Il Dubbio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il Dubbio
StatoItalia Italia
Linguaitaliano
Periodicitàquotidiano
Generestampa nazionale
Fondazione1º marzo 2016
SedeVia del Governo Vecchio 3, Roma
EditoreEdizioni Diritti e Ragione
DirettoreDavide Varì
Sito webildubbio.news/ildubbio/
 

Il Dubbio è un quotidiano italiano fondato da Piero Sansonetti e diretto da Davide Varì, pubblicato dal 1º marzo 2016.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fondazione del giornale viene annunciata da Piero Sansonetti (ex direttore di Liberazione, Gli Altri, L'Ora della Calabria e Cronache del Garantista) nel dicembre 2015 ed esce nelle edicole il 1º marzo 2016. Il quotidiano è pubblicato dalla Edizioni Diritti e Ragione, di proprietà del Consiglio Nazionale Forense, la cui decisione di sostenere il giornale è stata criticata dall'Associazione Nazionale Forense.[1][2]

Il giornale esce nelle edicole di Milano, Torino, Roma e Napoli ed è distribuito tramite abbonamento postale anche nel resto dell'Italia.[3]

La linea del giornale è ispirata al garantismo, in opposizione al cosiddetto "giustizialismo".[4]

Il 2 aprile 2019 Sansonetti lascia la direzione e viene sostituito da Carlo Fusi.[5] Sansonetti successivamente lascia Il Dubbio e rifonda Il Riformista.[6]

Il 31 dicembre 2020 anche Fusi lascia la direzione e viene sostituito da Davide Varì.[7]

Direttori[modifica | modifica wikitesto]

  • Piero Sansonetti (2016 - 2019)
  • Carlo Fusi (2019 - 2021)
  • Davide Varì (2021 - attualmente)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Presto in edicola "Il dubbio" giornale del Consiglio Nazionale Forense, in Repubblica.it, 22 dicembre 2015. URL consultato il 18 novembre 2018.
  2. ^ Piero Sansonetti, nuovo giornale edito da fondazione Avvocatura. Ma i legali si spaccano e scrivono a Orlando - Il Fatto Quotidiano, in Il Fatto Quotidiano, 11 aprile 2016. URL consultato il 18 novembre 2018.
  3. ^ Abbonamenti - Il Dubbio, in Il Dubbio. URL consultato il 18 novembre 2018.
  4. ^ Piero Sansonetti lancia "Il Dubbio": "Non è un giornale contro i magistrati ma contro il giustizialismo e per i diritti", in L’Huffington Post, 7 aprile 2016. URL consultato il 18 novembre 2018.
  5. ^ Comunicato dell’editore, su Il Dubbio, 2 aprile 2019. URL consultato il 3 aprile 2019.
  6. ^ Torna "Il Riformista". Lo dirigerà Piero Sansonetti, su L'HuffPost, 5 luglio 2019. URL consultato il 10 aprile 2020.
  7. ^ Carlo Fusi lascia la direzione de 'Il Dubbio' (Fondazione Avvocatura Italiana). Al suo posto arriva Davide Varì, su Prima Comunicazione, 31 dicembre 2020. URL consultato il 31 dicembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria