Citroën Jumper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Citroën Jumper
ModelJumper.jpg
Descrizione generale
Costruttore Francia  Citroën
Tipo principale Furgone
Altre versioni Trasporto persone
Produzione dal 1994
Sostituisce la Citroën C25
Altre caratteristiche
Altro
Stessa famiglia Fiat Ducato II, III e IV serie
Peugeot Boxer
Auto simili Renault Master
Opel Movano
Ford Transit
Mercedes-Benz Sprinter
Iveco Daily
Gaz Gazzelle
Nissan Trade, Interstar e NV400
Volkswagen LT e Crafter
Citroen Jumper front 20071215.jpg
La seconda serie del Jumper

Il Citroën Jumper (venduto sul mercato britannico come Citroën Relay) è un furgone per il trasporto leggero di taglia grossa, prodotto dalla Citroën a partire dal 1994. Fu introdotto sul mercato, assieme al Peugeot Boxer in concomitanza con l'entrata in produzione della seconda serie del furgone italiano Fiat Ducato, che sono gli altri due furgoni nati dalla Sevel progetto comune tra Gruppo Fiat e PSA Peugeot Citroën.

Prima serie (1994-2006)[modifica | modifica wikitesto]

Il Jumper è prodotto presso lo Stabilimento Sevel Val di Sangro situato ad Atessa (CH) con gli altri due furgoni con cui condivide anche tutti i lamierati e si differenzia solo per il marchio. Il Jumper è previsto, come nel caso delle due "cugine", a passo corto, medio e lungo, sia in configurazione furgonata che combinata, ossia allestita anche per il trasporto di persone, con tanto di sedili. In questo caso il Jumper si trasforma in una grossa monovolume.

Le motorizzazioni erano da 2.2, 2.5 e 2.8 litri, entrambe turbodiesel, ma vi furono anche una motorizzazione a benzina da 2 litri ed una ibrida benzina-GPL.

Una Citroёn Jumper dopo il restyling del 2002

Nel 2002 si ha il restyling: il frontale pressoché liscio viene ridisegnato, così come anche il disegno dei fari anteriori. Pressoché immutato il resto del veicolo.

Seconda serie (2006-2014)[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2006 al salone di Madrid è stata presentata la seconda serie del Jumper, e con essa anche la seconda serie del Boxer e la terza serie del Ducato. Per questa serie è previsto (come sul Boxer) un 2.2 Hdi da 100cv e 120cv sviluppato con Ford ed un 3.0Hdi da 157cv. Un particolare che farà differenziare Jumper e Boxer dal Ducato è la mancanza della grande mascherina. Fanno parte di tale equipaggiamento anche l'ABS e l'ESP.

Terza serie (da fine 2014)[modifica | modifica wikitesto]

Citroën Jumper del 2016

Alla fine del 2014 è stata commercializzata, assieme alla terza serie del Peugeot Boxer e alla quarta serie del Fiat Ducato, la terza serie del Citroen Jumper.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili