Area di Wernicke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Area di Wernicke
BrocasAreaSmall.png
Area di Broca e area di Wernicke
SistemaSistema nervoso centrale
Identificatori
FMA242178
ID NeuroLexnlx_144087

L'area di Wernicke, o area percettiva del linguaggio, è una parte del lobo temporale del cervello le cui funzioni sono coinvolte nella comprensione del linguaggio. Fa parte della corteccia cerebrale e si trova alla confluenza delle aree associative temporale, parietale e occipitale. Può anche essere descritta come la parte posteriore dell'area di Brodmann 22, ed è connessa all'area di Broca da un percorso neurale detto fascicolo arcuato.

Prende il nome da Carl Wernicke, che nel 1874 scoprì che un danno a quest'area causava un tipo particolare di afasia (afasia di Wernicke).

Nei pazienti affetti dall'afasia di Wernicke il linguaggio parlato è scorrevole, ma il senso logico è mancante. Anche la comprensione del linguaggio appare compromessa.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Goodglass, H. & Geschwind, N. (1976) Language disorders (in inglese). In E. Carterette and M.P. Friedman (eds.) Handbook of Perception: Language and Speech. Vol II. New York: Academic Press.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]