Sevel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sevel S.p.A.
Logo
StatoItalia Italia
Altri statiFrancia Francia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1978
Sede principalePaso de Carrasco
GruppoFiat Group Automobiles, Gruppo PSA
FilialiHordain, Atessa
ProdottiAutoveicoli
Sito web

La Sevel S.p.A. (Società Europea Veicoli Leggeri - Société Européenne de Véhicules Légers) è una società automobilistica italofrancese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda nata nel 1978 come joint-venture fra la Fiat Group Automobiles (la divisione automobilistica del Gruppo Fiat, che al tempo della fondazione della Sevel era denominata Fiat Auto Spa) ed il Gruppo PSA, attualmente dispone di due impianti produttivi: uno ad Atessa, in Italia denominato "Sevel-Sud" ed uno a Valenciennes, in Francia "Sevel-Nord".

Tale società si occupa della produzione dei veicoli commerciali e di alcuni monovolume con marchio Fiat, Fiat Professional, Lancia, Citroën e Peugeot.[1] In passato la Sevel Sud possedeva anche uno stabilimento a Pomigliano d'Arco che produceva il Fiat Ducato ma dopo la chiusura avvenuta nel giugno del 1994 tali linee produttive sono state trasferite nello stabilimento di Val di Sangro[2].

Esisteva anche una analoga società in Argentina che produsse dal 1980 al 1995 vetture Fiat e PSA nello stabilimento di El Palomar e Berazategui poi rilevati al 100% dalla PSA.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Un Fiat Ducato terza serie (in versione trasporto persone)

Stabilimento Sevel Sud della Val di Sangro[modifica | modifica wikitesto]

Lo stabilimento Sevel Sud Val di Sangro (in funzione dal 1981) sorge tra i comuni di Paglieta e Atessa (Chieti), e copre un'area di oltre 1.200.000 metri quadri, di cui 344.000 coperti. La fabbrica, considerata un importante motore per l'economia dell'Abruzzo, è attrezzata per tutti i passaggi dell'intero ciclo produttivo: lastratura, verniciatura e montaggio. Vi lavorano circa 6.200 persone, gran parte sono abruzzesi, ma vi sono anche molti molisani e stranieri.

Questo è il più grande stabilimento di veicoli commerciali leggeri d'Europa [3] e vengono prodotti i seguenti modelli:

Stabilimento Sevel Nord di Valenciennes[modifica | modifica wikitesto]

Un Fiat Ulysse seconda serie

L'accordo per la realizzazione dello stabilimento Sevel Nord viene siglato nel 1988 mentre la produzione delle prime vetture inizia nel 1993 con le monovolume Citroën Evasion, Fiat Ulysse, Lancia Zeta e Peugeot 806. Nel 1995 si aggiungono i veicoli commerciali Citroën Jumpy, Fiat Scudo e Peugeot Expert basati sullo stesso pianale delle monovolumi. Dal 2012, lo stabilimento torna a produrre solo veicoli del gruppo PSA e ritorna sotto la piena proprietà PSA che ha stretto poi un accordo con Toyota.

Fiorino, Nemo, Bipper (nuova gamma Sevel minicargo 2007)[modifica | modifica wikitesto]

Un Fiat Fiorino

Sempre frutto di questa joint-venture fra i due colossi automobilistici, è anche la nuova famiglia di minicargo, la cui produzione avviene però nello stabilimento turco Fiat della Tofas.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]