Piazza Gae Aulenti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piazza Gae Aulenti
Piazza Gae Aulenti.jpeg
Localizzazione
Stato Italia Italia
Città Milano
Circoscrizione Municipio 9
Quartiere Centro Direzionale
Caratteristiche
Tipo Pedonale
Intitolazione Gae Aulenti
Costruzione 2012
Mappa
Mappa di localizzazione: Milano
Piazza Gae Aulenti
Piazza Gae Aulenti

Coordinate: 45°29′00.54″N 9°11′21.79″E / 45.483484°N 9.189387°E45.483484; 9.189387

Piazza Gae Aulenti è una piazza circolare sopraelevata, di 100 metri di diametro situata nel Centro Direzionale di Milano. Rialzata di 6 metri rispetto al livello della strada, è stata progettata dall'architetto argentino Cesar Pelli[1] a completamento delle omonime torri, attualmente di proprietà del fondo Immobiliare Porta Nuova Garibaldi e concesse in locazione a diverse multinazionali tra cui la principale è banca Unicredit[2].

L'inaugurazione è avvenuta il giorno 8 dicembre 2012, con la conseguente intitolazione all'architetto e designer Gae Aulenti[3].

Come dalla vicina piazza Alvar Aalto, anche da Gae Aulenti si può godere ottimamente dello skyline di Milano. Sono visibili le Torri Garibaldi e gli adiacenti grattacieli del Bosco Verticale, il palazzo della giunta regionale lombarda, la Torre Galfa, la Torre Servizi Tecnici Comunali, il Grattacielo Pirelli, le torri residenziali Solaria, Solea, Aria e una porzione della Torre Diamante. Oltre a ciò, dal livello della piazza è possibile avere una visione d'insieme imponente dell'Unicredit Tower, che con i suoi 231 metri è il grattacielo più alto d'Italia[4].

Simbolo della Milano contemporanea, piazza Gae Aulenti è ambientazione di diversi spot e servizi fotografici, nonché di eventi musicali e sociali, anche grazie alla presenza dell'Unicredit Pavillion[5]: spazio polifunzionale in legno e cemento al confine tra la piazza e i Giardini di Porta Nuova.

Accessibilità[modifica | modifica wikitesto]

La piazza, situata nel Municipio 9 di Milano, è il centro nevralgico non solo del Progetto Porta Nuova e del Centro Direzionale ma anche di una delle aree più ricettive della città, grazie alle presenza delle linee metropolitane M2 e M5, della Stazione di Milano Porta Garibaldi, sotto la quale transita anche il passante ferroviario, e di importanti strade come via Melchiorre Gioia.

Trattandosi di una piazza pedonale è facilmente raggiungibile a piedi da cinque diverse direzioni:

  • da nord mediante un viale pedonale che la collega a via Gaetano de Castillia, dove ha sede il Bosco Verticale;
  • da est grazie ad un'ampia scalinata provvista di ascensori che comunica con viale Luigi Sturzo e un sottopasso che conduce alla Stazione di Milano Porta Garibaldi;
  • da ovest attraverso una passerella che, sorpassando via Melchiorre Gioia, la collega a piazza Alvar Aalto e il business district a cui fa capo la Torre Diamante;
  • da sud per mezzo di un ponte pedonale che sorpassa via Gaspare Rosales conducendo in via Vincenzo Capelli e fino a Corso Como, oppure di una scalinata che si conclude in via Francesco Viganò;
  • attraverso i Giardini di Porta Nuova, un ampio parco cuore simbolico della riqualificazione dell'area, un tempo degradata.

Vita sociale e commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Gli spruzzi della fontana

La vocazione prevalentemente lavorativa della piazza, data dalla presenza degli uffici Unicredit, non le ha impedito di diventare una meta apprezzata da vari tipi di visitatori, sia cittadini che turisti. La vicinanza con Corso Como e il quartiere Isola la pongono in una posizione strategica per la movida serale mentre la presenza di tre ampie fontane provviste di giochi d'acqua, di luce e musica costituisce un'attrattiva molto apprezzata[6][7]. Non è raro, nel periodo estivo, che diverse persone giochino e si rinfreschino negli specchi d'acqua.

Molto spesso la piazza viene allestita con stand e decorazioni in occasione di ricorrenze, come durante le festività natalizie, ed eventi particolari, come la Settimana della moda.

Il primo fine settimana di marzo 2014, Gae Aulenti ha ospitato gli eventi di inaugurazione delle fermate Isola e Garibaldi FS della linea M5[8][9].

Sul piano commerciale sono presenti, tra gli altri, una gelateria Grom, un negozio di abbigliamento e arredamento Muji, uno store della Nike, una profumeria Sephora e un ristorante-libreria RED Feltrinelli[10]. Inoltre, nel piano inferiore, è presente un supermercato Esselunga[11].

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://milano.repubblica.it/cronaca/2013/11/06/news/milano_citt_intervista_architetto_incontri_architettura_politecnico_in_triennale_europa_spazi_cesar_pelli_creatore_della_t-70339976/?refresh_ce
  2. ^ http://www.panorama.it/economia/opinioni/unicredit-trasloco-cambia-milano/
  3. ^ Mentelocale Milano - Piazza Gae Aulenti. Un po'di Berlino a Milano, milano.mentelocale.it. URL consultato il 2 marzo 2014.
  4. ^ http://skyscrapercenter.com/building/unicredit-tower/5292
  5. ^ http://www.unicreditpavilion.it/
  6. ^ https://www.youtube.com/watch?v=EmXLL2u56H4
  7. ^ https://portanuovamilano.wordpress.com/category/piazza-gae-aulenti/
  8. ^ Il Giorno - Metropolitana 5 a Garibaldi e Isola: due giorni di eventi per l'inaugurazione, ilgiorno.it. URL consultato il 2 marzo 2014.
  9. ^ Corriere Della Sera - M5, sabato le nuove fermate Isola e Garibaldi; Weekend di eventi e metrò aperta fino alle 2, su corriere.it. URL consultato il 2 marzo 2014.
  10. ^ http://www.huffingtonpost.it/2013/09/11/feltrinelli-red-apre-a-milano-sceglie-piazza-gae-aulenti_n_3907723.html
  11. ^ Gdoweek - Esselunga Porta Nuova inaugurato a Milano, gdoweek.it, 5 dicembre 2013. URL consultato il 2 marzo 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Milano Portale Milano: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Milano