Saint Camillus International University of Health Sciences

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Saint Camillus International University of Health Sciences
UniCamillus.png
Ubicazione
StatoItalia Italia
CittàRoma
Dati generali
SoprannomeUniCamillus
MottoIn lumine tuo videbimus lumen
Fondazione2017
TipoPrivata
FacoltàScienze mediche e sanitarie
RettoreGianni Profita
Colori     Rosso Pantone 186 C
Sito web

UniCamillus – Università Medica Internazionale di Roma è un ateneo privato italiano nato il 28 novembre 2017 a seguito della firma, da parte della Ministra dell'istruzione Valeria Fedeli, del DM 927, registrato dalla Corte dei Conti con il n. 2353 del 18/12/2017 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 3 del 4 gennaio 2018.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

UniCamillus, con il suo nome, rende omaggio a Camillo de Lellis, patrono universale dei malati, degli infermieri e degli ospedali, che, tra il XVI ed il XVII secolo, pose le basi della moderna assistenza sanitaria.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

UniCamillus è dedicata esclusivamente alle scienze mediche e sanitarie.[2][3]

L'ente, in accordo con la regione Lazio nella Asl Roma 6, svolge attività di ricerca, didattica e tirocinio presso l'ospedale dei Castelli, le strutture dell'azienda ospedaliera San Giovanni Addolorata, San Camillo-Forlanini, Sant'Eugenio, Sandro Pertini e CTO Andrea Alesini.[4]

L'università ha sottoscritto protocolli d'intesa con l’Associazione medici di origine straniera in Italia[5] (AMSI), con la Comunità del mondo arabo in Italia[6] (Co-mai) e, nel giugno del 2019, con Unicef Italia.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Università Portale Università: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di università