Figaro (Disney)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Figaro
UniversoDisney
Lingua orig.Inglese
AutoreWalt Disney
EditoreThe Walt Disney Company
1ª app.Pinocchio
Voci orig.
Speciegatto
SessoMaschio

Figaro è un personaggio secondario della Banda Disney, creato da The Walt Disney Company.

È un gattino bianco e nero, apparso per la prima volta nel film Pinocchio. È uno dei due animali da compagnia di Geppetto (la seconda è la graziosa pesciolina rossa Cleo), e quando questi crea Pinocchio, inizialmente si mostra geloso nei confronti del burattino, anche se in seguito accetta la sua presenza. Assieme a Geppetto e a Cleo viene inghiottito da Monstro, durante la ricerca di Pinocchio, e riesce in seguito a scappare assieme al suo padrone dalle fauci del mostro marino, per poi fare ritorno a casa ed assistere alla trasformazione di Pinocchio in un bambino vero.

Altre apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Figaro entra a far parte anche della Banda Disney. Spesso, sia nei fumetti che nei cartoni animati, è l'animale domestico di Minni, anche in Mickey Mouse Works, House of Mouse - Il Topoclub, Il bianco Natale di Topolino - È festa in casa Disney, Topolino e i Cattivi Disney e La casa di Topolino. Ha talvolta dei rapporti anche con Pluto, con il quale spesso bisticcia.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Geppetto ha un gatto anche nel romanzo originale di Pinocchio. Di questo gatto, però, non si sa il nome. Esso appare quando Pinocchio si brucia i piedi e pensa che l'animale glieli abbia mangiati. Dopodiché, del gatto, non se ne parla più.