Mercedes-Benz M130

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Mercedes-Benz M130 è un motore a scoppio prodotto dal 1967 al 1976 dalla Casa automobilistica tedesca Mercedes-Benz.

Profilo[modifica | modifica wikitesto]

La Mercedes-Benz 280 SL W113, detta "Pagoda", è stata una delle applicazioni del motore M130

Questo motore è in pratica un'evoluzione del 2.5 utilizzato fino a quel momento e proposto sia a carburatore (M108), sia ad iniezione (M129). Anche il motore M130 è stato proposto in entrambe le configurazioni di alimentazione, ma a differenza dei due precedenti 2.5, il motore M130 è stato sempre indicato con la medesima sigla.
Il motore M130 nasce dalla rialesatura del già citato 2.5: nel nuovo motore il diametro dei cilindri è infatti passato da 82 ad 86.5 mm, mentre la corsa è rimasta invariata. Come risultato si è ottenuto un motore da 2.8 litri, più prestante.
Questo 2.8 è imparentato con il vecchio 2.2 litri siglato M180, da cui è derivata gran parte dei motori Mercedes-Benz di fascia alta utilizzati negli anni sessanta. In particolare, il 2.8 M130 rappresenta il punto di arrivo, la massima evoluzione di un motore M180, vale a dire che quest'ultimo poteva essere "espanso" al massimo fino a tale livello di cubatura, non di più.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito vengono descritte le caratteristiche comuni alle varie versioni dei motori M130:

Principali versioni ed applicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nella seguente tabella vengono descritte le principali differenze tra le varie versioni del motore M130 e le relative applicazioni:

Sigla Alimentazione Rapporto di
compressione
Potenza max
CV/rpm
Coppia max
Nm/rpm
Applicazioni Anni di
produzione
M130V28
(M130.920)
Due carburatori
doppio corpo
Zenith
9
140/5200 224/3600 Mercedes-Benz 280S W108 1967-72
M130V28
(M130.923)
Due carburatori
doppio corpo
Zenith
8.7
130/5000 216/3200 Mercedes-Benz 250 2.8 W114 1970-76
Mercedes-Benz 250C 2.8 W114 1969-76
M130E28
(M130.980)
Iniezione meccanica
Bosch
9.5
160/5500 240/4250 Mercedes-Benz 280SE W108 1968-72
Mercedes-Benz 280SEL W108 1968-71
Mercedes-Benz 280SE W111
Coupé/Cabriolet
1967-71
M130.983 Iniezione meccanica
Bosch
9.5
170/5750 240/4500 Mercedes-Benz 280SL W113 "Pagoda" 1967-71
M130.981 Mercedes-Benz 300SEL 2.8 W109 1968-70

Altre versioni[modifica | modifica wikitesto]

La Mercedes-Benz 280S montava il motore M130V28

Il motore M130E28, a richiesta, poteva essere ottenuto in versione depotenziata. Ciò veniva ottenuto riducendo il rapporto di compressione da 9.5 a 7.8:1. Come risultato la potenza massima scendeva da 160 CV a 5500 giri/min a 140 o 150 CV a 5200 giri/min a seconda dei modelli su cui veniva montato: sulle Mercedes-Benz 280SE W111 Coupé e Cabriolet veniva montato quello ridotto a 150 CV, mentre la variante meno potente era prevista in alternativa sulle 280 SE/SEL W108.
Il motore M130 è stato affiancato nel 1971 dal più sofisticato 2.8 M110 con distribuzione bialbero, che lo avrebbe definitivamente sostituito nel 1976.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]