Corriere di Como

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Corriere di Como
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Periodicità quotidiano
Genere stampa locale
Formato berlinese
Fondazione 19 ottobre 1997
Sede via S. Abbondio 4 - 22100 Como
Editore Editoriale S.r.l.
Direttore Mario Rapisarda
Vicedirettore Marco Guggiari
Sito web
 

Corriere di Como è un quotidiano locale della provincia di Como.

La storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo numero del Corriere di Como è arrivato nelle edicole del territorio lariano il 19 ottobre 1997, abbinato al Corriere della Sera.

Il primo direttore del quotidiano è stato Adolfo Caldarini, penna storica de La Notte, protagonista e grande animatore dell'emittenza locale con Espansione Tv e Antenna 3 di cui è stato, per dieci anni, responsabile del settore giornalistico.

Nell'aprile del 2000 la direzione è stata affidata a Mario Rapisarda.

Il quotidiano comasco nel 2007 ha rinnovato grafica e formato ed è passato al “full color”.

Il sito internet[modifica | modifica wikitesto]

Le sezioni del Corriere di Como on line aventi contenuto giornalistico sono gestite dalla testata Corriere di Como on line.

Le sezioni aventi contenuto giornalistico: Prima Pagina, Cronaca, Primo Piano, Economia, Cultura, Spettacoli, Sport, Archivio, Indice, Lettere al Corriere, I personaggi del Corriere, notizie presenti nella Home Page, notizie presenti nella sezione di Espansione Tv, altre sezioni o pagine ove è riportata la dicitura: Sezione (o Pagina) gestita dalla testata giornalistica Corriere di Como on line o dicitura similare.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]