Papersera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Papersera è un quotidiano immaginario, appartenente al mondo dei fumetti della Walt Disney, creato da Dick Kinney e Tony Strobl nel 1969.

Con sede in un edificio nel centro di Paperopoli, è diretto da Paperon de' Paperoni (che ne è anche il proprietario e l'amministratore unico), e nella sua redazione lavorano i nipoti Paperino e Paperoga (in alcune storie, fra gli impiegati c'è anche Paperina e compreso Angus Fangus). La politica aziendale ed editoriale di Paperone, volta al risparmio estremo, è fonte di frequenti dissidi fra lui e i suoi giornalisti. Altro personaggio che compare in queste storie è Dinamite Bla, che gli inviati del Papersera cercano spesso di intervistare, sperimentando puntualmente le durezze del suo carattere. Il Papersera è talvolta presentato in competizione con uno o più quotidiani (vanno citati Papervoce, Papergiorno e la Tromba di Rockerduck) di cui è proprietario Rockerduck, il miliardario antagonista di Paperon de' Paperoni.

Le storie che avevano come scenario il Papersera furono disegnate principalmente da Tony Strobl, ma a queste se ne aggiunsero diverse altre, opera di autori italiani e brasiliani.

Disney Portale Disney: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Disney