Mercedes-Benz M18

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Mercedes-Benz M18 (o Daimler-Benz M18 è un motore a scoppio prodotto dal 1933 al 1937 dalla Casa tedesca Daimler-Benz per il suo marchio automobilistico Mercedes-Benz.

Profilo e caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il motore M18 è stato montato sulle Mercedes-Benz 290

Questo motore, come tanti altri appartenenti al periodo pre-bellico della Mercedes-Benz, è stato montato su un unico modello, in questo caso la Mercedes-Benz 290 (1933-37), una vettura di fascia alta, praticamente di lusso, che andava a sostituire la 260 Stuttgart, ma si proponeva anche come alternativa economica all'effimero modello 380 W22.
Non si trattava di un motore particolarmente raffinato, poiché non montava la distribuzione a valvole in testa (quando alcuni modelli della stessa Casa avevano offerto tale soluzione già qualche anno prima), bensì la più convenzionale configurazione a valvole laterali.
Di seguito vengono mostrate le caratteristiche tecniche del motore M18:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]