Ottopagine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ottopagine
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Periodicità quotidiano
Genere stampa locale
Fondazione 1995
Sede Via L. Fricchione, 27 - 83100 Avellino
Editore L'Approdo s.r.l.
Capitale sociale 81.600,00 € (2009)
Direttore Lucia Vigorito
Distribuzione
cartacea
Edizione cartacea singola copia/
abbonamento
Edizione digitale in pdf
Sito web http://www.ottopagine.it/
 

Ottopagine è stato un quotidiano locale italiano rivolto all'intera provincia di Avellino e dall'aprile 2012 esteso anche alla provincia di Benevento[1].

Pubblicato dal 1 dicembre 1995[2], era composto in media da 32 pagine distinte secondo criteri geografici. La redazione centrale era situata ad Avellino, con direttore responsabile Lucia Vigorito.

La pubblicazione del quotidiano è terminata il 4 aprile 2015, mentre è rimasto attivo il portale online e il canale televisivo del gruppo[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ultimo giorno in edicola per Ottopagine, ilvaglio.it.
  2. ^ a b Domani in edicola l'ultimo numero di Ottopagine, ottopagine.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria