Ballspielverein Borussia 09 Dortmund 2018-2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ballspielverein Borussia 09 Dortmund
Stagione 2018-2019
AllenatoreSvizzera Lucien Favre
All. in secondaGermania Manfred Stefes
Croazia Edin Terzić
PresidenteGermania Reinhard Rauball
Bundesliga2º posto
DFB-PokalOttavi di finale
Champions LeagueOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Sancho (34)
Totale: Witsel, Sancho (43)
Miglior marcatoreCampionato: Paco Alcácer (18)
Totale: Reus (21)
StadioSignal Iduna Park
Maggior numero di spettatori81.365 (6 ottobre 2018) vs. Augsburg
Minor numero di spettatori66.099 (3 ottobre 2018) vs. Monaco
Media spettatori73.732

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione del Borussia Dortmund prende avvio con l'arrivo dello svizzero Lucien Favre, che subentra all'austriaco Peter Stöger in qualità di allenatore dei tedeschi.[1] Dopo il sofferto passaggio di turno in coppa nazionale contro il Fürth[2], il Borussia incanala sin da subito una lunga striscia di risultati utili consecutivi, soprattutto grazie al neo-acquisto Paco, in campionato, riuscendo a raggiungere la vetta solitaria alla sesta giornata[3], confermandosi peraltro una rinnovata macchina offensiva (a testimonianza di ciò, dopo 10 giornate di Bundesliga la media realizzativa è di 3,0 reti a partita). Peraltro, il 10 novembre il team di Dortmund ottiene una vittoria sui campioni in carica del Bayern Monaco, ad oltre un anno e mezzo dall'ultimo successo sui bavaresi.[4] Il 18 dicembre arriva il primo stop in Bundesliga, complice il Fortuna Düsseldorf. Il Borussia mantiene la vetta solitaria per venti gare, per poi essere raggiunta a pari merito dal Bayern Monaco: proprio in occasione del loro scontro diretto, il Borussia perde dopo 22 giornate la vetta.[5] Conclude così il campionato al secondo posto.

Nell'ambito della coppa nazionale, dopo aver eliminato il Greuther Fürth il Borussia affronta vittoriosamente l'Union Berlino[6], qualificandosi per gli ottavi di finale, venendo accoppiato con il Werder Brema. È proprio per mano della squadra di Brema che il Dortmund viene eliminato dalla competizione, perdendo 4-2 ai calci di rigore dopo un 3-3 ai tempi supplementari.[7]

In Champions League, il Borussia viene sorteggiato come team di seconda fascia assieme ai francesi del Monaco, ai belgi del Club Bruges, e soprattutto agli spagnoli dell'Atletico Madrid, vincitori dell'Europa League 2017-2018.[8] Anche in questo caso, il Borussia ottiene pesanti vittorie, tra cui va ricordato un 4-0 inflitto agli iberici, un record negativo per l'allenatore dell'Atletico, Diego Simeone.[9] Il 6 novembre, il Borussia matura la sua prima sconfitta stagionale, subita proprio dall'Atletico Madrid nella gara di ritorno. Al termine della fase a gironi, il Borussia riesce a qualificarsi agli ottavi come testa di girone, complice il pareggio finale dell'Atletico Madrid contro il Bruges.[10] Il 17 dicembre 2018, ai sorteggi per la fase ad eliminazione diretta della competizione, il Borussia viene appaiato con i londinesi del Tottenham.[11] Il 3-0 subito al Wembley e la sconfitta di misura a Dortmund costano però l'eliminazione del Borussia dalla coppa.[12]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa

Organigramma Societario[modifica | modifica wikitesto]

ORGANI DI AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO

Consiglio di Amministrazione

  • Presidente: Reinhard Rauball
  • Vicepresidente: Gerd Pieper
  • Amministratore direttivo: Gerd Pieper, Peer Steinbrück
  • Amministratore economico: Thomas Treß
  • Marketing e Management: Karl-Heinz Riedle, Patrick Owomoyela, Benedikt Scholz, Carsten Cramer
AREE E MANAGEMENT

Area gestione aziendale

  • Direttore generale: Hans-Joachim Watzke
  • Consulente del management: Matthias Sammer
  • Area Marketing: Roman Weidenfeller
  • Kit Manager: Frank Gräfen
  • Direttore media e comunicazione: Sascha Fligge
  • Advisor: Dr. Werner Zöchling
  • Coordinamento media e comunicazione: Josef Schneck
  • Responsabile finanziario: Dr. Reinhold Lunow

Area comunicazione

  • Direttore area tifosi: Sigfried Held, Wolfgang de Beer
  • Responsabile area tifosi: Petra Stüker, Sebastian Walleit, Timm Hübner, Uwe Pleß
  • Addetto stampa ed editoria: Arne Niehörster
  • Annunciatore: Norbert Dickel
Area sportiva

Area tecnica

  • Allenatore: Lucien Favre
  • Allenatore in seconda: Manfred Stefes, Edin Terzić
  • Collaboratori tecnici: Markus Pilawa, Ingo Preuß, Artur Platek, Waldemar Wrobel, Benjamin Frank, Sebastian Frank, Alen Terzic, Thomas Schlieck, Thomas Schlieck
  • Preparatore dei portieri: Matthias Kleinsteiber
  • Responsabile preparazione atletica: Willi Droste
  • Preparatori atletici: Andreas Beck, Florian Wangler
  • Responsabile Training Check: Anke Steffen
  • Analista video: Kai-Norman Schulz, Serdar Ayar

Area sanitaria

  • Medico sociale: Markus Braun
  • Fisioterapista: Thorben Voeste, Thomas Zetzmann, Swantje Thomßen

Settore Giovanile

  • Direttore settore giovanile: Wolfgang Springer
  • Coordinatore vivaio: Lars Ricken, Edwin Boekamp

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Organico e numerazione aggiornati al 19 gennaio 2019[13].

N. Ruolo Giocatore
1 Svizzera P Roman Bürki
2 Francia D Dan-Axel Zagadou
4 Francia D Abdou Diallo
5 Marocco D Achraf Hakimi
6 Danimarca C Thomas Delaney
7 Inghilterra A Jadon Sancho
8 Turchia D Nuri Şahin [14]
9 Spagna A Paco Alcácer [15]
10 Germania C Mario Götze
11 Germania C Marco Reus Captain sports.svg
13 Portogallo D Raphaël Guerreiro
15 Germania D Jeremy Toljan [16]
16 Svizzera D Manuel Akanji
18 Germania C Sebastian Rode [16]
N. Ruolo Giocatore
18 Argentina D Leonardo Balerdi [17]
19 Germania C Mahmoud Dahoud
20 Germania A Maximilian Philipp
22 Stati Uniti A Christian Pulisic
23 Giappone C Shinji Kagawa [16]
26 Polonia D Łukasz Piszczek
27 Germania A Marius Wolf
28 Belgio C Axel Witsel
29 Germania D Marcel Schmelzer
33 Germania C Julian Weigl
34 Danimarca A Jacob Bruun Larsen
35 Svizzera P Marwin Hitz
36 Turchia D Ömer Toprak

Aggregati dalla Primavera[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
14 Svezia A Alexander Isak [16]
17 Spagna C Sergio Gómez
N. Ruolo Giocatore
32 Germania C Dženis Burnić [16]
40 Germania P Eric Oelschlägel

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1º/7 al 31/8)[modifica | modifica wikitesto]

Le principali operazioni sul mercato estivo in entrata si registrano con l'acquisto del centrocampista belga Axel Witsel che, dopo il periodo in Cina al Tianjin Quanjian, torna in europa in cambio della cifra di 20 milioni di euro e l'arrivo dell'attaccante spagnolo dal Barcellona Paco Alcácer con la modalità del prestito oneroso a 2 milioni con diritto di riscatto a 25 milioni di euro. Inoltre vengono acquistati Marwin Hitz dall'Augusta, Abdou Diallo dal Magonza (28 milioni di euro), Achraf Hakimi dal Real Madrid, Thomas Delaney dal Werder Brema e Marius Wolf dall'Eintracht Francoforte. Sul fronte delle cessioni ci sono le cessioni illustri di Sokratis Papastathopoulos all'Arsenal per 16 milioni di euro, di Andrij Jarmolenko al West Ham per 20 milioni di euro e annuncia il ritiro dal calcio giocato il portiere Roman Weidenfeller.

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Marwin Hitz Augusta svincolato[18]
P Eric Oelschlägel Werder Brema gratuito[19]
D Abdou Diallo Magonza definitivo (28 milioni €)[20]
D Achraf Hakimi Real Madrid prestito biennale[21]
C Axel Witsel Tianjin Quanjian definitivo (20 milioni €)[22]
C Thomas Delaney Werder Brema definitivo (20 milioni €)[23]
A Marius Wolf Eintracht Francoforte definitivo (5 milioni €)[24]
A Paco Alcácer Barcellona prestito oneroso (2 milioni €) con diritto di riscatto (25 milioni €)[25]
Altre operazioni
D Felix Passlack Hoffenheim fine prestito
C Dženis Burnić Stoccarda fine prestito
A Jacob Larsen Stoccarda fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Roman Weidenfeller - fine carriera[26]
D Felix Passlack Norwich City prestito oneroso (500 mila €)[27]
D Sōkratīs Arsenal definitivo (16 milioni €)[28]
D Erik Durm Huddersfield Town svincolato[29]
C Gonzalo Castro Stoccarda definitivo (5 milioni €)[30]
C Nuri Şahin Werder Brema definitivo (1 milione €)[31]
A Andrij Jarmolenko West Ham Utd definitivo (20 milioni €)[32]
A André Schürrle Fulham prestito biennale oneroso (400 mila €)[33]
Altre operazioni
C Mikel Merino Newcastle Utd riscatto (7 milioni €)[34]
P Dominik Reimann Holstein Kiel gratuito
A Michy Batshuayi Chelsea fine prestito

Sessione invernale (dal 1º/1 al 31/1)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Leonardo Balerdi Boca Juniors definitivo (15,5 milioni €)[35]
C Christian Pulisic Chelsea prestito breve[36]
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Jeremy Toljan Celtic prestito breve[37]
C Christian Pulisic Chelsea definitivo (64 milioni €)[36]
C Sebastian Rode Eintracht Francoforte prestito breve[38]
C Shinji Kagawa Beşiktaş prestito breve[39]
Altre operazioni
C Dženis Burnić Dinamo Dresda prestito breve[40]
A Alexsander Isak Willem II prestito breve[41]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Bundesliga[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Fußball-Bundesliga 2018-2019.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Dortmund
26 agosto 2018, ore 18:00 CEST
1ª giornata
Borussia Dortmund4 – 1
referto
RB LipsiaSignal Iduna Park (80.365 spett.)
Arbitro: Germania Deniz Aytekin

Hannover
31 agosto 2018, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Hannover 960 – 0
referto
Borussia DortmundHDI-Arena (49.000 spett.)
Arbitro: Germania Felix Zwayer

Dortmund
14 settembre 2018, ore 20:30 CEST
3ª giornata
Borussia Dortmund3 – 1
referto
Eintracht FrancoforteSignal Iduna Park (81.000 spett.)
Arbitro: Germania Benjamin Cortus

Sinsheim
22 settembre 2018, ore 15:30 CEST
4ª giornata
Hoffenheim1 – 1
referto
Borussia DortmundWirsol Rhein-Neckar-Arena (30.150 spett.)
Arbitro: Germania Harm Osmers

Dortmund
26 settembre 2018, ore 20:30 CEST
5ª giornata
Borussia Dortmund7 – 0
referto
NorimbergaSignal Iduna Park (75.700 spett.)
Arbitro: Germania Patrick Ittrich

Leverkusen
29 settembre 2018, ore 18:30 CEST
6ª giornata
Bayer Leverkusen2 – 4
referto
Borussia DortmundBayArena (30.210 spett.)
Arbitro: Germania Felix Brych

Dortmund
6 ottobre 2018, ore 15:30 CEST
7ª giornata
Borussia Dortmund4 – 3
referto
AugustaSignal Iduna Park (81.365 spett.)
Arbitro: Germania Markus Schmidt

Stoccarda
20 ottobre 2018, ore 15:30 CEST
8ª giornata
Stoccarda0 – 4
referto
Borussia DortmundMercedes-Benz Arena (58.549 spett.)
Arbitro: Germania Manuel Gräfe

Dortmund
27 ottobre 2018, ore 15:30 CEST
9ª giornata
Borussia Dortmund2 – 2
referto
Hertha BerlinoSignal Iduna Park (81.000 spett.)
Arbitro: Germania Sascha Stegemann

Wolfsburg
3 novembre 2018, ore 15:30 CET
10ª giornata
Wolfsburg0 – 1
referto
Borussia DortmundVolkswagen-Arena (30.000 spett.)
Arbitro: Germania Daniel Siebert

Dortmund
10 novembre 2018, ore 18:30 CET
11ª giornata
Borussia Dortmund3 – 2
referto
Bayern MonacoSignal Iduna Park (81.365 spett.)
Arbitro: Germania Manuel Gräfe

Magonza
24 novembre 2018, ore 15:30 CET
12ª giornata
Magonza1 – 2
referto
Borussia DortmundOpel Arena (33.305 spett.)
Arbitro: Germania Deniz Aytekin

Dortmund
1 dicembre 2018, ore 15:30 CET
13ª giornata
Borussia Dortmund2 – 0
referto
FriburgoSignal Iduna Park (81.365 spett.)
Arbitro: Germania Frank Willenborg

Gelsenkirchen
8 dicembre 2018, ore 15:30 CET
14ª giornata
Schalke 041 – 2
referto
Borussia DortmundVeltins-Arena (61.767 spett.)
Arbitro: Germania Daniel Siebert

Dortmund
15 dicembre 2018, ore CET
15ª giornata
Borussia Dortmund2 – 1
referto
Werder BremaSignal Iduna Park (81.365 spett.)
Arbitro: Germania Guido Winkmann

Düsseldorf
18 dicembre 2018, ore 20:30 CET
16ª giornata
F. Düsseldorf2 – 1
referto
Borussia DortmundMerkur Spiel-Arena (52.000 spett.)
Arbitro: Germania Tobias Welz

Dortmund
21 dicembre 2018, ore 20:30 CET
17ª giornata
Borussia Dortmund2 – 1
referto
Borussia M'gladbachSignal Iduna Park (81.365 spett.)
Arbitro: Germania Felix Zwayer

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Lipsia
19 gennaio 2019, ore 18:30 CET
18ª giornata
RB Lipsia0 – 1
referto
Borussia DortmundRed Bull Arena (41.939 spett.)
Arbitro: Germania Deniz Aytekin

Dortmund
26 gennaio 2019, ore 15:30 CET
19ª giornata
Borussia Dortmund5 – 1
referto
Hannover 96Signal Iduna Park (81.365 spett.)
Arbitro: Germania Manuel Gräfe

Dortmund
2 febbraio 2019, ore 15:30 CET
20ª giornata
Eintracht Francoforte1 – 1
referto
Borussia DortmundCommerzbank-Arena (51.500 spett.)
Arbitro: Germania Felix Zwayer

Dortmund
9 febbraio 2019, ore 15:30 CET
21ª giornata
Borussia Dortmund3 – 3
referto
HoffenheimSignal Iduna Park (81.365 spett.)
Arbitro: Germania Marco Fritz

Norimberga
18 febbraio 2019, ore 20:30 CET
22ª giornata
Norimberga0 – 0
referto
Borussia DortmundMax-Morlock-Stadion (50.000 spett.)
Arbitro: Germania Harm Osmers

Dortmund
24 febbraio 2019, ore 18:00 CET
23ª giornata
Borussia Dortmund3 – 2
referto
Bayer LeverkusenSignal Iduna Park (81.029 spett.)
Arbitro: Germania Christian Dingert

Augusta
1º marzo 2019, ore CET
24ª giornata
Augusta2 – 1
referto
Borussia DortmundWWK Arena (30.660 spett.)
Arbitro: Germania Tobias Stieler

Dortmund
9 marzo 2019, ore 15:30 CET
25ª giornata
Borussia Dortmund3 – 1
referto
StoccardaSignal Iduna Park (81.365 spett.)
Arbitro: Germania Benjamin Cortus

Berlino
16 marzo 2019, ore 18:30 CET
26ª giornata
Hertha Berlino2 – 3
referto
Borussia DortmundOlympiastadion (74.667 spett.)
Arbitro: Germania Tobias Welz

Dortmund
30 marzo 2019, ore 15:30 CET
27ª giornata
Borussia Dortmund2 – 0
referto
WolfsburgSignal Iduna Park (81.365 spett.)
Arbitro: Germania Markus Schmidt

Monaco di Baviera
6 aprile 2019, ore 18:30 CET
28ª giornata
Bayern Monaco5 – 0
referto
Borussia DortmundAllianz Arena (75.000 spett.)
Arbitro: Germania Manuel Gräfe

Dortmund
13 aprile 2019, ore 18:30 CET
29ª giornata
Borussia Dortmund2 – 1
referto
MagonzaSignal Iduna Park (81.365 spett.)
Arbitro: Germania Deniz Aytekin

Friburgo in Brisgovia
21 aprile 2019, ore 15:30 CET
30ª giornata
Friburgo0 – 4
referto
Borussia DortmundSchwarzwald-Stadion (24.000 spett.)
Arbitro: Germania Robert Hartmann

Dortmund
27 aprile 2019, ore 15:30 CET
31ª giornata
Borussia Dortmund2 – 4
referto
Schalke 04Signal Iduna Park (80.196 spett.)
Arbitro: Germania Felix Zwayer

Brema
4 maggio 2019, ore 18:30 CET
32ª giornata
Werder Brema2 – 2
referto
Borussia DortmundWeserstadion (42.100 spett.)
Arbitro: Germania Marco Fritz

Dortmund
11 maggio 2019, ore 15:30 CET
33ª giornata
Borussia Dortmund3 – 2
referto
F. DüsseldorfSignal Iduna Park (81.365 spett.)
Arbitro: Germania Tobias Stieler

Mönchengladbach
18 maggio 2019, ore 15:30 CET
34ª giornata
Borussia M'gladbach0 – 2
referto
Borussia DortmundStadion im Borussia-Park (54.022 spett.)
Arbitro: Germania Manuel Gräfe

Coppa di Germania[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: DFB-Pokal 2018-2019.
Fürth
20 agosto 2018, ore 20:45 CEST
Trentaduesimi di finale
Greuther Fürth1 – 2
(d.t.s.)
referto
Borussia DortmundStadion am Laubenweg (15.500 spett.)
Arbitro: Germania Manuel Gräfe

Dortmund
31 ottobre 2018, ore 18:30 CET
Sedicesimi di finale
Borussia Dortmund3 – 2
(d.t.s.)
referto
Union BerlinoSignal Iduna Park (72.732 spett.)
Arbitro: Germania Guido Winkmann

Dortmund
5 febbraio 2019, ore 20:45 CET
Ottavi di finale
Borussia Dortmund3 – 3
(d.t.s.)
referto
Werder BremaSignal Iduna Park
Arbitro: Germania Felix Brych

UEFA Champions League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2018-2019.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2018-2019 (fase a gironi).
Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]
Squadra Pt G V N P GF GS DG
Germania Borussia Dortmund 13 6 4 1 1 10 2 +8
Spagna Atlético Madrid 13 6 4 1 1 9 6 +3
Belgio Bruges 5 6 1 3 2 6 5 +1
Francia Monaco 1 6 0 1 5 2 14 -12
Bruges
18 settembre 2018, ore 21:00 CEST
1ª giornata
Gruppo A
Bruges0 – 1
referto
Borussia DortmundStadio Jan Breydel (25.181 spett.)
Arbitro: Paesi Bassi Danny Makkelie

Dortmund
3 ottobre 2018, ore 21:00 CEST
2ª giornata
Gruppo A
Borussia Dortmund3 – 0
referto
MonacoSignal Iduna Park (66.099 spett.)
Arbitro: Bulgaria Aljaksej Kul'bakoŭ

Dortmund
24 ottobre 2018, ore 21:00 CEST
3ª giornata
Borussia Dortmund4 – 0
referto
Atlético MadridSignal Iduna Park (66.099 spett.)
Arbitro: Inghilterra Anthony Taylor

Madrid
6 novembre 2018, ore 21:00 CET
4ª giornata
Atlético Madrid2 – 0
referto
Borussia DortmundEstadio Wanda Metropolitano
Arbitro: Italia Daniele Orsato

Dortmund
28 novembre 2018, ore 21:00 CET
5ª giornata
Borussia Dortmund0 – 0
referto
BrugesSignal Iduna Park (66.099 spett.)
Arbitro: Lituania Gediminas Mažeika

Monaco
28 novembre 2018, ore 21:00 CET
6ª giornata
Monaco0 – 2
referto
Borussia DortmundStade Louis II (8.731 spett.)
Arbitro: Inghilterra Craig Pawson

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2018-2019 (fase a eliminazione diretta).
Londra
13 febbraio 2019, ore 21:00 CET
Ottavi di finale - andata
Tottenham3 – 0
referto
Borussia DortmundWembley Stadium (71.214 spett.)
Arbitro: Spagna Antonio Lahoz

Dortmund
5 marzo 2019, ore 21:00 CET
Ottavi di finale - ritorno
Borussia Dortmund0 – 1
referto
TottenhamSignal Iduna Park (66.099 spett.)
Arbitro: Paesi Bassi Danny Makkelie

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 18 maggio 2019.

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Meisterschale.png Bundesliga 76 17 14 2 1 55 28 17 10 4 3 30 20 34 24 6 4 85 48 +37
Coppagermania.svg Coppa di Germania - 2 1 0 1 6 5 1 1 0 0 2 1 3 2 0 1 8 6 +2
Coppacampioni.png Champions League 13 4 2 1 1 7 1 4 2 0 2 3 5 8 4 1 3 10 6 +4
Totale 86 23 17 3 3 68 34 22 13 4 5 36 26 45 30 7 8 103 60 +43

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34
Luogo C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C C T C T C T C T C
Risultato V N V V V V V V N V V V V V V P V V V N N N V P V V V P V V P N V V
Posizione 1 4 2 2 2 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2

Fonte: Bundesliga – Classifiche, sport.sky.it.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

In corsivo i giocatori che hanno lasciato la squadra a stagione già iniziata.[42]

Giocatore Bundesliga Coppa di Germania Champions League Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Akanji, M. M. Akanji 251101010501031130
Balerdi, L. L. Balerdi 0000000000000000
Bruun Larsen, J. J. Bruun Larsen 242001000510030300
Bürki, R. R. Bürki 32-40001-1007-60040-4700
Burnić, D. D. Burnić 0000000000000000
Dahoud, M. M. Dahoud 131203000501021130
Delaney, T. T. Delaney 313702000601039380
Diallo, A. A. Diallo 281113000701038121
Gómez, S. S. Gómez 0000000010001000
Götze, M. M. Götze 267002000600034700
Guerreiro, R. R. Guerreiro 232103000640032610
Hakimi, A. A. Hakimi 202302110500027340
Hitz, M. M. Hitz 2-4101-2001-0004-610
Isak, A. A. Isak 0000000000000000
Kagawa, S. S. Kagawa 2000100010104010
Oelschlägel, E. E. Oelschlägel 0-0001-3000-0001-300
Paco Alcácer, Paco Alcácer 26180010005110321910
Philipp, M. M. Philipp 181003100200023200
Piszczek, Ł. Ł. Piszczek 201301000500026130
Pulisic, C. C. Pulisic 183203200710028620
Reus, M. M. Reus 27173133006110362141
Rode, S. S. Rode 0000000000000000
Şahin, N. N. Şahin 0000000000000000
Sancho, J. J. Sancho 34132020007110431430
Schmelzer, M. M. Schmelzer 90001000300013000
Toljan, J. J. Toljan 0000000000000000
Toprak, Ö. Ö. Toprak 90002000300014000
Weigl, J. J. Weigl 181302010402024160
Witsel, A. A. Witsel 334003100710043600
Wolf, M. M. Wolf 161112000400022111
Zagadou, D. D. Zagadou 173201000401022330

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Lucien Favre to become Borussia Dortmund head coach, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  2. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Witsel forces extra-time, Reus winner seals 2-1 victory, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  3. ^ Bundesliga, colpo del Dortmund a Leverkusen e adesso comanda il Borussia - ITA Sport Press, in ITA Sport Press, 29 settembre 2018. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  4. ^ Bundesliga, B. Dortmund-Bayern Monaco 3-2: doppietta di Lewandowski e Reus. La decide Paco Alcacer, in La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 10 novembre 2018.
  5. ^ Bundesliga, il Bayern Monaco travolge il Borussia Dortmund: manita e sorpasso, su www.tuttosport.com. URL consultato il 6 aprile 2019.
  6. ^ Borussia Dortmund-Union Berlin 3-2: decide Reus - Video Gazzetta.it, su La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 18 dicembre 2018.
  7. ^ (EN) Borussia Dortmund exit German Cup to Bremen on penalties after 3-3 thriller, su ESPN.com. URL consultato il 13 febbraio 2019.
  8. ^ Sky Sport, Champions, ecco tutti i gironi sorteggiati. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  9. ^ Sky Sport, Simeone ko a Dortmund: peggior sconfitta di sempre. URL consultato il 6 novembre 2018.
  10. ^ Atletico Madrid bloccato sullo 0-0 dal Club Bruges: il Borussia Dortmund è primo, su Eurosport, 11 dicembre 2018. URL consultato il 12 dicembre 2018.
  11. ^ (EN) UEFA Champions League round of 16 draw, su uefa.com.
  12. ^ Sky Sport, Borussia, niente rimonta: Tottenham ai quarti, su sport.sky.it. URL consultato il 5 marzo 2019.
  13. ^ (DE) bvb.de, First Team - Borussia Dortmund, su bvb.de. URL consultato il 31 agosto 2018.
  14. ^ Giocatore ceduto dopo la prima giornata di campionato.
  15. ^ Giocatore acquistato dopo la prima giornata di campionato.
  16. ^ a b c d e Giocatore ceduto durante la sessione invernale di calciomercato.
  17. ^ Giocatore acquistato durante la sessione invernale di calciomercato.
  18. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Borussia Dortmund sign Marwin Hitz, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  19. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Borussia Dortmund sign Eric Oelschlägel, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  20. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Borussia Dortmund sign Abdou Diallo, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  21. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Borussia Dortmund sign Achraf Hakimi on loan, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  22. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Axel Witsel arrives at the BVB training camp, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  23. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Borussia Dortmund sign Thomas Delaney, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  24. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Marius Wolf pens long-term deal, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  25. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, BVB sign Paco Alcácer on loan with option to buy, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  26. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Applause for Roman Weidenfeller, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  27. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Felix Passlack joins Norwich City on loan, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  28. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Sokratis completes switch to Arsenal, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  29. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Erik Durm joins Huddersfield Town, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  30. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Gonzalo Castro joins VfB Stuttgart, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  31. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Sahin to Bremen – Nuri will always be a part of our club!, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  32. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Andrey Yarmolenko joins West Ham United, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  33. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, BVB loan André Schürrle to Fulham for two seasons, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  34. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Newcastle United make Mikel Merino switch permanent, su www.bvb.de. URL consultato il 21 ottobre 2018.
  35. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Borussia Dortmund sign Leonardo Balerdi, su www.bvb.de. URL consultato il 19 gennaio 2019.
  36. ^ a b (DE) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Pulisic wechselt im Sommer zum FC Chelsea, su www.bvb.de. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  37. ^ (EN) Newsroom Staff, Jeremy Toljan joins Celtic on loan from Borussia Dortmund, su www.celticfc.net. URL consultato il 1º febbraio 2019.
  38. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Sebastian Rode to go out on loan to Frankfurt, su www.bvb.de. URL consultato il 19 gennaio 2019.
  39. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Shinji Kagawa joins Besiktas on loan, su www.bvb.de. URL consultato il 1º febbraio 2019.
  40. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Dzenis Burnic heading to Dresden for more playing time, su www.bvb.de. URL consultato il 1º febbraio 2019.
  41. ^ (EN) Borussia Dortmund GmbH & Co KGaA, Isak completes loan switch to Holland until end of season, su www.bvb.de. URL consultato il 1º febbraio 2019.
  42. ^ Ovvero dopo la prima partita ufficiale della squadra, svoltasi il 20 agosto 2018 contro il Greuther Fürth.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio