Mielopatia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Mielopatia
Specialità neurologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM 336.9
ICD-10 G95.9
MeSH D013118

Per mielopatia in campo medico, si intende una qualunque malattia che interessa il midollo spinale, ma il termine indica anche le malattie del tessuto mielopoietico.

Tipologia[modifica | modifica wikitesto]

Può essere sia acuta, sia cronica. La forma acuta comprende anche mielopatia di tipo compressivo.

Forme acute compressive:

  • Compressione neoplastica del midollo spinale,
  • Ascesso spinale epidurale,
  • Ematoma epidurale,
  • Ematomielia.

Forme acute non compressive:

Forme croniche:

Sintomatologia[modifica | modifica wikitesto]

I sintomi cambiano a seconda della patologia, ma il dolore risulta una costante.

Esami[modifica | modifica wikitesto]

Terapie e Prognosi[modifica | modifica wikitesto]

La terapia varia a seconda della mielopatia interessata. A livello generale, nelle mielopatie di forma cronica il trattamento non risulta sufficiente.

Fra le somministrazioni farmacologiche vengono utilizzati soprattutto i glucocorticoidi.

Possono essere presi in considerazione la decompressione chirurgica e laminectomia, soprattutto nel caso di forme compresse.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3917-3.
  • Douglas M. Anderson, A. Elliot Michelle, Mosby’s medical, nursing, & Allied Health Dictionary sesta edizione, New York, Piccin, 2004, ISBN 88-299-1716-8.
  • Stephen L. Hauser, Harrison: Neurologia clinica, Casarile (Milano), McGraw-Hill, 2007, ISBN 978-88-386-3923-4.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina