AXA

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi AXA (disambigua).
AXA
AXA Logo.svg
Stato Francia Francia
Tipo Società per azioni
Borse valori
ISIN FR0000120628
Fondazione 1985
Sede principale Parigi
Gruppo Mutuelles Axa 14,12 %%
Dipendenti 5,92 %
BNP Paribas 5,28 %
Axa 1,16 %
Persone chiave Henri de Castries (AD)
Settore assicurazioni
Prodotti assicurazioni sulla vita, assicurazioni sanitarie, gestione di investimenti
Fatturato 92 miliardi €
Utile netto Green Arrow Up.svg 5 miliardi[1] di € (anno 2014)
Dipendenti 157.000
Slogan «Ridefiniamo gli standard»
Sito web www.axa.com

AXA è un Gruppo assicurativo mondiale operante nella protezione assicurativa e nell'asset management[2], nato nel 1817 come Mutuelle de l'Assurance. Il Gruppo ha una presenza geografica diversificata nei mercati, con operazioni concentrate in Europa, Nord America e Asia Pacifico. Il nome AXA, creato nel 1985, viene progressivamente esteso all'insieme delle società del Gruppo.

La storia[modifica | modifica wikitesto]

1816: Creazione a Parigi di Mutuelle de l'Assurance, prima antenata diretta del Gruppo AXA. In seguito all'unione di diverse compagnie assicurative regionali, nel 1978 il Gruppo diventa Mutuelles Unies.

1982: le Mutuelles Unies si uniscono al gruppo Drouot. Il nome AXA, creato nel 1985, viene progressivamente esteso all'insieme delle società del Gruppo.

1992: AXA acquisisce circa il 60% del capitale di The Equitable (Stati Uniti), oggi AXA Equitable.

1995: acquisizione di una partecipazione di maggioranza nella società australiana National Mutual Holdings (assicurazione vita), acquisizione che gli permetterà di entrare sul mercato dell'Australia, della Nuova-Zelanda e di Hong Kong. Nel 2001 la compagnia diventa AXA Asia Pacific Holdings.

Novembre 1996: fusione AXA-UAP.

1999: in Gran Bretagna acquisizione del gruppo internazionale Guardian Royal Exchange (assicurazioni danni); nascita di AXA Nichidan in Giappone

2000: Alliance Capital Management, filiale di AXA Financial negli Stati Uniti, acquisisce la società americana di gestione di attivi Sanford Bernstein.

2004: AXA si rafforza nei mercati statunitensi con l'acquisizione di MONY Group (Mutual Of New York) - filiale al 100% di AXA Financial - e in Asia (creazione di una a joint-ventures in Thailandia, Indonesia e nelle Filippine). Creazione della Regione Mediterranea.

2005: AXA celebra 20 anni. In maggio, Henri de Castries lancia il progetto Ambizione 2012.

Dicembre 2006: acquisizione di Winterthur.

Maggio 2008: lancio della nuova firma "Redefining / Standards".

Direzione[modifica | modifica wikitesto]

I vertici aziendali sono rappresentati da Henri de Castries, presidente e direttore generale, e da Norbert Dentressangle, Vice presidente (indipendente).

AXA in Italia[modifica | modifica wikitesto]

AXA è presente in Italia in una logica multi-distributiva, attraverso il Gruppo AXA Italia, che può contare su circa 4 milioni di clienti, compagnie specializzate e ulteriori società.

Il Gruppo assicurativo AXA Italia[modifica | modifica wikitesto]

AXA Assicurazioni[modifica | modifica wikitesto]

AXA Assicurazioni opera capillarmente sul territorio nazionale tramite una rete composta da circa 650 agenzie e circa 1200 collaboratori. Distribuisce attraverso il canale agenziale prodotti assicurativi dedicati alla persona, alla famiglia e all'impresa; fornisce le soluzioni più adeguate per ogni esigenza di protezione del patrimonio e dei beni accompagnando i clienti in ogni fase della loro vita. Attraverso il suo servizio di consulenza personalizzata volto alla protezione completa, propone forme innovative di previdenza, di risparmio e di investimento.

La Joint Venture AXA MPS[modifica | modifica wikitesto]

la Joint Venture AXA MPS nata nell'ottobre 2007 dalla partnership strategica di lungo periodo tra AXA e Banca Monte dei Paschi di Siena, è protagonista del mercato italiano della protezione in banca nel ramo Vita, Danni e nel Business Previdenziale e player di riferimento nel risparmio assicurativo.

La Joint Venture opera attraverso le società: AXA MPS Assicurazioni Vita, che offre soluzioni innovative e vantaggiose a qualsiasi esigenza previdenziale ed assicurativa, di risparmio e di investimento, AXA MPS Assicurazioni Danni, specializzata nei rami Danni e AXA MPS Financial Ltd, compagnia di assicurazioni sulla vita di diritto irlandese, specializzata nei prodotti assicurativi del tipo unit e index linked.

Quadra Assicurazioni[modifica | modifica wikitesto]

Quadra Assicurazioni è la nuova nata del Gruppo AXA Italia e mette a disposizione di partner bancari e non bancari l'expertise e il collaudato modello di business di AXA, con soluzioni dedicate alla Persona e alle Aziende.

Cifre chiave (Risultati 2014 Gruppo AXA Italia)[modifica | modifica wikitesto]

[3]

  • Utile netto consolidato: 355 milioni di euro
  • Raccolta premi complessiva: 8,0 miliardi di euro
  • Raccolta Vita: 6,4 miliardi di euro
  • Raccolta danni: 1,6 miliardi di euro

AXA è inoltre presente in Italia attraverso la compagnia diretta Quixa e le compagnie specializzate AXA Art (protezione patrimonio artistico-culturale pubblico e privato), AXA Corporate Solutions (grandi aziende e gruppi) e AXA Assistance (servizi di assistenza nei vari settori).

Si segnalano inoltre le società AXA IM (asset management), AXA Tech (specializzata nei servizi di gestione delle infrastrutture IT e telecomunicazioni) AXA MATRIX Risk Consultants (loss prevention) e AXA RE IM (gestioni immobiliari).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Axa: +3% i ricavi trimestral, axa.it.
  2. ^ Global 500 2011: Global 500 1-100 - FORTUNE on CNNMoney.com
  3. ^ Risultati 2014 Gruppo AXA in Italia - Comunicato stampa, axa.it.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende