Università degli Studi di Udine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 46°04′51″N 13°12′42″E / 46.080833°N 13.211667°E46.080833; 13.211667

Università degli Studi di Udine
Logo Università di Udine.svg
Stato Italia Italia
Città Udine
Altre sedi Gemona, Gorizia, Pordenone
Nome latino Universitas Studiorum Utinensis
Motto Hic sunt futura
Fondazione 1978 (DPR 102/78)
Tipo Statale
Dipartimenti 8
Rettore Alberto Felice De Toni
Studenti 15 252 (2015/16[1])
Dipendenti 678 docenti
537 tecnici e amministrativi
34 collaboratori linguistici (2014) [2]
Sport CUS Udine
Sito web

L'Università degli Studi di Udine è una università statale italiana fondata nel 1978. Ha sedi periferiche a Pordenone e Gorizia. È l'unica università Italiana istituita per volontà popolare, grazie alle oltre 125 000 firme molte delle quali raccolte nelle tendopoli dopo il devastante terremoto del 6 maggio 1976 [3] Il motto dell'Ateneo, adottato durante il rettorato del prof. Alberto Felice De Toni, è HIC SUNT FUTURA.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

targa università

L'Ateneo è stato fondato nel 1978 nell'ambito degli interventi per la ricostruzione del Friuli in seguito al terremoto del 1976. L'istituzione dell'Università era stata richiesta da ampie porzioni della popolazione, degli intellettuali e dei politici friulani. A supporto dell'iniziativa erano state raccolte 125.000 firme. L'istituzione dell'Università concretizzava il lavoro del Consorzio Universitario, attivo fin dal 1968[4]. I primi corsi di laurea a gestione autonoma furono avviati nel novembre del 1978.

Il sigillo è circolare e vi campeggia, su sfondo azzurro, un’aquila d’oro ornata di rosso e con coda gigliata che, con ali spiegate, rivolge il capo verso destra. Sul bordo del sigillo, la scritta "Universitas Studiorum Utinensis", con parole separate da crocette e divise dal campo interno da una cornice perlinata.

L’Archivio di Stato di Udine, dando parere favorevole alla scelta dello stemma e del sigillo dell’Università, sottolineava che essi ben si accordano con la tradizione storica friulana: l’aquila, infatti, appare sugli stemmi del Patriarcato e della città di Aquileia.

Offerta didattica[modifica | modifica wikitesto]

Palazzo Politi-Camavitto via Zanon Udine

In seguito alla riforma universitaria del 2010 sono state soppresse le facoltà e i 70 corsi di laurea dell'Ateneo sono localizzati nei dipartimenti.

La Scuola superiore dell'Università eroga corsi avanzati che si affiancano ai corsi universitari tradizionali. Gli otto dipartimenti sono:

  • Dipartimento di Lingue e letterature, comunicazione, formazione e società (Dill)
  • Dipartimento di Scienze agroalimentari, ambientali e animali (Di4a)
  • Dipartimento di Scienze economiche e statistiche (Dies)
  • Dipartimento di Scienze giuridiche (Disg)
  • Dipartimento di Scienze matematiche, informatiche e fisiche (Dima)
  • Dipartimento di Area medica (Dame)
  • Dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale (Dium)
  • Dipartimento politecnico di ingegneria e architettura (Dpia)

I Rettori[modifica | modifica wikitesto]

Lauree Honoris Causa[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo teatrale[modifica | modifica wikitesto]

Il logo del gruppo, ispirato al simbolo dell'università

Il "Gruppo Teatrale Universitario" è un'associazione studentesca dell'Università di Udine[5] fondata nel 2004[6]. I membri sono studenti e laureati dell'Università.

Organizza annualmente laboratori teatrali, spettacoli ed altri eventi legati alla recitazione. Gli spettacoli vengono replicati in varie sale teatrali del Friuli, La sede legale del gruppo è a Tavagnacco, mentre le prove e i laboratori hanno luogo presso le Officine Giovani del Comune di Udine.

Produzioni teatrali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ MIUR Anagrafe Nazionale Studenti
  2. ^ Ateneo in cifre, nuva.uniud.it. URL consultato il 23 maggio 2016.
  3. ^ Storia dell'ateneo, su uniud.it, Università degli Studi di Udine. URL consultato l'8 maggio 2016.
  4. ^ Le origini dell'Università., uniud.it. URL consultato il 28 ottobre 2008.
  5. ^ [1] Elenco delle associazioni studentesche dell'Università di Udine.
  6. ^ [2] Atto costitutivo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità ISNI: (EN0000 0001 2113 062X