Mercedes-Benz Sprinter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mercedes-Benz Sprinter
Mercedes-Benz Sprinter History.jpg
Mercedes Sprinter prima serie, versione 2000-2006 (in alto) e seconda serie restyling (in basso).
Descrizione generale
Costruttore Germania  Mercedes-Benz
Tipo principale Furgone
Altre versioni Kombi
Telaio cabinato
Autotelaio
Produzione dal 1995
Sostituisce la Mercedes-Benz T1
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4970–6525 mm
Larghezza 1935 mm
Passo 3000-4025 mm
Altro
Altre antenate Harburger Transporter
Stessa famiglia Prima serie:

Volkswagen LT
Seconda serie: Volkswagen Crafter

Auto simili Citroën Jumper
Fiat Ducato
Ford Transit
Gaz Gazelle
Intrall Poloska Lublin 3
Iveco Daily
Nissan Interstar
Opel Movano
Peugeot Boxer
Renault Master
Note dati della prima serie

Il Mercedes-Benz Sprinter è un veicolo commerciale leggero prodotto a partire dal 1995 dalla Mercedes-Benz, in sostituzione dello storico ma ormai datato Mercedes-Benz T1. Proprio nell'anno del debutto lo Sprinter è stato insignito del premio International Van of the Year.

Nel 2006 ne è stata presentata la seconda serie e nel 2014 lo Sprinter ha subito un profondo restyling, sia frontalmente che posteriormente.

Serie[modifica | modifica wikitesto]

W901/5[modifica | modifica wikitesto]

La prima serie, prodotta nello stabilimento di Düsseldorf ma anche a Buenos Aires e in Vietnam, era spinta dal motore diesel 2,3 l OM601, dal turbodiesel 2,9 l OM602 e dal motore a benzina 2,3 l M111. Le sigle W901, W902, W903, W904, W905 identificavano le varianti in base al p.t.t., che andava da 2,8 t a 6,0 t.

Nel 2000 lo Sprinter ha subito un significativo restyling a cui ne è seguito uno meno vistoso nel 2002. Sempre nel 2000 cambiano i propulsori diesel disponibili, che divengono il 2,1 l OM611 CDi e il 2,7 l OM612/OM647 CDi. Dal 2001 il mezzo viene commercializzato negli Stati Uniti con il marchio Freightliner, mentre dal 2003 nel resto dell'America del Nord prende il nome di "Dodge Sprinter".

In Giappone viene venduto come "Mercedes-Benz Transporter T1N" poiché il nome Sprinter veniva utilizzato dalla Toyota per una versione aggiornata della Corolla.

W906[modifica | modifica wikitesto]

La nuova serie debutta nel 2006, anche in questo caso con i tre marchi Mercedes-Benz, Freightliner e Dodge (quest'ultimo fino al 2010). I propulsori sono il diesel 2,1 l 4 cilindri in linea OM646 CDi, il 3,0 l V6 OM642 CDi e il 3,5 l V6 M272; il p.t.t. varia tra 3,0 e 5,0 t.

Tra il 2013 e il 2014 sono stati predisposti vari aggiornamenti dello Sprinter, che includono il restyling di interni ed esterni, nuove installazioni di sicurezza come il sistema anticollisione e il nuovo motore OM651 BlueTEC.

Impieghi[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante fosse nato essenzialmente per utilizzo commerciale lo Sprinter ha avuto larga diffusione anche negli allestimenti come mezzo di soccorso: ambulanza (è divenuto quella standard del National Health Service), veicolo dei vigili del fuoco e delle forze dell'ordine, in quest'ultimo campo è stato tra l'altro adottato dalla Hong Kong Police Force. Un altro diverso impiego è quello come camper, in questo settore hanno guadagnato terreno le versione dotate di accessori di lusso.

La versione pulmino esiste in tre varianti, di cui una a tre assi; infine è presente quella 4×4, che ha anche partecipato a rally raid.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili