Cavaso del Tomba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cavaso del Tomba
comune
Cavaso del Tomba – Stemma Cavaso del Tomba – Bandiera
Panorama di Obledo e Caniezza dal tempio canoviano di Possagno
Panorama di Obledo e Caniezza dal tempio canoviano di Possagno
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Veneto-Stemma.png Veneto
Provincia Provincia di Treviso-Stemma.png Treviso
Amministrazione
Sindaco Giuseppe Scriminich (lista civica di centrosinistra Tutti per Cavaso) dal 26-5-2014
Territorio
Coordinate 45°52′00″N 11°54′00″E / 45.866667°N 11.9°E45.866667; 11.9 (Cavaso del Tomba)Coordinate: 45°52′00″N 11°54′00″E / 45.866667°N 11.9°E45.866667; 11.9 (Cavaso del Tomba)
Altitudine 248 m s.l.m.
Superficie 18,96 km²
Abitanti 3 011[2] (31-12-2010)
Densità 158,81 ab./km²
Frazioni Caniezza (sede comunale), Capovilla, Castelcies, Costalunga, Granigo, Obledo, Pieve, Vettorazzi, Virago[1]
Comuni confinanti Alano di Piave (BL), Castelcucco, Monfumo, Pederobba, Possagno
Altre informazioni
Cod. postale 31034
Prefisso 0423
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 026014
Cod. catastale C384
Targa TV
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Cl. climatica zona E, 2 776 GG[3]
Nome abitanti cavasotti o cavasiensi
Patrono Madonna della Salute
Giorno festivo 21 novembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Cavaso del Tomba
Il territorio comunale nella provincia di Treviso.
Il territorio comunale nella provincia di Treviso.
Sito istituzionale

Cavaso del Tomba (Cavàs in veneto[4]) è un comune di 3.011 abitanti[5] della provincia di Treviso in Veneto.

Si tratta di un comune sparso in quanto sede comunale è la frazione Caniezza.

Società[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[6]


Geografia antropica[modifica | modifica sorgente]

Il comune è suddiviso dieci frazioni, definite "colmelli" dallo statuto comunale.

Caniezza[modifica | modifica sorgente]

È l'abitato principale e sede del comune.

Capovilla[modifica | modifica sorgente]

Nucleo in continuità con Caniezza, a nordest di quest'ultima.

Castelcies[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Castelcies.

Borgatella posta sulle colline a sud del torrente Ponticello.

Costalunga[modifica | modifica sorgente]

Altra località collinare, ad ovest di Castelcies.

Granigo[modifica | modifica sorgente]

Villaggio ben raccolto, tra Vettorazzi e Virago.

Obledo[modifica | modifica sorgente]

La borgata più occidentale, al confine con Possagno.

Pieve[modifica | modifica sorgente]

Tra Capovilla e Vettorazzi, all'inizio della strada per il monte Tomba. Un tempo comprendeva anche Vettorazzi, dove si trova la parrocchiale (da cui il toponimo).

Vettorazzi[modifica | modifica sorgente]

La parrocchiale.

Subito ad est di Pieve, vi si trova la parrocchiale.

Virago[modifica | modifica sorgente]

Il villaggio più orientale, verso Pederobba.

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica sorgente]

La denominazione del comune fino al 1922 era Cavaso[7]. L'appellativo del Tomba fu infatti aggiunto dopo la grande guerra in ricordo dei combattimenti che interessarono particolarmente la zona del sovrastante monte Tomba.

Persone legate a Cavaso del Tomba[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Definiti "colmelli" nello statuto comunale.
  2. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  4. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Torino, UTET, 2006, p. 215.
  5. ^ Dato Istat al 30/11/2010.
  6. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  7. ^ Fonte: ISTAT - Unità amministrative, variazioni territoriali e di nome dal 1861 al 2000 - ISBN 88-458-0574-3

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]