Gazzetta ufficiale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Gazzetta ufficiale (disambigua).

Una gazzetta ufficiale è una pubblicazione periodica curata dallo Stato, che riporta testi giuridici (come leggi e decreti) ed altre informazioni giuridiche ufficiali. È sovente una pubblicazione gratuita e disponibile attraverso siti internet. In alcuni Stati (tra cui l'Italia) le leggi entrano in vigore solo quando pubblicate nella Gazzetta ufficiale.

In Italia[modifica | modifica wikitesto]

La Gazzetta Ufficiale è il mezzo di pubblicazione delle leggi, necessaria per la loro entrata in vigore (secondo l'art. 73 della Costituzione).
Con la nascita della Repubblica essa sostituì le funzioni della Gazzetta Ufficiale del Regno d'Italia, pubblicata dal 4 gennaio 1860 al 18 giugno 1946.

In passato i vari Stati preunitari avevano ciascuno una loro gazzetta (Gazzetta piemontese, Gazzetta Privilegiata di Milano», quotidiano ufficiale unico del Regno Lombardo-Veneto, la «Gazzetta di Parma», giornale ufficiale del Ducato di Parma e Piacenza, la «Gazzetta di Firenze», giornale ufficiale del Granducato di Toscana, Monitore Napolitano e Giornale del Regno delle Due Sicilie).

Nel Mondo[modifica | modifica wikitesto]

Ne sono esempi: