Mercedes-Benz Citaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mercedes Benz O530 Citaro
BKK Budapest MMM-137.jpg
Mercedes-Benz Citaro a Budapest
Descrizione generale
Costruttore Germania  Mercedes-Benz
Tipo Autobus
Produzione dal 1997
Sostituisce Mercedes-Benz O405N
Altre caratteristiche
Dimensioni e pesi
Lunghezza 10,8/12,2/13,1/15,6/18,3 m
Larghezza 2,55 m
Massa a vuoto Da 18 a 28 t
Altro
Altri antenati Mercedes-Benz O405
Concorrenti Iveco Bus Urbanway
MAN Lion's City
Scania Omnicity
Esemplari prodotti Oltre 40.000
Porte Rototraslanti o a espulsione

Il Mercedes-Benz O530 Citaro è un autobus tedesco prodotto a partire dal 1997.

Progetto[modifica | modifica wikitesto]

Citaro dell'ATAC Roma

A fine anni '90 la gamma di autobus proposta da Mercedes-Benz presentava modelli, quali l'O405N e l'O407, derivati da prototipi prodotti circa venti anni prima e ormai non più in grado di competere sul mercato.

Nel 1997 venne presentato al congresso UITP di Stoccarda il nuovo Citaro, mentre l'anno successivo le prime vetture entrarono in servizio per la Hochbahn di Amburgo. Sin dall'inizio il Citaro è stato assemblato nei due stabilimenti di Mannheim e di Ligny-en-Barrois, quest'ultimo già di proprietà Kassbohrer.

Nel 2007 e nel 2012 il Citaro ha vinto il premio International Bus & Coach of the Year, mentre nel 2014 la Mercedes ha dichiarato di aver prodotto oltre 40.000 esemplari[1].

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Citaro C1 (1997-2010)[modifica | modifica wikitesto]

Il Citaro è il primo autobus con pianale integralmente ribassato prodotto dalla Mercedes-Benz. Per consentire l'abbassamento del pianale, il motore (OM 906 oppure OM 457 (h) LA) è stato posizionato sul lato sinistro dello sbalzo posteriore. In un primo momento il modello ebbe un gran numero di problemi, legati al raffreddamento del motore. Anche per compensare questi problemi, nel 2002 e nel 2006 il Citaro fu rivisto nel design. In particolare, nel 2006 vennero ridisegnata la parte posteriore e ammorbidite le linee del frontale.

Citaro C2[2] (dal 2011)[modifica | modifica wikitesto]

In vista del passaggio alla normativa Euro 6, la Mercedes approntò la nuova versione del Citaro, denominata C2. In un primo momento proseguì la produzione con i motori della generazione precedente, rispondenti alle norme Euro 5, senza l'aggiornamento della parte posteriore.

Nel maggio 2012, in concomitanza con il restyling della parte posteriore, il Citaro ricevette i motori OM 936 da 7.7 litri di cilindrata (220 e 260 kW, 299 e 354 CV) e OM 470 da 10,7 litri di cilindrata (265 e 290 kW, 360 o 394 CV). Tutti questi motori rispondono ora agli standard Euro 6.

Dal 2018 è inoltre disponibile la versione elettrica (E-Citaro).

Citaro C2 da 12 metri

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Ecco un riepilogo delle versoni prodotte:

O530[modifica | modifica wikitesto]

  • Lunghezza: 12,20 metri
  • Allestimento: Urbano, Interurbano (U)
  • Alimentazione: Gasolio, Metano (CNG), Elettrico (E-Citaro), Ibrido, Filobus (O530-TR12), Idrogeno (O530BZ)
  • Posti a sedere: da 28 a 40
  • Disponibile anche in versione semiribassata (LE)

O530K[modifica | modifica wikitesto]

  • Lunghezza: 10,8 metri
  • Allestimento: Urbano
  • Alimentazione: Gasolio, Ibrido

O530M[modifica | modifica wikitesto]

  • Lunghezza: 13 metri
  • Allestimento: Urbano, Interurbano (U)
  • Alimentazione: Gasolio
  • Disponibile anche in versione semiribassata (LE)

O530L[modifica | modifica wikitesto]

  • Lunghezza: 15,60 metri
  • Allestimento: Urbano, Interurbano (U)
  • Alimentazione: Gasolio
  • Posti a sedere: 58
  • Disponibile anche in versione semiribassata (LE)

O530G[modifica | modifica wikitesto]

  • Lunghezza: 18,30 metri
  • Allestimento: Urbano, Interurbano (U)
  • Alimentazione: Gasolio, Metano (CNG)
  • Posti a sedere: da 35 a 50

O530GL (CapaCity)[modifica | modifica wikitesto]

  • Lunghezza: 19,5 metri (GL), 21,0 metri (GL2)
  • Allestimento: Urbano
  • Alimentazione: Gasolio
  • Posti a sedere: 45

Diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Come già accennato, sono oltre 40.000 gli esemplari di Citaro prodotti dalla Mercedes. Questo modello ha ricevuto un grandissimo numero di consensi in tutta Europa; sono state inoltre prodotte versioni con guida a destra per l'esportazione nei paesi del Commonwealth.

In Italia sono stati acquistati un gran numero di Citaro, anche come usati di seconda mano dall'estero. In particolare, grandi flotte di Citaro si segnalano presso ATB Bergamo, NET Milano, Trieste Trasporti, TPER Bologna, ATAC Roma, ARST Sardegna, CTM Cagliari (112 esemplari FaceLift, 3 autosnodati e 11 mezzi C1) e Apam Mantova, con 5 esemplari prodotti nel 2009, 1 nel 2006, 2 usati del 2004 e 1 del 2017.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Mercedes-Benz Buses: 40,000 Mercedes-Benz Citaro models and 20,000 Mercedes-Benz minibuses, su media.daimler.com, 16 aprile 2014. URL consultato il 26 settembre 2017.
  2. ^ MB Citaro, su mercedes-benz.it.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti