Sony Open Tennis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Sony Ericsson Open)
Sony Open Tennis
Sport Tennis pictogram.svg Tennis
Categoria
Federazione ATP, WTA
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Luogo Key Biscayne
Impianto Tennis Center at Crandon Park
Superficie Cemento
Cadenza Annuale
Discipline maschile e femminile
Partecipanti
  • M: 96S / 48Q / 32D
  • F: 96S / 48Q / 32D
Sito Internet sonyopentennis.com
Storia
Fondazione 1985
Detentore Serbia Novak Đoković
Detentrice Stati Uniti Serena Williams
Il campo centrale

Il Sony Open Tennis è un torneo di tennis maschile e femminile che si disputa sui campi in cemento del Tennis Center di Key Biscayne, in Florida, USA, nel mese di marzo.

L'evento all'inizio era conosciuto come Lipton International Players Championships. Nel 2000 è stato rinominato per motivi di sponsorizzazione in Ericsson Open. Nel 2002 il nome del torneo è stato cambiato in NASDAQ-100 Open. Nel 2007 ha assunto il nome: Sony Ericsson Open, mentre dal 2013 il nome è Sony Open Tennis. È conosciuto anche come Miami Masters

Storia[modifica | modifica sorgente]

Origini: il sogno di Butch Buchholz[modifica | modifica sorgente]

Il sogno di un torneo internazionale di tennis di Miami ha avuto inizio negli anni sessanta, quando giocatori di tennis del calibro di Jack Kramer, Frank Sedgman, Pancho Gonzales, Pancho Segura e Butch Buchholz cominciarono a girare gli Stati Uniti in una station wagon giocando a tennis nelle arene e nelle fiere. Buchholz, membro fondatore della "Handsome Otto", primo a riconoscere i vantaggi che avrebbe portato l'idea di Lamar Hunt di creare un circuito di tornei tennistici che poi sarebbe diventato il World Championship Tennis introdotto nel 1968, fu costretto al ritiro dal tennis nel 1970 a causa del gomito del tennista cronico. Nel 1980, Buchholz divenne direttore esecutivo della Association of Tennis Professionals (ATP) e incontrò il vice presidente della società Thomas Lipton, che apprezzava l'idea di creare un torneo di due settimane. Alla fine arrivò un accordo di sponsorizzazione che avrebbe raggiunto l'1,5 milioni di dollari l'anno per cinque anni e il torneo avrebbe preso il nome di Lipton.

Il "Winter Wimbledon", come si è dapprima chiamato, sarebbe stato il primo torneo importante dell'anno (l'Australian Open a quell'epoca si disputava a dicembre). Si decise che il primo torneo si sarebbe svolto presso il Laver's International Tennis Resort a Delray Beach, 50 miglia a nord di Miami.

Buchholz pensò di ingaggiare Alan Mills, arbitro del Torneo di Wimbledon, come arbitro capo, e Ted Tinling, noto stilista di moda e tennista, come direttore di protocollo.

Le prime difficoltà[modifica | modifica sorgente]

Successivamente Buchholz ebbe degli incontri con l'ATP e il Women's International Tennis Association e offrì loro premi in denaro, una percentuale delle vendite dei biglietti e dei diritti televisivi che sarebbero stati distribuiti in tutto il mondo. In cambio voleva che il suo torneo fosse inserito nel circuito per 15 anni. Le associazioni accettarono, anche se il fondatore del torneo ricorda che all'inizio aveva molti detrattori. "Alcuni dei migliori giocatori erano scettici", disse Buchholz, "anche lo scrittore di libri sul tennis Bud Collins disse che in quel momento non c'era bisogno di un altro evento combined (ossia un torneo sia maschile che femminile). Ad un certo punto, ero sicuro che le associazioni dei tennisti non avrebbero modificato il circuito".

1985: il sogno diventa realtà[modifica | modifica sorgente]

Il 4 febbraio 1985, dopo 20 anni il sogno divenne realtà e si disputò il torneo. La prima partita ad essere disputata fu quella tra Manuela Maleeva e Angeliki Kanellopula in cui prevalse la prima per 6-3, 6-2. Il primo torneo ebbe come protagonisti 84 della top 100 tra gli uomini e 97 della top 100 tra le donne. Venne trasmesso dalla ESPN che mandò in onda il primo weekend delle semifinali degli uomini e dalla ABC che trasmise la finale in diretta. Erano anche presenti televisioni delle seguenti nazioni: Australia, Inghilterra, Francia, Italia, Giappone, Svezia e Germania Ovest.

I primi campioni furono Tim Mayotte e Martina Navrátilová. Solo Wimbledon e gli US Open superarono in quell'anno l'1,8 milione di dollari di montepremi.

1986-1994: i problemi di una sede[modifica | modifica sorgente]

Il Laver's International Tennis Resort era in difficoltà finanziarie, così Buchholz nel 1986 spostò il torneo a Boca West, una proprietà di Arvida a Boca Raton. Questo torneo ospitò 43 dei primi 50 tennisti del mondo e 46 tra le prime 50 tenniste. Successivamente Arvida vendette il resort di Boca West, e Buchholz fu costretto muovamente a cercare una collocazione per il suo torneo. Il manager della contea di Miami-Dade e il direttore esecutivo della WTA Tour Merrett Stierheim decisero di spostare il torneo a Miami.

Stierheim propose di utilizzare il Flamingo Park o il Tropical Park Amelia Earhart, poi il Rickenbacker Causeway, ma Buchholz fu attratto maggiormente dal Crandon Park che si trova nel quartiere di Key Biscayne di Miami.

In un primo momento furono stanziati un milione di dollari per costruire nel Crandon Park nel 1989 uno stadio permanente. Ma ci furono tanti ostacoli prima della realizzazione del progetto. Dopo che si era deciso di usare come superficie la terra battuta, nel luglio del 1992 iniziò la costruzione dello stadio che sarebbe stato pronto nel 1993. A complicare i lavori ci pensò l'uragano Andrew, ma il 13 febbraio 1994, quando il torneo era giunto alla sua 10ª edizione grazie ad un oneroso investimento di 20 milioni di dollari fu costruito lo stadio, che sarebbe stato anche sede del Player Development Program USTA. Meno di un mese dopo, il 11 marzo 1994, Karin Kschwendt sconfisse Kathy Rinaldi-Stunkel, 6-3, 6-4 nella prima partita disputata nel centrale del Tennis Center at Crandon Park.

Buchholz disse:"quando abbiamo ultimato la costruzione dello stadio, giocatori come Steffi Graf, Pete Sampras, Gabriela Sabatini, Jim Courier e Andre Agassi dissero che quello era uno dei migliori stadi del mondo".

1994-oggi:Il 5° Slam[modifica | modifica sorgente]

Il torneo divenne così uno dei maggiori al mondo: 12 giorni all'anno i migliori giocatori del mondo si contendono il trofeo che porta in dote un montepremi di 6,9 milioni di dollari, equamente distribuito agli uomini e alle donne. Per questo motivo molti considerano l'evento come il 5° Slam dell'anno.

Nel 2006, il torneo è stato trasmesso negli Stati Uniti sulla CBS e ESPN2, così come da ESPN International e molte altre emittenti terrestri. Ogni anno, la copertura televisiva raggiunge più di 200 paesi, la copertura radio è trasmessa in oltre 44 lingue, milioni di appassionati di tennis di tutto il mondo seguono l'evento.

Albo d’oro[modifica | modifica sorgente]

Maschile[modifica | modifica sorgente]

Singolare[modifica | modifica sorgente]

Anno Vincitore Finalista Punteggio
1985 Stati Uniti Tim Mayotte Stati Uniti Scott Davis 4–6, 4–6, 6–3, 6–2, 6–4
1986 Cecoslovacchia Ivan Lendl Svezia Mats Wilander 3–6, 6–1, 7–6, 6–4
1987 Cecoslovacchia Miloslav Mečíř Cecoslovacchia Ivan Lendl 7–5, 6–2, 7–5
1988 Svezia Mats Wilander Stati Uniti Jimmy Connors 6–4, 4–6, 6–4, 6–4
1989 Cecoslovacchia Ivan Lendl Austria Thomas Muster walkover
1990 Stati Uniti Andre Agassi Svezia Stefan Edberg 6–1, 6–4, 0–6, 6–2
1991 Stati Uniti Jim Courier Stati Uniti David Wheaton 4–6, 6–3, 6–4
1992 Stati Uniti Michael Chang Argentina Alberto Mancini 7–5, 7–5
1993 Stati Uniti Pete Sampras Stati Uniti MaliVai Washington 6–3, 6–2
1994 Stati Uniti Pete Sampras Stati Uniti Andre Agassi 5–7, 6–3, 6–3
1995 Stati Uniti Andre Agassi Stati Uniti Pete Sampras 3–6, 6–2, 7–63
1996 Stati Uniti Andre Agassi Croazia Goran Ivanišević 3–0, ritirato
1997 Austria Thomas Muster Spagna Sergi Bruguera 7–66, 6–3, 6–1
1998 Cile Marcelo Ríos Stati Uniti Andre Agassi 7–5, 6–3, 6–4
1999 Paesi Bassi Richard Krajicek Francia Sébastien Grosjean 4–6, 6–1, 6–2, 7–5
2000 Stati Uniti Pete Sampras Brasile Gustavo Kuerten 6–1, 62–7, 7–65, 7–68
2001 Stati Uniti Andre Agassi Stati Uniti Jan-Michael Gambill 7–64, 6–1, 6–0
2002 Stati Uniti Andre Agassi Svizzera Roger Federer 6–3, 6–3, 3–6, 6–4
2003 Stati Uniti Andre Agassi Spagna Carlos Moyá 6–3, 6–3
2004 Stati Uniti Andy Roddick Argentina Guillermo Coria 62–7, 6–3, 6–1, ritirato
2005 Svizzera Roger Federer Spagna Rafael Nadal 2–6, 64–7, 7–65, 6–3, 6–1
2006 Svizzera Roger Federer Croazia Ivan Ljubičić 7–65, 7–64, 7–66
2007 Serbia Novak Đoković Argentina Guillermo Cañas 6–3, 6–2, 6–4
2008 Russia Nikolaj Davydenko Spagna Rafael Nadal 6–4, 6–2
2009 Regno Unito Andy Murray Serbia Novak Đoković 6–2, 7–5
2010 Stati Uniti Andy Roddick Rep. Ceca Tomáš Berdych 7–5, 6–4
2011 Serbia Novak Đoković Spagna Rafael Nadal 4-6, 6-3, 7-64
2012 Serbia Novak Đoković Regno Unito Andy Murray 6-1, 7-64
2013 Regno Unito Andy Murray Spagna David Ferrer 2-6, 6-4, 7-61
2014 Serbia Novak Đoković Spagna Rafael Nadal 6-3, 6-3

Doppio[modifica | modifica sorgente]

Anno Vincitori Finalista Punteggio
1985 Stati Uniti Paul Annacone
Sudafrica Christo van Rensburg
Stati Uniti Sherwood Stewart
Australia Kim Warwick
7–5, 7–5, 6–4
1986 Stati Uniti Brad Gilbert
Stati Uniti Vince Van Patten
Svezia Stefan Edberg
Svezia Anders Järryd
walkover
1987 Stati Uniti Paul Annacone
Sudafrica Christo van Rensburg
Stati Uniti Ken Flach
Stati Uniti Robert Seguso
6–2, 6–4, 6–4
1988 Australia John Fitzgerald
Svezia Anders Järryd
Stati Uniti Ken Flach
Stati Uniti Robert Seguso
7–6, 6–1, 7–5
1989 Svizzera Jakob Hlasek
Svezia Anders Järryd
Stati Uniti Jim Grabb
Stati Uniti Patrick McEnroe
6–3, ritirati
1990 Stati Uniti Rick Leach
Stati Uniti Jim Pugh
Germania Ovest Boris Becker
Brasile Cássio Motta
6–3, 6–4
1991 Sudafrica Wayne Ferreira
Sudafrica Piet Norval
Stati Uniti Ken Flach
Stati Uniti Robert Seguso
5–7, 7–6, 6–2
1992 Stati Uniti Ken Flach
Stati Uniti Todd Witsken
Stati Uniti Kent Kinnear
Stati Uniti Sven Salumaa
6–4, 6–3
1993 Paesi Bassi Richard Krajicek
Paesi Bassi Jan Siemerink
Stati Uniti Patrick McEnroe
Stati Uniti Jonathan Stark
6–7, 6–4, 7–6
1994 Paesi Bassi Jacco Eltingh
Paesi Bassi Paul Haarhuis
Bahamas Mark Knowles
Stati Uniti Jared Palmer
7–6, 7–6
1995 Australia Todd Woodbridge
Australia Mark Woodforde
Stati Uniti Jim Grabb
Stati Uniti Patrick McEnroe
6–3, 7–6
1996 Australia Todd Woodbridge
Australia Mark Woodforde
Sudafrica Ellis Ferreira
Stati Uniti Patrick Galbraith
6–1, 6–3
1997 Australia Todd Woodbridge
Australia Mark Woodforde
Bahamas Mark Knowles
Canada Daniel Nestor
7–6, 7–6
1998 Sudafrica Ellis Ferreira
Stati Uniti Rick Leach
Stati Uniti Alex O'Brien
Stati Uniti Jonathan Stark
6–2, 6–4
1999 Zimbabwe Wayne Black
Australia Sandon Stolle
Germania Boris Becker
Stati Uniti Jan-Michael Gambill
6–1, 6–1
2000 Australia Todd Woodbridge
Australia Mark Woodforde
Rep. Ceca Martin Damm
Slovacchia Dominik Hrbatý
6–3, 6–4
2001 Rep. Ceca Jiří Novák
Rep. Ceca David Rikl
Svezia Jonas Björkman
Australia Todd Woodbridge
7–5, 7–63
2002 Bahamas Mark Knowles
Canada Daniel Nestor
Stati Uniti Donald Johnson
Stati Uniti Jared Palmer
6–3, 3–6, 6–1
2003 Svizzera Roger Federer
Bielorussia Maks Mirny
India Leander Paes
Rep. Ceca David Rikl
7–5, 6–3
2004 Zimbabwe Wayne Black
Zimbabwe Kevin Ullyett
Svezia Jonas Björkman
Australia Todd Woodbridge
6–2, 7–612
2005 Svezia Jonas Björkman
Bielorussia Maks Mirny
Zimbabwe Wayne Black
Zimbabwe Kevin Ullyett
6–1, 6–2
2006 Svezia Jonas Björkman
Bielorussia Maks Mirny
Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
6–4, 6–4
2007 Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
Rep. Ceca Martin Damm
India Leander Paes
67–7, 6–3, [10–7]
2008 Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
India Mahesh Bhupathi
Bahamas Mark Knowles
6–2, 6–2
2009 Bielorussia Maks Mirny
Israele Andy Ram
Australia Ashley Fisher
Australia Stephen Huss
64–7, 6–2, [10–7]
2010 Rep. Ceca Lukáš Dlouhý
India Leander Paes
India Mahesh Bhupathi
Bielorussia Maks Mirny
6–2, 7–5
2011 India Mahesh Bhupathi
India Leander Paes
Bielorussia Maks Mirny
Canada Daniel Nestor
65–7, 6–2, [10–5]
2012 India Leander Paes
Rep. Ceca Radek Štěpánek
Bielorussia Maks Mirny
Canada Daniel Nestor
3–6, 6–1, [10–8]
2013 Pakistan Aisam-ul-Haq Qureshi
Paesi Bassi Jean-Julien Rojer
Polonia Mariusz Fyrstenberg
Polonia Marcin Matkowski
6-4, 6-1
2014 Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
Colombia Juan Sebastián Cabal
Colombia Robert Farah Maksoud
7-68, 6-4

Femminile[modifica | modifica sorgente]

Singolare[modifica | modifica sorgente]

Anno Vincitrice Finalista Punteggio
1985 Stati Uniti Martina Navrátilová Stati Uniti Chris Evert 6–2, 6–4
1986 Stati Uniti Chris Evert Germania Ovest Steffi Graf 6–4, 6–2
1987 Germania Ovest Steffi Graf Stati Uniti Chris Evert 6–1, 6–2
1988 Germania Ovest Steffi Graf Stati Uniti Chris Evert 6–4, 6–4
1989 Argentina Gabriela Sabatini Stati Uniti Chris Evert 6–1, 4–6, 6–2
1990 Jugoslavia Monica Seles Austria Judith Wiesner 6–1, 6–2
1991 Jugoslavia Monica Seles Argentina Gabriela Sabatini 6–3, 7–5
1992 Spagna Arantxa Sánchez Vicario Argentina Gabriela Sabatini 6–1, 6–4
1993 Spagna Arantxa Sánchez Vicario Germania Steffi Graf 6–4, 3–6, 6–3
1994 Germania Steffi Graf Bielorussia Nataša Zvereva 4–6, 6–1, 6–2
1995 Germania Steffi Graf Giappone Kimiko Date 6–1, 6–4
1996 Germania Steffi Graf Stati Uniti Chanda Rubin 6–1, 6–3
1997 Svizzera Martina Hingis Stati Uniti Monica Seles 6–2, 6–1
1998 Stati Uniti Venus Williams Russia Anna Kurnikova 2–6, 6–4, 6–1
1999 Stati Uniti Venus Williams Stati Uniti Serena Williams 6–1, 4–6, 6–4
2000 Svizzera Martina Hingis Stati Uniti Lindsay Davenport 6–3, 6–2
2001 Stati Uniti Venus Williams Stati Uniti Jennifer Capriati 4–6, 6–1, 7–64
2002 Stati Uniti Serena Williams Stati Uniti Jennifer Capriati 7–5, 7–64
2003 Stati Uniti Serena Williams Stati Uniti Jennifer Capriati 4–6, 6–4, 6–1
2004 Stati Uniti Serena Williams Russia Elena Dement'eva 6–1, 6–1
2005 Belgio Kim Clijsters Russia Marija Šarapova 6–3, 7–5
2006 Russia Svetlana Kuznecova Russia Marija Šarapova 6–4, 6–3
2007 Stati Uniti Serena Williams Belgio Justine Henin 0–6, 7–5, 6–3
2008 Stati Uniti Serena Williams Serbia Jelena Janković 6–1, 5–7, 6–3
2009 Bielorussia Viktoryja Azaranka Stati Uniti Serena Williams 6–3, 6–1
2010 Belgio Kim Clijsters Stati Uniti Venus Williams 6–2, 6-1
2011 Bielorussia Viktoryja Azaranka Russia Marija Šarapova 6–1, 6–4
2012 Polonia Agnieszka Radwańska Russia Marija Šarapova 7–5, 6–4
2013 Stati Uniti Serena Williams Russia Marija Šarapova 4–6, 6–3, 6-0
2014 Stati Uniti Serena Williams Cina Li Na 7-5, 6-1

Doppio[modifica | modifica sorgente]

Anno Vincitrici Finalista Punteggio
1985 Stati Uniti Gigi Fernández
Stati Uniti Martina Navrátilová
Stati Uniti Kathy Jordan
Cecoslovacchia Hana Mandlíková
7–64, 6–2
1986 Stati Uniti Pam Shriver
Cecoslovacchia Helena Suková
Stati Uniti Chris Evert
Australia Wendy Turnbull
6–2, 6–3
1987 Stati Uniti Martina Navrátilová
Stati Uniti Pam Shriver
Germania Ovest Claudia Kohde Kilsch
Cecoslovacchia Helena Suková
6–3, 7–66
1988 Germania Ovest Steffi Graf
Argentina Gabriela Sabatini
Stati Uniti Gigi Fernández
Stati Uniti Zina Garrison
7–66, 6–3
1989 Cecoslovacchia Jana Novotná
Cecoslovacchia Helena Suková
Stati Uniti Gigi Fernández
Stati Uniti Lori McNeil
7–65, 6–4
1990 Cecoslovacchia Jana Novotná
Cecoslovacchia Helena Suková
Stati Uniti Betsy Nagelsen
Stati Uniti Robin White
6–4, 6–3
1991 Stati Uniti Mary Joe Fernandez
Stati Uniti Zina Garrison
Stati Uniti Gigi Fernández
Cecoslovacchia Jana Novotná
7–5, 6–2
1992 Spagna Arantxa Sánchez Vicario
Lettonia Larisa Neiland
Canada Jill Hetherington
Stati Uniti Kathy Rinaldi
7–5, 5–7, 6–3
1993 Rep. Ceca Jana Novotná
Lettonia Larisa Neiland
Canada Jill Hetherington
Stati Uniti Kathy Rinaldi
6–2, 7–5
1994 Stati Uniti Gigi Fernández
Bielorussia Nataša Zvereva
Stati Uniti Patty Fendick
Stati Uniti Meredith McGrath
6–3, 6–1
1995 Rep. Ceca Jana Novotná
Spagna Arantxa Sánchez Vicario
Stati Uniti Gigi Fernández
Bielorussia Nataša Zvereva
7–5, 2–6, 6–3
1996 Rep. Ceca Jana Novotná
Spagna Arantxa Sánchez Vicario
Stati Uniti Meredith McGrath
Lettonia Larisa Neiland
6–4, 6–4
1997 Spagna Arantxa Sánchez Vicario
Bielorussia Nataša Zvereva
Belgio Sabine Appelmans
Paesi Bassi Miriam Oremans
6–4, 6–2
1998 Svizzera Martina Hingis
Rep. Ceca Jana Novotná
Spagna Arantxa Sánchez Vicario
Bielorussia Nataša Zvereva
6–2, 3–6, 6–3
1999 Svizzera Martina Hingis
Rep. Ceca Jana Novotná
Stati Uniti Mary Joe Fernandez
Stati Uniti Monica Seles
0–6, 6–4, 7–61
2000 Francia Julie Halard-Decugis
Giappone Ai Sugiyama
Stati Uniti Nicole Arendt
Paesi Bassi Manon Bollegraf
4–6, 7–5, 6–4
2001 Spagna Arantxa Sánchez Vicario
Francia Nathalie Tauziat
Stati Uniti Lisa Raymond
Australia Rennae Stubbs
6–0, 6–4
2002 Stati Uniti Lisa Raymond
Australia Rennae Stubbs
Spagna Virginia Ruano Pascual
Argentina Paola Suárez
7–64, 64–7, 6–3
2003 Sudafrica Liezel Huber
Bulgaria Magdalena Maleeva
Giappone Shinobu Asagoe
Giappone Nana Miyagi
6–4, 3–6, 7–5
2004 Russia Nadia Petrova
Stati Uniti Meghann Shaughnessy
Russia Svetlana Kuznecova
Russia Elena Lichovceva
6–2, 6–3
2005 Russia Svetlana Kuznecova
Australia Alicia Molik
Stati Uniti Lisa Raymond
Australia Rennae Stubbs
7–5, 65–7, 6–2
2006 Stati Uniti Lisa Raymond
Australia Samantha Stosur
Sudafrica Liezel Huber
Stati Uniti Martina Navrátilová
6–4, 7–5
2007 Stati Uniti Lisa Raymond
Australia Samantha Stosur
Zimbabwe Cara Black
Sudafrica Liezel Huber
6–4, 3–6, [10–2]
2008 Slovenia Katarina Srebotnik
Giappone Ai Sugiyama
Zimbabwe Cara Black
Stati Uniti Liezel Huber
7–5, 4–6, [10–3]
2009 Russia Svetlana Kuznecova
Francia Amélie Mauresmo
Rep. Ceca Květa Peschke
Stati Uniti Lisa Raymond
4–6, 6–3, [10–3]
2010 Argentina Gisela Dulko
Italia Flavia Pennetta
Australia Samantha Stosur
Russia Nadia Petrova
6–3, 4–6, [10–7]
2011 Slovacchia Daniela Hantuchová
Polonia Agnieszka Radwańska
Stati Uniti Liezel Huber
Russia Nadia Petrova
7–65, 2–6, [10–8]
2012 Russia Nadia Petrova
Russia Marija Kirilenko
Italia Sara Errani
Italia Roberta Vinci
7–60, 4–6, [10–4]
2013 Russia Nadia Petrova
Slovenia Katarina Srebotnik
Stati Uniti Lisa Raymond
Regno Unito Laura Robson
6-1, 7-62
2014 Svizzera Martina Hingis
Germania Sabine Lisicki
Russia Ekaterina Makarova
Russia Elena Vesnina
4-6, 6-4, [10-5]

Doppio misto[modifica | modifica sorgente]

Il torneo di doppio misto è stato disputato solo nella prima edizione del torneo nel 1985, quando si imposero Heinz Günthardt e Martina Navrátilová.

Classifica giocatori per titoli vinti[modifica | modifica sorgente]

Maschile[modifica | modifica sorgente]

Tennista Nazionalità Vittorie Anni
Andre Agassi Stati Uniti Stati Uniti 6 1990, 1995, 1996, 2001, 2002, 2003
Novak Đoković Serbia Serbia 4 2007, 2011, 2012, 2014
Pete Sampras Stati Uniti Stati Uniti 3 1993, 1994, 2000
Ivan Lendl Cecoslovacchia Cecoslovacchia 2 1986, 1989
Andy Roddick Stati Uniti Stati Uniti 2 2004, 2010
Roger Federer Svizzera Svizzera 2 2005, 2006
Andy Murray Regno Unito Regno Unito 2 2009, 2013
Tim Mayotte Stati Uniti Stati Uniti 1 1985
Miloslav Mečíř Cecoslovacchia Cecoslovacchia 1 1987
Mats Wilander Svezia Svezia 1 1988
Jim Courier Stati Uniti Stati Uniti 1 1991
Michael Chang Stati Uniti Stati Uniti 1 1992
Thomas Muster Austria Austria 1 1997
Marcelo Ríos Cile Cile 1 1998
Richard Krajicek Paesi Bassi Paesi Bassi 1 1999
Nikolaj Davydenko Russia Russia 1 2008

Femminile[modifica | modifica sorgente]

Tennista Nazionalità Vittorie Anni
Serena Williams Stati Uniti Stati Uniti 7 2002, 2003, 2004, 2007, 2008, 2013, 2014
Steffi Graf Germania Germania 5 1987, 1988, 1994, 1995, 1996
Venus Williams Stati Uniti Stati Uniti 3 1998, 1999, 2001
Monica Seles bandiera Jugoslavia 2 1990, 1991
Arantxa Sánchez Vicario Spagna Spagna 2 1992, 1993
Martina Hingis Svizzera Svizzera 2 1997, 2000
Kim Clijsters Belgio Belgio 2 2005, 2010
Viktoryja Azaranka Bielorussia Bielorussia 2 2009, 2011
Martina Navrátilová Stati Uniti Stati Uniti 1 1985
Chris Evert Stati Uniti Stati Uniti 1 1986
Gabriela Sabatini Argentina Argentina 1 1989
Svetlana Kuznecova Russia Russia 1 2006
Agnieszka Radwańska Polonia Polonia 1 2012

Record[modifica | modifica sorgente]

Lo statunitense Andre Agassi è il giocatore che ha vinto più volte il torneo: ha portato a casa il trofeo di Miami per 6 volte, negli anni:1990, 1995, 1996, 2001, 2002 e 2003. Agassi detiene anche il record di titoli consecutivi, 3 dal 2001 al 2003 e di match vinti consecutivamente, 20: dopo la tripletta dei titoli, nel 2004 uscì al quarto turno battuto dall’argentino Augustin Calleri. Agassi è il tennista ad aver disputato più finali, 8, seguito da Pete Sampras con 4 e da Ivan Lendl, Roger Federer e Andy Murray con 3. Agassi è anche il più giovane vincitore del torneo, nel 1990 aveva 19 anni e 330 giorni, e perfino il più anziano, nel 2003 aveva 32 anni e 335 giorni.

Per quanto riguarda le donne, Serena Williams detiene il record di titoli vinti con 7 successi, nel 2002, 2003, 2004, 2007, 2008, 2013 e 2014 ed è seguita da Steffi Graf con 5 vittorie: 1987, 1988, 1994, 1995 e 1996. Entrambe hanno anche il record di tre titoli vinti consecutivamente: la Graf dal 1994 al 1996, la Williams dal 2002 al 2004. Steffi Graf e la sorella di Serena, Venus Williams, sono le giocatrici ad aver vinto più match consecutivi, 22 a testa: la Graf dopo la tripletta perse proprio da Venus nella semifinale del 1999, che non giocò nel 1997 e nel 1998, mentre Venus, dopo aver vinto il torneo nel 1998, nel 1999 e nel 2001 perde dalla sorella Serena la semifinale del 2002. Serena Williams nel 2013 ha conquistato la sua ottava finale, stabilendo il record di finali giocate e superando anche in questo caso Steffi Graf che ne aveva disputate 7. Chris Evert e Marija Šarapova ne hanno disputate 5, Venus Williams 4. La più giovane vincitrice del torneo è stata Monica Seles, che quando vinse nel 1990 aveva 16 anni e 111 giorni. La più anziana invece è Serena Williams, 31 anni e 185 giorni in occasione del titolo nel 2013.

Nel doppio maschile Maks Mirny e Todd Woodbridge detengono sia il record di finali disputate (6) che di vittorie (4). Le quattro vittorie di Woodbridge sono state ottenute tutte con Mark Woodforde. A seguire, in entrambe le classifiche troviamo l'indiano Leander Paes che ha vinto tre delle cinque finali disputate. Tra le donne Jana Novotná detiene il record sia di vittorie (7) che di finali disputate (8) tra il 1989 e il 1999. Nel primo caso precede Arantxa Sánchez Vicario che ha vinto 4 volte il titolo, due delle quali proprio in coppia con la Novotna, nel 1995 e 1996. Nel secondo caso precede Lisa Raymond, 7 volte finalista tra il 2001 e il 2013 e Gigi Fernández che ha disputato 6 finali.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]