstoj
1ª ed. originale 1859
1ª ed. italiana 1895
Genere romanzo
Lingua originale russo

Felicità familiare (in russo: Семейное счастие?, traslitterato: Semejnoe sčastie)) è un romanzo giovanile scritto da Leone Tolstoj nel 1859 e pubblicato inizialmente sulla rivista Russkij vestnik.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La storia riguarda l'amore e il matrimonio tra una giovane donna diciassettenne, Mashechka, e Sergey Mikhaylych, un uomo trentaseienne, un vecchio conoscente ed amico di famiglia. Dopo il fidanzamento alquanto combattuto, i due si sposano per trasferirsi subito dopo nella casa di lui.

Lungo il corso della vicenda la ragazza che la vita coniugale e i propri sentimenti nei confronti del marito risultano essere in verità molto più complessi di quanto immaginasse in principio e che hanno ben poco a che fare con le ingenue nozioni di "vita matrimoniale" che gli erano state insegnate quand'era ancora solamente una bambina.

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura