Primorski dnevnik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Primorski dnevnik
Logo
Stato Italia Italia
Lingua sloveno
Periodicità quotidiano
Genere stampa locale
Fondazione 13 maggio 1945
Sede Via Montecchi, 6 - 34137 Trieste
Direttore Aleksander Koren
ISSN 1124-6669 (WC · ACNP)
Sito web primorski.it
 

Il Primorski dnevnik (Il quotidiano del Litorale) è un giornale pubblicato a Trieste, unico quotidiano della minoranza di lingua slovena del Friuli-Venezia Giulia.

Fondato il 13 maggio 1945, è la continuazione del Partizanski dnevnik, quotidiano partigiano stampato nell'Europa occupata ed affonda le sue radici nell'Edinost di Trieste. È diretto da Aleksander Koren.

È uno dei tre membri italiani (gli altri sono gli altoatesini Dolomiten e Neue Südtiroler Tageszeitung) dell'associazione dei quotidiani in lingua minoritaria e regionale (MIDAS).

Fondi statali[modifica | modifica wikitesto]

Il giornale è stato più volte criticato per le forti sovvenzioni statali di cui dispone a fronte di una scarsissima diffusione, i fondi che lo Stato Italiano mette a disposizione del Primorski dnevnik si aggirano sui 3 milioni di euro, parte derivanti da sovvenzioni all'editoria e parte da fondi per giornali di partito.[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]