Sindrome di Ganser

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Sindrome di Ganser
Specialità psichiatria
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM 300.15
ICD-10 F44.8
eMedicine 287390

Con il termine Ganser si usava( ora non piu in uso) indicare un particolare lavoro. Era quello che veniva svolto a Venezia da ex gondolieri oramai in avanzata eta' che si adoperavano in operazioni per agevolare l'attracco delle gondole alle banchine. Ganser da gancio che era il bastone ,spesso molto decorato, con in punta un gancio che serviva per l'operazione di attracco. il Ganser aveva un ampio cappello che si levava in segno di saluto ma anche per ricevere l'obolo dai passeggeri.


La sindrome di Ganser, chiamata anche pseudodemenza, è una sindrome neurologica di origine isterica nella quale si verifica una produzione volontaria di sintomi psicologici che tende al peggioramento quando il paziente è consapevole di essere osservato. Questi sintomi sono frequenti soprattutto nelle prigioni, dove il soggetto può valutare più o meno inconsciamente e aver interesse a disconoscere alcune realtà.

La sindrome di Ganser compare in modo caratteristico nei prigionieri che danno risposte evasive e idiote alle domande loro poste (tangenzialità), al fine di simulare una malattia psichica.[1] La sindrome di Ganser può essere considerata come simulazione o come isteria.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La simulazione in psichiatria è la situazione in cui il soggetto è in grado di controllare la produzione dei sintomi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Michel Godfryd. Ganser (sindrome di), in Dizionario di psicologia e psichiatria. 1a ed. Roma, Newton Compton editori (collana Il sapere - Enciclopedia tascabile Newton - Sezione di scienze umane - 18), 1994. p. 41. ISBN 88-7983-487-8. (pubblicato nel periodico settimanale "Tascabili Economici Newton" del 4 giugno 1994)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina