Bollettino Ufficiale Regionale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Bollettino Ufficiale Regionale (BUR) è l'organo d'informazione che pubblicizza le leggi, i regolamenti e gli atti della Regione, assumendo un ruolo analogo a quello svolto dalla Gazzetta Ufficiale[1]. In ambito giuridico è considerata come una delle fonti di cognizione ufficiali[2].

Una parte del Bollettino Ufficiale (specificatamente la terza) è dedicata a "Concorsi e Avvisi”, in cui tra l'altro sono contenuti i bandi per i concorsi pubblici emessi dagli Enti pubblici territoriali.

Per la consultazione del Bollettino Ufficiale della Regione è possibile visitare i rispettivi siti web ufficiali, dove il BUR (a discrezionalità della Regione) viene redatto in forma digitale e diffuso in maniera telematica.

In Sicilia il bollettino prende il nome di Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE (PDF), su ciao.regione.fvg.it.
  2. ^ LE FONTI DI COGNIZIONE, su dirittoeconomia.net.

Riferimenti normativi[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Vezio Crisafulli, Lezioni di diritto costituzionale, II, Padova, 1993 (2ª ed.).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]