Burattino senza fili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Burattino senza fili
ArtistaEdoardo Bennato
Tipo albumStudio
Pubblicazione1977
Durata35:56
Dischi1
Tracce9
GenereFolk
Rock and roll
Concept album
EtichettaRicordi SMRL 6209
ProduttoreAlessandro Colombini Edoardo Bennato
Edoardo Bennato - cronologia
Album precedente
(1976)
Album successivo
(1980)

Burattino senza fili è un concept album di Edoardo Bennato uscito nel 1977, che ha venduto circa un milione di copie, risultando l'album più venduto in Italia nel 1977[1].

L'album[modifica | modifica wikitesto]

Il disco ripropone le vicissitudini di Pinocchio in chiave metaforica e mostra un doppio piano di lettura; la storia di Carlo Collodi tal quale e la riproposizione allegorica dei modelli dei personaggi in chiave moderna.[2][3]

Registrato negli studi Ricordi di Milano i tecnici del suono sono Walter Patergnani, Mario Carulli, Gianluigi Pezzera e Carlo Martenet, mentre il tecnico del missaggio è Arun Chakraverty. Tra i musicisti del disco, vi sono tre componenti dei Maxophone: Sandro Lorenzetti, Alberto Ravasini e Maurizio Bianchini.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

I testi e le musiche sono di Edoardo Bennato

Lato A
  1. È stata tua la colpa - 5:15
  2. Mangiafuoco - 4:53
  3. La fata - 4:08
  4. In prigione, in prigione - 4:42
Lato B
  1. Dotti, medici e sapienti - 3:23
  2. Tu grillo parlante - 4:02
  3. Il gatto e la volpe - 2:59
  4. Quando sarai grande - 4:47
  5. Dotti, medici e sapienti - versione strumentale (ghost track) - 1:45

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gli album più venduti del 1977
  2. ^ Enzo Guaitamacchi, 1000 canzoni che ci hanno cambiato la vita, Rizzoli, 2011, [1], [2].
  3. ^ Edoardo Bennato - biografia, recensioni - Ondarock, su ondarock.it. URL consultato il 27 febbraio 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Per i titoli, componenti della formazione e testi limitati, inserto del 33 giri Burattino senza fili edito da Ricordi.
  • Edoardo Bennato, Dirotterotti, edizioni Modulo Uno, 1979
  • Enzo Gentile, Guida critica ai cantautori italiani, ed. Gammalibri, 1979; alla voce Bennato, Edoardo
  • Luigi Granetto, Michelangelo Romano e Giuseppe Vettori, Edoardo Bennato. Un mondo in canzonetta, ed. *Lato Side, 1980

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica