Tianjin Tianhai Zuqiu Julebu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tianjin Tianhai Z.J.
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px horizontal Red HEX-BA0204 Yellow HEX-FCF274.svg Rosso, giallo
Dati societari
Città Tientsin
Nazione Cina Cina
Confederazione AFC
Federazione Flag of the People's Republic of China.svg CFA
Campionato Chinese Super League
Fondazione 2006
Presidente Cina Shu Yuhui
Allenatore Cina Shen Xiangfu
Stadio Haihe Educational Football Stadium
(22.320 posti)
Sito web www.chinaquanjianfc.com
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Tianjin Tianhai Zuqiu Julebu (天津天海足球俱乐部S, Tiānjīn Tiánhài Zúqiú JùlèbùP), a volte tradotto come Tianjin Tianhai Football Club, è una società calcistica cinese con sede a Tientsin. Milita nella Super League, la massima divisione del campionato cinese di calcio.

Fondata il 6 giugno 2006 con il nome di Hohhot Binhai Football Club, la squadra gioca le sue partite interne al Haihe Educational Football Stadium, impianto da 30.000 posti.

Denominazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Dal 2006 al 2007: Huhehaote Binhai Zuqiu Julebu (呼和浩特滨海足球俱乐部S; Hohhot Binhai Football Club)
  • Nel 2008: Tianjinshi Tuan Po Xincheng Zuqiu Julebu (天津市团泊新城足球俱乐部S)
  • Dal 2009 al 2015: Tianjin Songjiang Zuqiu Julebu (天津松江足球俱乐部S; Tianjin Songjiang Football Club)
  • Dal 2016 al 2018: Tianjin Quanjian Zuqiu Julebu (天津权健足球俱乐部S; Tianjin Quanjian Football Club)
  • Dal 2019: Tianjin Tianhai Zuqiu Julebu (天津天海足球俱乐部S; Tianjin Tianhai Football Club)

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 giugno 2006 la compagnia Tianjin Binhai Holdings Limited costituì ad Hohhot un club denominato Hohhot Binhai, nominandone allenatore Han Jinming. La squadra, che si stabilì all'Hohhot People's Stadium si iscrisse alla terza serie del campionato cinese di calcio nel 2007. Il 5 maggio 2007 la compagnia ha assunto il controllo del club Tianjin Songjiang Sports Culture Industry Co. Ltd, assumendo come general manager del club Hao Haidong[1]. Il club si è piazzato quinto nel primo campionato, andando incontro ad una serie di cambiamenti. Il nuovo presidente Hao Haidong affidò a Han Jinming il ruolo di general manager e a Zhang Xiaorui quello di allenatore. Il club si è quindi trasferito a Tianjin, all'Hedong Sports Centre[2].

Il 7 luglio 2015 il club è stato rilevato da Quanjian Nature Medicine[3], alla seconda avventura calcistica dopo aver sponsorizzato il Tianjin Teda F.C. e aver concluso burrascosamente il suo rapporto con quest'ultimo club il 30 giugno 2015[4].

All'inizio della stagione 2016 del campionato cinese il club è stato completamente rinnovato, cambiando stemma, colori sociali e allenatore, individuato nel brasiliano Vanderlei Luxemburgo, oltre ad acquistare i calciatori Luís Fabiano, Jádson Rodrigues da Silva, Zhao Xuri e Sun Ke[5]. Il 7 giugno 2016 Luxemburgo è stato esonerato e sostituito dall'italiano Fabio Cannavaro, che ha preso il Tianjin Quanjian al dodicesimo posto e lo ha condotto in vetta alla classifica. Il 22 ottobre 2016, battendo il Meizhou Hakka per 3-0, la squadra ha vinto il campionato cinese di seconda divisione, la China League One, venendo dunque promossa in Chinese Super League[6]. Nel gennaio 2017 il club ha ingaggiato il brasiliano Alexandre Pato mentre nel giugno del 2017 il club ha ingaggiato il francese Anthony Modeste per 35 milioni di euro.

All'inizio della stagione 2017 il club ha cambiato colori sociali dal celeste al rosso.[7]

Nel dicembre 2018 Quanjian Group fu accusato di marketing illegale e falsa propaganda. Dopo l'arresto del capo dell'azienda, Shu Yuhui[8], nel gennaio 2019, il club ha chiesto e ottenuto dalla federcalcio cinese il cambio di denominazione della squadra in Tianjin Tianhai[9][10][11][12].

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 16 marzo 2019[13].

N. Ruolo Giocatore
1 Cina P Zhang Lu (capitano)
2 Cina C Wu Wei
3 Cina D Wang Jie
5 Cina D Zhang Chenglin
6 Cina C Pei Shuai
7 Brasile A Alan
8 Cina C Yao Junsheng
9 Cina A Yang Xu
11 Brasile C Renatinho
12 Cina D Yan Zihao
- Cina D Wen Jiabao
16 Cina C Zheng Dalun
- Cina C Zhang Xiaobin
18 Cina D Zhang Cheng
N. Ruolo Giocatore
19 Cina C Wang Xiaolong
20 Cina C Zhang Yuan
21 Corea del Sud D Kwon Kyung-won
22 Cina P Fang Jingqi
23 Cina D Qian Yumiao
25 Cina D Mi Haolun
26 Cina C Liao Lisheng
30 Cina C Song Boxuan
31 Cina D Wen Junjie
32 Cina P Sun Qibin
33 Cina D Chu Jinzhao
35 Cina P Ma Zhen
38 Cina C Sun Ke
39 Cina C Wang Yongpo

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Anno Divisione Pld V P S GF GA GD Pts Pos FA Cup Super Cup Asia Att./G Stadio
2007 3 14 4 6 4 19 19 0 18 5 NH DNQ DNQ Hohhot People's Stadium
2008 3 18 12 2 4 36 14 22 29 5[16] NH DNQ DNQ Hedong Sports Centre
2009 3 14 4 7 3 18 15 3 18 9[17] NH DNQ DNQ Shuidi Outer Stadium
2010 3 19 11 5 3 32 12 20 35 2 NH DNQ DNQ Tianjin Olympic Outer Stadium
2011 2 26 5 10 11 23 31 −8 25 12 R1 DNQ DNQ Tianjin Olympic Center Stadium
2012 2 30 12 9 9 27 24 3 45 6 R2 DNQ DNQ 2,998 Tianjin Tuanbo Football Stadium
2013 2 30 8 11 11 31 36 −5 35 10 R3 DNQ DNQ 2,247 Tianjin Tuanbo Football Stadium
Haihe Educational Football Stadium
2014 2 30 12 7 11 39 33 6 43 7 R3 DNQ DNQ 2,511 Tianjin Tuanbo Football Stadium
2015 2 30 9 9 12 28 33 −5 36 9 R3 DNQ DNQ 7,369 Tianjin Tuanbo Football Stadium
2016 2 30 18 5 7 61 27 34 59 1 QF DNQ DNQ 12,165 Haihe Educational Football Stadium
2017 1 30 15 9 6 46 33 13 54 3 QF DNQ DNQ 24,877
2018 1 30 R16 DNQ

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2016

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Terzo posto: 2017
Secondo posto: 2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 天津松江足球俱乐部, enorth.com.cn, 31 maggio 2012]
  2. ^ China 2007, rsssf.com, 18 aprile 2008. URL consultato il 31 maggio 2012.
  3. ^ 权健并购松江正式签约 为天津足球发展添新动力, sports.enorth.com.cn, 7 luglio 2015. URL consultato l'8 agosto 2015.
  4. ^ QUANJIAN TO PURCHASE TIANJIN SONGJIANG; READY TO COMPETE WITH TEDA, wildeastfootball.net, 30 giugno 2015. URL consultato l'8 agosto 2015.
  5. ^ Q权健老板:中甲扩军力度不足 选国脚应看实力, jingji.sports.cn, 11 marzo 2016. URL consultato il 5 maggio 2016.
  6. ^ Tianjin and Guizhou win promotion to the Chinese Super League, South China Morning Post, 22 ottobre 2016. URL consultato il 22 ottobre 2016.
  7. ^ 天津权健七大新援齐亮相, oeeee.com, 28 febbraio 2017. URL consultato il 17 aprile 2017.
  8. ^ Cina, arrestato il patron del Tianjin Quanjian, Corriere dello Sport, 7 gennaio 2019. URL consultato il 15 gennaio 2019.
  9. ^ (EN) Johnathan White, Alexandre Pato to leave Tianjin Quanjian after Chinese Super League side caught up in owner’s arrest, in South China Morning Post, 9 gennaio 2019. URL consultato il 13 gennaio 2019.
  10. ^ (ZH) 足协公告同意权健更名:因内部原因改为天津天海, in 新浪体育 [Sina Sports], 14 gennaio 2019. URL consultato il 14 gennaio 2019.
  11. ^ (ZH) 关于天津权健足球俱乐部有限责任公司更名的公告, Chinese FA, 14 gennaio 2019. URL consultato il 14 gennaio 2019.
  12. ^ (PT) Tianjin Quanjian, time de Pato, ganha novo nome e vira Tianjin Tianhai após prisão de dono, Globo Esporte, 14 gennaio 2019. URL consultato il 15 gennaio 2019.
  13. ^ (ZH) 2018中超联赛天津权健队完全名单, sohu.com.
  14. ^ China – List of Champions, rsssf.com, 10 ottobre 2013. URL consultato l'11 agosto 2014.
  15. ^ 天津权健, sodasoccer.com. URL consultato l'11 agosto 2014.
  16. ^ 2008年中国足球协会乙级联赛决赛阶段比赛名次 Archiviato il 24 settembre 2015 in Internet Archive. fa.org.cn 2013-04-30 Retrieved 2016-03-04
  17. ^ 2009年中国足球协会乙级联赛决赛阶段比赛名次 Archiviato il 24 settembre 2015 in Internet Archive. fa.org.cn 2013-04-30 Retrieved 2016-03-04

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]