Demenza vascolare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.
Demenza vascolare
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 290.4
ICD-10 (EN) F01.1

La demenza vascolare o demenza multinfartuale è la seconda causa di demenza dopo la malattia di Alzheimer negli adulti anziani.

Patogenesi[modifica | modifica sorgente]

La demenza vascolare, o secondaria, dipende da lesioni ischemiche che hanno condotto alla distruzione di parte del tessuto cerebrale.

È frequentemente associata ad arteriosclerosi.

Clinica[modifica | modifica sorgente]

Segni e sintomi[modifica | modifica sorgente]

L'esordio generalmente brusco, è secondario a un evento vascolare acuto, l'andamento è "a scalino" e il quadro clinico si caratterizza come un deficit a scacchiera.

Diagnosi[modifica | modifica sorgente]

Per la diagnosi è utile, ma non sufficiente, verificare la presenza dei criteri NINDS-AIREN. La presenza della malattia cerebrovascolare è evidenziata dai dati anamnestici e dalla presenza di segni e sintomi focali.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]