Diritti LGBT in Suriname

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nel paese l'omosessualità non è perseguita ma le persone LGBT godono di poche tutele e le coppie formate da persone dello stesso sesso non hanno nessun riconoscimento legale.

Leggi relative all'omosessualità[modifica | modifica wikitesto]

L'omosessualità è legale in Suriname dal 1858. L'età del consenso per un rapporto eterosessuale è 16, mentre l'età del consenso per un rapporto omosessuale è di 18.[1][2]

Riconoscimento delle relazioni tra persone dello stesso sesso[modifica | modifica wikitesto]

Nel paese non esiste alcuna tutela giuridica per le coppie formate da due persone dello stesso sesso.

Protezioni contro la discriminazione[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo 2015 il governo ha introdotto una legislazione sull'incitamento all'odio che includeva anche l'orientamento sessuale tra i motivi di possibile discriminazione. In particolare, gli articoli 175, 175a e 176 del codice penale del Suriname sono stati aggiornati per includere l'orientamento sessuale. La violazione di questa legge può comportare una pena detentiva fino a un anno di carcere o una multa. Nonostante la legislazione protettiva la comunità LGBT ha continuato a subire discriminazioni da parte del governo e della società.[3][4]

Opinione pubblica[modifica | modifica wikitesto]

Un sondaggio del 2010 condotto dalla Vanderbilt University ha rivelato che il 20,3% della popolazione del Suriname sostiene il matrimonio egualitario.[5]

Nel maggio 2015 PlanetRomeo, un social network LGBT, ha pubblicato il suo primo Gay Happiness Index (GHI). Ai gay di oltre 120 paesi è stato chiesto come si sentono riguardo alla visione della società sull'omosessualità, come vivono il modo in cui sono trattati dalle altre persone e quanto sono soddisfatti della loro vita. Il Suriname si è classificato al 46º posto con un punteggio GHI di 48.[6]

Tabella riassuntiva[modifica | modifica wikitesto]

Attività e relazioni sessuali legali Yes (dal 1858)
Parità di età del consenso No
Leggi anti-discriminazione sul lavoro No
Leggi anti-discriminazione nella fornitura di beni e servizi No
Leggi anti-discriminazione in tutti gli altri settori (inclusa discriminazione indiretta e espressioni d'odio) Yes (dal 2015)
Matrimonio omosessuale No
Riconoscimento delle coppie omosessuali No
Adozione di figli nati da rapporti precedenti (step-child adoption) parte di coppie omosessuali No
Adozione congiunta da parte di coppie omosessuali No
Autorizzazione a prestare servizio nelle forze armate Emblem-question.svg
Diritto di cambiare legalmente sesso No (decisione della corte in corso)
Accesso alla fecondazione in vitro per le donne lesbiche No
Surrogazione di maternità per le coppie omosessuali maschili No
Possibilità di donare il sangue da parte di MSM Emblem-question.svg

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ SURINAME 201 5 HUMAN RIGHTS REPOR (PDF), su state.gov.
  2. ^ (EN) Suriname Age of Consent & Statutory Rape Laws, su www.ageofconsent.net. URL consultato il 1° gennaio 2018.
  3. ^ Human Rights Situation for LGBTI Persons and Sexual Rights in the Republic of Suriname (PDF), su ilga.org.
  4. ^ (EN) Suriname Should Do the Right Thing on LGBT Rights at the UN | PassBlue, su www.passblue.com. URL consultato il 1° gennaio 2018.
  5. ^ Support for Same ‐ Sex Marriage in Latin America (PDF), su vanderbilt.edu.
  6. ^ (EN) Gay Happiness Index, in PLANETROMEO. URL consultato il 1° gennaio 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]