Università telematica Universitas Mercatorum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Universitas Mercatorum
Universitas Mercatorum.jpg
Ubicazione
Stato Italia Italia
Città Roma
Dati generali
Fondazione 2006
Tipo non statale
Facoltà 1
Rettore Giovanni Cannata
Studenti 72 (2015/16[1])
Affiliazioni Unioncamere
Mappa di localizzazione
Sito web e Sito web

L'Universitas Mercatorum è una università telematica non statale creata dal Sistema delle Camere di Commercio italiane, oggi appartenente al gruppo dell'università telematica "Pegaso".

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome «Universitas Mercatorum» richiama le origini, la natura e la vocazione delle Camere di commercio: le Universitates Mercatorum erano infatti organismi associativi con funzioni di regolazione dei mercati, a tutela degli interessi di tutti i settori.[2]

Universitas Mercatorum è stata autorizzata riconosciuta con Decreto Ministeriale 10-05-06 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n°134 del 12-06-06, Supplemento Ordinario n° 142 ed è stata acquisita dal gruppo Pegaso nel novembre 2015[3].

L'ateneo ha sede in Via Appia Pignatelli, 62 - 00178 Roma.

Soggetti promotori[modifica | modifica wikitesto]

Universitas Mercatorum ha coinvolto 47 soggetti appartenenti alla rete delle Camere di Commercio Italiane:

  • Unioncamere
  • Dintec
  • Ifoa
  • Isnart
  • Mondoimpresa
  • 6 Unioni Regionali di Camere di commercio: Unioncamere Basilicata, Unioncamere Calabria, Unioncamere Friuli Venezia Giulia, Unioncamere Lombardia, Unioncamere Piemonte e Unioncamere Toscana
  • 41 Camere di commercio: Ascoli Piceno, Avellino, Bari, Bologna, Brescia, Brindisi, Cagliari, Campobasso, Catanzaro, Cuneo, Fermo, Firenze, Foggia, Frosinone, Genova, Grosseto, Imperia, La Spezia, Latina, Livorno, Massa Carrara, Nord Sardegna (già CCIAA di Sassari), Padova, Palermo, Parma, Pisa, Prato, Ragusa, Reggio Emilia, Roma, Salerno, Siena, Siracusa, Taranto, Treviso, Trieste, Udine, Venezia, Verona, Vicenza, Viterbo.

Sedi[modifica | modifica wikitesto]

Gli esami, in presenza, possono essere svolti oltre che nella sede capitolina anche nelle sedi di Milano e Napoli.

Facoltà[modifica | modifica wikitesto]

L'università è costituita da una Facoltà (Economia). L'offerta formativa si articola in n. 2 Corsi di Laurea triennale e in n.1 Corso di Laurea Magistrale.

Ricerca[modifica | modifica wikitesto]

I progetti di ricerca sviluppati dall'università sono: “SIC ET SIMPLICITER” (sulla sicurezza e trasferimento di buone prassi per la SEMPLIficazione dei modelli di gestione della sicurezza al livello territoriale di distretto) e “F.I.R.S.S.T.” (formazione integrata: raccolta buone prassi in materia di salute e sicurezza per lavoratori Stranieri).

Post laurea[modifica | modifica wikitesto]

L'ateneo nella sua offerta formativa annovera master di I e II livello.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sito ufficiale

Università Portale Università: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Università