Louise Fletcher

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Louise Fletcher, all'anagrafe Estelle Louise Fletcher (Birmingham, 22 luglio 1934), è un'attrice statunitense.

Ha vinto il premio Oscar per la miglior attrice protagonista nel 1976 per l'interpretazione in Qualcuno volò sul nido del cuculo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attrice professionista dal 1958, inizia partecipando come guest star a diverse serie tv[1], quali Perry Mason e Carovane verso il west, e al film La veglia delle aquile (1963) di Delbert Mann, in un ruolo non accreditato. La sua carriera ha una battuta d'arresto dopo il matrimonio con il produttore Jerry Bick, per riprendere nel 1973 con il film Gang (1973) di Robert Altman[1].

Raggiunge notorietà a livello internazionale nel 1975 grazie al film Qualcuno volò sul nido del cuculo di Milos Forman. L'interpretazione della perfida infermiera Mildred Ratched, i cui metodi inflessibili e repressivi conducono al suicidio un giovane nevrotico, le vale l'Oscar per la miglior attrice protagonista[1]. In seguito lavora con la consueta professionalità in altri film come A proposito di omicidi... (1978) di Robert Moore[1], L'esorcista II - L'eretico (1977) di John Boorman, Invaders (1986) di Tobe Hooper, Congiunzione di due lune (1988) di Zalman King Blue Steel - Bersaglio mortale (1989) di Kathryn Bigelow e I protagonisti (1992) di Robert Altman, ma la sua immagine presso il pubblico rimane indissolubilmente legata al film di Forman[1].

In televisione interpreta il ruolo di Kai Winn nella serie Star Trek: Deep Space Nine (1993-1999). Appare in 3 episodi di E.R. - Medici in prima linea (2005) e viene candidata a due Emmy Awards per le sue apparizioni nei telefilm La famiglia Brock (1996) e Joan of Arcadia (2004).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano delle opere in cui ha recitato, Louise Fletcher è stata doppiata da:

Riconoscimenti (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Le Garzantine - Cinema, Garzanti, 2000, p. 402

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Oscar alla migliore attrice Successore
Ellen Burstyn
per Alice non abita più qui
1976
per Qualcuno volò sul nido del cuculo
Faye Dunaway
per Quinto potere
Controllo di autoritàVIAF (EN85815638 · ISNI (EN0000 0001 1476 7307 · LCCN (ENn85007900 · GND (DE124116469 · BNF (FRcb13941297z (data) · BNE (ESXX1288350 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n85007900