Citroën Nemo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Citroën Nemo
Citroën Nemo Combi Comfort Plus 1.4 Multispace front 20100711.jpg
Descrizione generale
Costruttore Francia  Citroën
Tipo principale Furgone
Altre versioni Multispace
Produzione dal 2008
Euro NCAP (2010[1]) 3 stelle
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 3860 (3970 versione Combi) mm
Larghezza 1720 mm
Altezza 1720 mm
Altro
Assemblaggio Bursa, Turchia
Stessa famiglia Pianale FGA Small
Citroën Nemo Combi Comfort Plus 1.4 Multispace rear 20100711.jpg

Il Citroën Nemo è un veicolo commerciale leggero di piccole dimensioni prodotto da una joint-venture tra il Gruppo PSA ed il Gruppo Fiat, nello stabilimento turco Fiat della TOFAŞ.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il Nemo nasce da un progetto ideato dal gruppo Fiat tra il 2005 e il 2006, e approvato da Peugeot e Citroën, che diede luce a tre piccoli multispazio; dal Fiat Fiorino terza serie vengono quindi ideati anche il Nemo e il Peugeot Bipper. I tre multispazio vengono realizzati sul pianale Small di Fiat Group Automobiles debuttato due anni prima con la Fiat Grande Punto.

Esteticamente il Nemo appare come una versione in scala ridotta della contemporanea generazione della Berlingo. La differenza più evidente sta nel paraurti anteriore molto sporgente. Il Nemo non è stato proposto solo in versione furgonata, ma anche in versione multispazio per il trasporto di persone. In tale configurazione esso prende appunto la denominazione di Nemo Multispace.

Le motorizzazioni montate sul Nemo sono due, entrambe da 1.4 litri, una a benzina ed una a gasolio. La prima è il TU3 da 1.360 cm³ in grado di erogare 73 CV di potenza massima, mentre il secondo è il DV4 da 1.398 cm³ e 68 CV di potenza massima. Quest'ultima motorizzazione è anche abbinabile ad un cambio robotizzato a 5 rapporti. La Nemo ha ottenuto tre stelle nei crash test dell'ente EuroNCAP.
Nel 2011, il motore 1.4 turbodiesel viene sostituito dal 1.3 Multijet di origine Fiat, normalmente utilizzato anche su svariati modelli di fascia bassa dell'azienda italiana, e che in questa variante eroga una potenza massima di 75 CV.

Ha fatto molto discutere il comportamento della Nemo nel cosiddetto test dell'alce condotto dall'ente tedesco Adac. Il veicolo si è ribaltato e ciò è stato imputato alla mancanza dell'ESP, successivamente adottato dalla casa francese.[senza fonte]

Motorizzazioni[modifica | modifica wikitesto]

Modello Disponibilità Motore Cilindrata Potenza Coppia Massima Emissioni CO2
(g/Km)
0–100 km/h
(secondi)
Velocità max
(Km/h)
Consumo medio
(Km/l)
1.4 dal debutto Benzina 1360 54 kW (73 Cv) 118 (Nm) 152 15.0 155 15.2
1.3 HDi FAP dal debutto Diesel 1248 55 kW (75 Cv) 190 (Nm) 113 16.4 155 23.3

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su veicolicommerciali.citroen.it. URL consultato il 5 febbraio 2008 (archiviato dall'url originale il 21 febbraio 2008).
Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili